Buco privacy su Poste.it

Punto Informatico ha già avvertito l'azienda postale. Uno dei servizi online del sito di Poste Italiane consente di accedere a dati che fanno capo ad altri utenti

Roma - Sul sito di Poste Italiane si è verificato un serio problema che minaccia la privacy dei numerosi utilizzatori dei suoi sistemi online. In certe circostanze può infatti accadere ad un utente di accedere a dati relativi ad altri utenti.

Punto Informatico, appena appreso del problema dalla segnalazione di alcuni lettori e dopo averlo verificato, ha contattato Poste Italiane e conta già nelle prossime ore di poter confermare l'avvenuta chiusura del baco.

Fino a quel momento non verranno forniti ulteriori dettagli sul problema al fine di limitare il più possibile le conseguenze della falla.
A mitigare parzialmente la gravità della situazione il fatto che, dalle prove effettuate da Punto Informatico, non sembra possibile accedere ai dati di più di un altro utente per ogni registrazione alle pagine dei servizi. Inoltre il problema si verifica in modo "random", casuale, rendendo così al momento ancor più difficile stabilire quale possa esserne la causa.
TAG: italia
87 Commenti alla Notizia Buco privacy su Poste.it
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)