Wind lancia la SIM ultraflessibile

Archivia una maggiore quantità di dati e può essere facilmente aggiornata, gli applicativi sostituiti. L'ora di My Personal SIM

Roma - Wind ha appena lanciato una SIM capace di maggiore memoria e di grande flessibilità: una novità di cui si è parlato per un certo tempo e che ora diventa realtà per gli utenti dell'azienda dell'Arancia.

"My Personal SIM", questo il nome della SIM, punta tutto sulla personalizzazione dei servizi utilizzati dall'utente, degli applicativi e degli spazi di memoria. Una personalizzazione che può avvenire via internet oppure attraverso il Customer care Wind.

Quando viene acquistata, la SIM dispone di una configurazione standard che prevede i servizi di News, Oroscopo, Tempo Libero e Calcio più una rubrica che può archiviare fino a 150 record con 10 posizioni libere per gli SMS. Grazie alla tecnologia Java Card VM 2.1, Wind garantisce la possibilità di personalizzare la SIM sui due telefonini Nokia 8210 e Siemens M35 commercializzati dall'azienda, sebbene il sistema non dovrebbe avere problemi su altri apparecchi.
La riconfigurazione può sfruttare una memoria di 32K che permette di cancellare gli applicativi di servizio e scaricarne di nuovi, liberare nuova memoria per i record della rubrica o le posizioni degli SMS. Facendo però attenzione che quando si ridimensionano gli spazi si possono perdere i testi di tutti gli SMS e gli eventuali nominativi memorizzati in rubrica. In questo modo, sostiene Wind, si può ottenere una completa personalizzazione dell'uso.

Per le modifiche si può sfruttare, come detto, il Customer care telefonico (chiamando il 158) o il sito internet dell'azienda. Fino al 14 gennaio tutte le operazioni saranno gratuite mentre successivamente diverranno a pagamento sia le modifiche alla memoria che lo scaricamento di nuovi applicativi.