C'è FireWire nell'auto multimediale

Nissan ha svelato un'auto sperimentale che utilizza un solo cavo in fibra ottica e l'interfaccia IEEE1394 per trasmettere contenuti digitali all'interno dell'abitacolo

Tokyo (Giappone) - Un unico cavo in fibra ottica capace di veicolare tutti i media digitali, quali musica, video e immagini. E' questa la ricetta di Nissan Motor contro la proliferazione di cavi che caratterizza le auto di lusso di nuova generazione, sempre più popolate di dispositivi digitali e sistemi per l'intrattenimento.

Di recente Nissan ha mostrato un prototipo di minivan equipaggiato con 7 telecamere e due display LCD da 12 pollici: uno situato davanti, sul cruscotto, ed uno dietro, nella zona passeggeri. Questi dispositivi fanno capo ad un solo cavo in fibra ottica che utilizza lo standard IEEE1394 (FireWire) per trasmettere audio e video alla velocità massima di 400 Mbit/s.

Nissan ha spiegato che la connessione ad alta velocità consente, ad esempio, di visualizzare le immagini provenienti dalle telecamere sul display anteriore e l'output del lettore DVD sul display posteriore. Questo sistema, secondo la casa automobilistica giapponese, le ha permesso di eliminare decine di cavi, tagliare il costo della cablatura e aumentarne l'affidabilità.
L'interfaccia IEEE1394 rappresenta una vera e propria rete locale capace di connettere fra loro i vari dispositivi digitali che si trovano all'interno dell'auto. L'unico problema, al momento, è rappresentato dall'impossibilità di trasmettere un film su DVD attraverso un cavo IEEE1394 per via dei problemi legati al copyright: Nissan confida tuttavia che, prima della commercializzazione delle sue nuove auto, questi impedimenti di natura legale verranno superati.
TAG: hw
6 Commenti alla Notizia C'è FireWire nell'auto multimediale
Ordina
  • Ho impressione che la Nissan abbia fatto la scoperta dell'acqua calda. Secondo me, questa piccola rete sarebbe stata realizzabile anche 10/15 anni fa, usando la rete Ethernet
    non+autenticato
  • "L'unico problema, al momento, è rappresentato dall'impossibilità di trasmettere un film su DVD attraverso un cavo IEEE1394 per via dei problemi legati al copyright"

    che il copirught aiuta l'innovazione?
    non+autenticato
  • Sono contento per questa azienda, ma non vedo tutta questa innovazione.
    Da più di 10 anni al posto di cablaggi diffusi si usano bus di campo (che in settore automobilistico si chiama CAN BUS).
    In questo casosi tratta di trasmettere dati veloci o lenti, a seconda della necessità (un segnale di porta aperta, di comando finestrino ha una diversa necessità riguardo al controllo di freni ABS etc.

    QUi hanno messo un tipo di bus (FIrewire, scelat quantomeno opinabile rispoetto ad un ethernet veloce o roba varia).
    ... DOv'è la novità? nel poter vedere un film oppure alle telecamere o altro?
    Oppure che posso attaccarmi con la mia periferica, perchè allora è motlo più diffuso USB2.
    Insomma è un VAN, e posso usarlo come taxy per un certo tipo di utenza. MA il wifi ad alta velocità e la comunicazione auto auto (o auto - gardrail) mi sembrano novità migliori, più performanti e soprattutto utili!|

  • - Scritto da: The Raptus
    > ... DOv'è la novità?

    La novità è che non c'è nessuna novità. Ogni tanto qualche anima bella del mass market si sveglia e vorrebbe "inventare" qualcosa che esiste già nel mercato industriale da vent'anni, di cui il mainstream ha sempre usato i cascami... il travaso tecnologico è unidirezionale, da sempre: militare->aerospaziale->petrolchimico & medicale->industriale critico & nicchie->commerciale high-end->mass market e troiai vari, con cicli di ritardo dell'ordine degli anni tra un passaggio e l'altro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: The Raptus
    > QUi hanno messo un tipo di bus (FIrewire, scelat
    > quantomeno opinabile rispoetto ad un ethernet
    > veloce o roba varia).
    Dove per "roba varia" intendi...? Ed opinabile per... ?

    > Oppure che posso attaccarmi con la mia
    > periferica, perchè allora è motlo più diffuso
    > USB2.
    Non è questione solo di velocità e diffusione, ci sono oggettivamente delle caratteristiche di Firewire (solo come esempio, non c'è bisogno di hub, porta normalmente una discreta corrente, e supporta il DMA) che evidentemente sono ritenute utili in questo caso.
  • cito:
    L'unico problema, al momento, è rappresentato dall'impossibilità di trasmettere un film su DVD attraverso un cavo IEEE1394 per via dei problemi legati al copyright:

    fatemi capire: io (ditta) utilizzo una tecnologia (firewire) su dei MIEI prodotti e NON POSSO inviare un segnale che convoglia un film dvd dal lettore posto magari nel bagagliaio allo schermo sullo schienale del sedile PER PROBLEMI LEGALI ????
    sarebbe come dire che sul MIO telefonino non posso chiamare CASA e dire "happy birthday" perchè una ditta ha il copyright su quelle parole.....

    non+autenticato