CD-R Vs DVD-R, la battaglia abbia inizio!

Il mercato dei DVD-R, con il calo dei prezzi dei masterizzatori di DVD, si prepara ad un primo decollo. Pochi anni al sorpasso?

Taipei (Taiwan) - Secondo quanto riportato dalla fonte informativa taiwanese DigiTime.com, il calare dei prezzi dei masterizzatori DVD sta stimolando il mercato dei supporti DVD-R che, il prossimo anno, dovrebbe crescere di oltre 10 volte rispetto al 2001.

Le industrie del settore hanno chiarito che è ancora presto parlare di boom per i supporti DVD registrabili, soprattutto considerando che per il prossimo anno la vendita di CD-R crescerà ancora. Tuttavia alcuni dei più grossi produttori di DVD-R taiwanesi sembrano intenzionati a non incrementare ulteriormente la loro produzione di CD-R, preferendo concentrarsi sui più remunerativi DVD-R: questo, secondo gli analisti, potrebbe portare al superamento della domanda sull'offerta e ad un conseguente aumento dei prezzi dei supporti CD-R.

Solo l'industria taiwanese, durante il 2002, dovrebbe immettere sul mercato mondiale oltre 50 milioni di supporti DVD-R. Il tallone d'Achille di questo mercato, secondo i rappresentanti dell'industria, è però ancora dato dalla competizione di più standard nel settore dei formati DVD riscrivibili - DVD-RAM, DVD-RW, DVD+RW - una competizione che "limiterà la crescita del mercato fino a che non verrà scelto un vincitore".
Nessuno si azzarda ancora a prevedere quando le vendite di supporti DVD-R supereranno quelle di CD-R: di certo, secondo alcuni analisti, questo avverrà non prima di 4 o 5 anni, quando la maggior parte dei produttori di PC avranno cominciato ad installare sulle proprie macchine masterizzatori DVD al posto degli attuali CD-RW.
TAG: hw
9 Commenti alla Notizia CD-R Vs DVD-R, la battaglia abbia inizio!
Ordina
  • Sinceramente non riesco a capire perche' non mettono in commercio il loro famoso fluorescent media disc.E' da parecchio tempo che se ne parla ,e'da parecchio tempo che lo pubblicizzano nel loro sito.
    A chi aspettano!!!
    non+autenticato
  • > Sinceramente non riesco a capire perche' non
    > mettono in commercio il loro famoso
    > fluorescent media disc.
    > A chi aspettano!!!

    Beh, forse stanno ancora cercando qualche grosso distributore che li possa aiutare a diffondere il loro dispositivo... senza contare che se non ci sono lettori che supportano il formato sarebbe solo un altro tipo di sottobicchiere (magari piu' bello degli altri, chissa'...Triste
    non+autenticato
  • Direi che i DVD-R che stanno scendendo attualmente, a mio avviso convengono poco, in quanto masterizzano dvd solo a 4.7Gb...quando ormai quasi tutti i dvd film sono a 8.5Gb...al di là di questo l'interesse x un DVD-R non è certo x copiarsi illegalmente i dvd film, ma ha ben altri utilizzi, anche se da voci che mi girano chi è interessato a DVD-R ha proprio questo scopo...diciamo in larga misura, anche se non tutti.
    Nonostante questo i supporti vergini dvd costano ancora davvero tanto.
    A mio avviso nonostante il calo dei prezzi (che rimangono cmq sui £1.800.000 circa) x me è meglio aspettare ancora che il supporto dvd in ambito di registrazioni sia + espanso. Esattamente come x i CD-R che ricordo quando uscirono a 2x e poi a 4x rimasero allungo a queste velocità, finché dopo qualche anno sono arrivate nuove tecnologie e l'escalation verso + elevate velocità di scrittura è cominciato.
    non+autenticato
  • Non serve a niente avere un DVD per ora. Sara' piu' capiente, ma un dvd vergine costa abbastanza...e anche i masterizzatori. Quando scenderanno sotto il milione e ci sara' uno standard ufficiale dei supporti allora si potra' iniziare a prenderli.
    non+autenticato
  • L'articolo non ti dice che ti serve ora. Ti dice che ti servirà in futuro. E io mi metto tra quelli, perchè non ne posso + di avere gli album di mp3 su 50cd e perchè sarà il supporto del futuro. Servirà a 1 milione di cose e aiuterà lo sviluppo del video sul pc. Oggi mi posso registrare 1 film a Cd ma un domani ci metterò qualche partita dentro senza avere problemi di spazio. Per non contare poi i nuovi giochi per Psx2 che saranno in dvd e avranno bisogno di supporti nuovi.
    non+autenticato
  • I giochi della PS2 sono già su dei dvd, solo che se mi parli in questo ambito non vorrei che ti dessi alla duplicazione illegale, se mi parli invece di copie di backup per salvaguardare l'originale, allora posso darti ragione.
    Sul fatto che sia il supporto del futuro, beh il dvd non è nato ieri e nemmeno l'altro ieri, e ti consiglierei di guardare avanti, x esempio agli FMD (Fluorescent Media Disc) che possono contenere fino a 140Gb, ancora sotto test, ma che promettono bene, contro i 17Gb di un dvdSorride

    - Scritto da: Zooba
    > L'articolo non ti dice che ti serve ora. Ti
    > dice che ti servirà in futuro. E io mi metto
    > tra quelli, perchè non ne posso + di avere
    > gli album di mp3 su 50cd e perchè sarà il
    > supporto del futuro. Servirà a 1 milione di
    > cose e aiuterà lo sviluppo del video sul pc.
    > Oggi mi posso registrare 1 film a Cd ma un
    > domani ci metterò qualche partita dentro
    > senza avere problemi di spazio. Per non
    > contare poi i nuovi giochi per Psx2 che
    > saranno in dvd e avranno bisogno di supporti
    > nuovi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Spaceice
    > Sul fatto che sia il supporto del futuro,
    > beh il dvd non è nato ieri e nemmeno l'altro
    > ieri, e ti consiglierei di guardare avanti,
    > x esempio agli FMD (Fluorescent Media Disc)
    > che possono contenere fino a 140Gb, ancora
    > sotto test, ma che promettono bene, contro i
    > 17Gb di un dvdSorride

    Meno fantascienza, grazie....
    Fra 4-5 anni ne riparliamo !
    non+autenticato

  • [...]
    > Per non
    > contare poi i nuovi giochi per Psx2 che
    > saranno in dvd e avranno bisogno di supporti
    > nuovi.


    W la pirateria!Con la lingua fuori
    Bha, io sono tra quelli (ce ne saranno altri?) che spera che il costo dei dvd vuoti non crolli come per i cd. Già i film costano discretamente, non mi andrebbe proprio di andarli a pagare di piu' perche' le Case aumentano il prezzo per pareggiare le presunte perdite...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Xenord
    Già i film costano
    > discretamente, non mi andrebbe proprio di
    > andarli a pagare di piu' perche' le Case
    > aumentano il prezzo per pareggiare le
    > presunte perdite...


    I prezzi che accetteremmo senza piratare:

    CD: 15-20000 lire
    MC: 10-15000 lire
    DVD-film : max 40000 ma 30000 ok
    VideoTape: 15-17000 lire
    Giochi PSX (1 o 2 non importa) : max 50000, ok 30000.

    non+autenticato