Telefonino scagliato a 67,5 metri

Questo il risultato che ha consentito al tedesco Nico Morawa di assicurarsi il titolo di campione nel lancio dei cellulari organizzato da un'associazione di Berlino. C'è chi invece preferisce distruggere i PC

Berlino - Un risultato più che dignitoso quello ottenuto da Nico Morawa nei giorni scorsi con il lancio di un telefonino: scagliandolo con tutta la propria energia è riuscito a farlo atterrare 67,5 metri più in là. Numeri che gli hanno consentito di fregiarsi del titolo di campione tedesco di lancio del cellulare in una singolare e divertita competizione organizzata da un'associazione tedesca.

Il campionato lo ha infatti messo in piedi il gruppo Handywerfen sulla scia dei campionati che già si tengono in nord Europa e che in passato hanno visto il finlandese Ville Piippo riuscire nell'impresa di gettare un telefonino a 82,55 metri di distanza.

L'associazione tedesca, come i suoi omologhi nordeuropei, ha raccolto cellulari rotti e non più utilizzabili per lunghi mesi prima di indire la competizione che ha visto la signora Evelyn Mannecke riuscire a gettare un telefonino oltre i 24 metri (il record femminile è stato però registrato in un'altra occasione dalla tedesca Therese Fabian, con 35,6 metri).
La competizione dell'associazione fa da sponda al sorgere di associazioni sportive che, con la sponsorizzazione di mamma Vodafone, raccolgono i sempre più numerosi appassionati di questi singolarissimo sport. Un'attività all'aperto incruenta e antistress che ha senz'altro il merito di offrire spunti di riflessione attorno all'oggetto più coccolato dal mondo ricco.

L'interesse è tale che ormai sono già due le gare disponibili per gli appassionati: quella basata sul lancio da sopra la spalla ("the original") o quella che consente a chi partecipa di utilizzare qualunque tecnica ritenga vantaggiosa ai fini del risultato ("freestyle").

Una divertente galleria di immagini relativa alla competizione tedesca è accessibile qui.

Va detto che la tecnologia è da sempre oggetto di impulsi distruttivi da parte dell'utente. Lo dimostrano non solo le competizioni ucraine per la distruzione dei computer ma anche le statistiche sui pugni e schiaffi al PC rilevate in paesi ad alto tasso tecnologico, come il Regno Unito.
24 Commenti alla Notizia Telefonino scagliato a 67,5 metri
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)