Ferrovie norvegesi, stop da Millennium bug

La datazione scattata con il 31 dicembre proprio non è andata giù ai computer delle ferrovie nazionali norvegesi che domenica mattina hanno smesso di funzionare. Ora si indaga sui motivi del Millennium bug scoppiato tardi

Roma - Le Ferrovie Norvegesi sono in imbarazzo per quanto accaduto domenica scorsa, con l'arrivo del 31 dicembre 2000. Allo scattare della datazione di quel giorno, infatti, i computer dei nuovi treni dell'azienda, tra cui 13 ad alta velocità, "hanno dato forfait".

Gli esperti, che in occasione del passaggio ad anno 2000 avevano esaminato tutte le infrastrutture tecnologiche ferroviarie per scongiurare malfunzionamenti dovuti all'allora temutissimo "Millennium bug", non avevano preventivato che con l'arrivo del 31/12/00 potessero verificarsi problemi di "interpretazione" della datazione da parte dei computer di bordo...

Per ora i treni sono "ripartiti" intervenendo sulla datazione, riportandola per i computer coinvolti al primo dicembre 2000. E i tecnici lavorano per capire cosa abbia causato questo "stallo".