Cellulari, le brevissime di oggi

Noi Wind: 300 minuti per 5 euro - Parte l'UMTS Wind con le sue promozioni - In 3 milioni hanno cambiato gestore - Noi2 riduce i minuti per i primi clienti - La linea fissa è ancora preferibile a quella mobile?

Noi Wind: 300 minuti per 5 euro
Fino al 31 dicembre è attivabile Noi Wind, l'offerta che al costo di 5 euro (IVA esclusa) permette di effettuare fino a 300 minuti di conversazione con altri cellulari Wind in Italia nell'arco di 30 giorni dall'attivazione. In promozione, il costo mensile (5 euro) non si paga fino a tutto dicembre e se si attiva una nuova SIM Wind entro il 30 novembre con l'opzione Noi Wind, il costo di attivazione è di 8 euro (IVA esclusa). Al termine di ciascun mese il traffico gratuito non utilizzato scade improrogabilmente e l'offerta è rinnovata in automatico per altri 30 giorni. Al superamento della soglia dei 300 minuti gratuiti mensili viene applicata la tariffa del piano telefonico scelto. L'opzione Noi Wind non è compatibile con le opzioni Noi 2, Pieno Wind, Wind Evolution e le precedenti opzioni preferenziali. Da notare che seppure l'opzione sia attivabile solo entro dicembre 2004, grazie al meccanismo del rinnovo automatico gli utenti che l'hanno scelta potranno continuare ad usufruire dei vantaggi dell'opzione. Tutti i dettagli sul sito Wind.

Parte l'UMTS Wind con le sue promozioni
Wind si mette in linea con gli altri operatori di telefonia mobile italiani lanciando il proprio servizio UMTS, basato al momento sul cellulare Sony Ericsson Z1010 oppure sulla scheda Pc Card Fire Card UMTS (che offre vari servizi: GSM dual band, GPRS 4+2, UMTS e Wi-Fi IEEE802.11b/g). Il servizio è già attivo in 15 città italiane.
Per accedere al servizio, oltre all'apposito telefonino, è necessario registrarsi ad uno dei profili tariffari UMTS di Wind: Autoricarica UMTS e Casa e Wind UMTS, la cui tariffazione segue quella dei piani già in vigore per i GSM. Per le videochiamate in Italia il costo sarà di 50 centesimi al minuto con altri numeri Wind e 1 euro al minuto con le altre compagnie. Per videochiamare all'estero i costi vanno da 1 euro al minuto per i paesi compresi nella zona 1 e 5 euro al minuto per i paesi della zona 2.
Come ogni lancio di servizi importanti, Wind ha preparato una promozione che sarà in vigore fino al 31 dicembre e che consiste, per chi acquista un telefonino UMTS entro la fine dell'anno, nell'opportunità di effettuare videochiamate in Italia al costo di 50 centesimi al minuto indipendentemente dalla compagnia fino a tutto giugno 2005. Inoltre, sempre in promozione fino alla fine dell'anno, si avrà diritto ad attivare gratuitamente Mega UMTS, l'opzione che offre fino a 1.000 euro di traffico dati gratuito (il costo dell'opzione fuori promozione è fissato in 20 euro al mese).
Wind ha infine fatto sapere che a 1350 sceltri tra i suoi clienti residenti nelle città servite dal servizio UMTS, sarà data l'opportunità di acquistare il Sony Ericsson Z1010 a 99 euro: l'offerta sarà comunicata agli interessati direttamente per lettera.
Le città servite dalla rete UMTS di Wind sono: Alessandria, Aosta, Bari, Bologna, Cagliari, Catanzaro, Genova, L'Aquila, Milano, Napoli, Palermo, Potenza, Roma, Torino, Trento.

In 3 milioni hanno cambiato gestore
Sono più di tre milioni gli utenti di telefonia mobile in Italia che hanno cambiato operatore mantenendo il proprio numero di telefonino tra il maggio del 2002 e il settembre del 2004. Lo ha comunicato l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, che in una nota afferma che "si tratta di risultati positivi che testimoniano l'evoluzione positiva del processo di mobile number portability in Italia, dovuta anche agli interventi e al costante monitoraggio dell'Autorità, e un evidente successo in termini di diffusione della prestazione, anche nel confronto internazionale, ben superiore alle iniziali previsioni". Da quando è attiva la number portability l'Autorità ha registrato anche una diminuzione del numero di reclami da parte degli utenti. Infine, a ricevere i maggiori benefici dalla portabilità dei numeri sono state in particolare 3 e Wind.
Noi2 riduce i minuti per i primi clienti
A partire dal 2005 cambiano le condizioni dell'opzione Noi2 di Wind per quanti l'hanno attivata prima del 10 maggio scorso: questi clienti Wind dovranno adeguarsi ai limiti previsti attualmente dall'opzione, ovvero 400 minuti di telefonate verso un numero Wind a scelta al costo di 2 euro al mese, oltre agli 8 euro di attivazione. Per conoscere in dettaglio l'opzione Noi2 è possibile fare riferimento alle apposite pagine del sito Wind.

La linea fissa è ancora preferibile a quella mobile?
Sarebbe in calo l'interesse degli utenti per la linea fissa. Lo ha rilevato la società di analisi Mori che ha condotto un indagine per conto di Nokia nei quattro mercati di riferimento: USA, Gran Bretagna, Germania e Corea del Sud. Stando ai risultati, oggi il 69 per cento degli intervistati inglesi utilizza il telefono fisso essenzialmente per questioni di costo, mentre negli Stati Uniti e in Germania il fattore principale che tiene la popolazione legata alla linea fissa è la qualità, soprattutto quando si tratta di trasferimento di dati. Infine, Mori ha rilevato in tutti e quattro i paesi oggetto dell'indagine che esiste una forte correlazione tra l'idea di casa e la linea telefonica fissa.
31 Commenti alla Notizia Cellulari, le brevissime di oggi
Ordina
  • potete aiutarmi a capire come posso utilizzare la scheda wind umts sul sony ericsson z 1010? visto che non mi permette di effetuare nessuna chiamata
    non+autenticato
  • Sul sito Wind il Sony Ericsson Z1010 viene proposto a 399 Euro (senza alcuna limitazione dikiarata) e non a 99 Euro.

    Il link della promozione e' questo (la skeda del cellulare e' quella standard presente sul sito Wind):
    http://www.wind.it/it/privati/promozioni/wind_prom...
    Non e' ke quelli di Punto Inormatico si son scordati una cifra?

    E se non fosse venduto a prezzo pieno, ci sono alcune limitizioni rispetto alle funzionalita' standard?
    Tipicamente rendono impossibile scaricare immagini, audio o filmati se non tramite MMS... ma volendo potrebbero pure rimovere la Memory Stick in omaggio od il software aggiuntivo (quello ke serve a gestire la SIM su PC).

    ___


    A Brescia volevo prendere il T630 per 150 Euro (170 - 20 Euro per via d'una promoziona al Saturn), ma se il Z1010 non avesse limitazioni ed avesse veramente quel prezzo mi converrebbe andare a Milano:
    * 50 Euro (- i biglietti di treno e metro) risparmiati;
    * prendo un cellulare migliore (anke se non vedo l'utilita' delle funzionalita' in piu');
    * faccio un giretto a poco prezzo.

    ==================================
    Modificato dall'autore il 31/10/2004 2.15.01
  • Ma dara una letta alle cose no, eh?

    C'è scritto che sarà offerto a 99 euro a 1350 clienti scelti tra quelli redisenti nelle città servite, mica a tutti, furbacchioneOcchiolino
    non+autenticato
  • La versione con brand tre costa ancora menoCon la lingua fuori
    Andate un po' a vedere su tre.it a che prezzo stracciato lo danno!
    E io che l'ho pagato 599euroPerplesso
    non+autenticato
  • Ma dove e' scritto che per le prime attivazioni i minuti passeranno da 500 a 400? Io sono andato qui http://www.wind.it/it/privati/tariffe/wind_tariffe..., ma dice che :

    "Tutti coloro che hanno attivato l’opzione Noi 2 prima del 10 maggio 2004 continueranno ad usufruire di 500 minuti di traffico gratuito mensile per le chiamate verso un solo numero mobile Wind."
    non+autenticato
  • Anch'io non ho trovato nulla di quanto dice l'articolo.
    O hanno sbagliato o hanno avuto informazioni non ancora pubbliche.
    S.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma dove e' scritto che per le prime
    > attivazioni i minuti passeranno da 500 a
    > 400? Io sono andato qui
    > www.wind.it/it/privati/tariffe/wind_tariffe30
    >
    > "Tutti coloro che hanno attivato
    > l’opzione Noi 2 prima del 10 maggio
    > 2004 continueranno ad usufruire di 500
    > minuti di traffico gratuito mensile per le
    > chiamate verso un solo numero mobile Wind."

    chiama il 155 e ti confermeranno che da gennaio saranno 400 minuti per TUTTI!
    purtroppo è cosi...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > chiama il 155 e ti confermeranno che da
    > gennaio saranno 400 minuti per TUTTI!
    > purtroppo è cosi...

    Cmq questa cosa delle compagnie telefoniche deve finire, non devo essere io ad informarmi di un campiamento delle condizioni economiche, ma mi deve essere comunicato per posta o tramite raccomandata o almeno in lettera semplice.
    Non possono fare sempre quello che li pare, i clienti hanno il diritto di essere avverititi del cambio.
    non+autenticato



  • >
    > Cmq questa cosa delle compagnie telefoniche
    > deve finire, non devo essere io ad
    > informarmi di un campiamento delle
    > condizioni economiche, ma mi deve essere
    > comunicato per posta o tramite raccomandata
    > o almeno in lettera semplice.
    > Non possono fare sempre quello che li pare,
    > i clienti hanno il diritto di essere
    > avverititi del cambio.



    Pienamente d'accordo!!
    Almeno un minimo di cartaccia dovrebbero inviarla a casa.

    ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    >
    > >
    > > Cmq questa cosa delle compagnie
    > telefoniche
    > > deve finire, non devo essere io ad
    > > informarmi di un campiamento delle
    > > condizioni economiche, ma mi deve essere
    > > comunicato per posta o tramite
    > raccomandata
    > > o almeno in lettera semplice.
    > > Non possono fare sempre quello che li
    > pare,
    > > i clienti hanno il diritto di essere
    > > avverititi del cambio.
    >
    >
    >
    > Pienamente d'accordo!!
    > Almeno un minimo di cartaccia dovrebbero
    > inviarla a casa.
    >
    > ciao
    Stavolta però le cose le hanno fatte quasi per bene. Ieri sera mi è arrivata la comunicazione del passaggio da 500 ->400 via SMS. Non è una raccomandata, ma è pur sempre qualcosa.
    Fermo restando che perdere 100 minuti gratis mi dispiace veramente...
    non+autenticato
  • Io invece non ho ricevuto ne' sms e ne' raccomandata per essere messo a conoscenza che la scheda wind ha una validita' di 11 mesi e non piu' di 12 e che, se in tre mesi non si effettua almeno una chiamata a pagamento, la scheda e' disattivata e questo l'ho imparato a mie speseDeluso
    non+autenticato
  • I soliti figli di buona donna, cavolo piu passa il tempo e piu è valida l'eguaglianza consumatore=90° comunque se nn dico cazzate sono abbligati a notificarti le variazioni delle condizioni contrattuali pena rescissione del contratto.


  • - Scritto da: Tirighetta
    > I soliti figli di buona donna, cavolo piu
    > passa il tempo e piu è valida
    > l'eguaglianza consumatore=90° comunque se nn
    > dico cazzate sono abbligati a notificarti le
    > variazioni delle condizioni contrattuali
    > pena rescissione del contratto.

    Questo dovrebbe essere in pratica, ma nella realta' se non fai una chiamata a pagamento in tre mesi ti disattivano la scheda. E poi che fai? Rescindi il contratto dopo che ti hanno disattivato la scheda ed aver perso il credito residuo?
    Ed i controllori che fanno? E le autorita'? Dove stanno?

    Siamo in Italia Ahime'Deluso
    non+autenticato
  • Mha.... a me non è arrivato nulla e l'ho scoperto solo al riaccredito.
    Cmq... non credo legale.
    Nel senso... l'acquisto dell'offerta NOi2 è avvenuto in seguito all'adesione di un'offerta al pubblico che, se non sbaglio, non è modificabile dal venditore. per assurdo se già come promozione avevano previsto 500 minuti ma sui monifesti per errore segnavano 1000, erano obbilgati a darti 1000 minuti! Tanto è vero che di solito le compagnie telefoniche creano un nuovo piano tariffario con nuovo nome e rendono non poi sottoscrivibile quello vecchio(spesso piu vantaggioso). Cmq chi aveva il vecchio finchè non cambia per sua scelta, si tiene quello che ha a piacimento.
    QUanto ai tre mesi se no ti levano la scheda... noi due prevede che dopo 2 mm senza chiamate a pagamento decedi dall'opzione stessa e questo era già contenuto nella stessa offerta al pbblico quindi eravamo avvisati sin dall'inizio.
    non+autenticato
  • la diminuzione dei minuti gratuiti è un inadempimento contrattuale a tutti gli effetti.
    se volete fare valere i vostri più elementari diritti di utente, potete rivolgervi a me (gratuitamente): guixmar@tin.it
    salve, guido
    non+autenticato
  • Da un conto approssimativo fatto a mente.
    Lasciando perdere le promozioni dei mille euro per il primo mese di traffico.
    In pratica scarichi come un coguaro il primo mese (la bellezza di 1000/30 Megabyte, cioè 30 Mb o poco più...) finita la promozione ti pelano anche solo per controllare l'email.
    Non capisco che senso abbia tutto ciò.
    "Ho scaricato la mail a 100Kbit al sec!" "Fico. E quanto hai speso?" beh, era da 100Kb con la foto della mia ragazza... 3 euro".
    "Ma non facevi prima a prendere il treno e andarla a trovare di persona?" - "DOH!"
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Da un conto approssimativo fatto a mente.
    > Lasciando perdere le promozioni dei mille
    > euro per il primo mese di traffico.
    > In pratica scarichi come un coguaro il primo
    > mese (la bellezza di 1000/30 Megabyte,
    > cioè 30 Mb o poco più...)
    Ciccio, la tariffa Internet UMTS è di 0,3 cent. a KB, cioè 0,003 euro, cioè 3 euro a MegaByte, non 30!!!
    Il che vuol dire che nel plafond di 1000 euro scarichi gratis 333 MByte e non 30!! TESTINA!!!

    non+autenticato
  • Giusto..anche se l'opzione TuaDati di 3 è più conveniente in quanto offre 25MB al giorno compresi nel canone mensile di 25 euro...
    Ci sono in giro offerte UMTS più convenienti?
    TIM? VODAFONE?
    non+autenticato
  • "parli gratis per sempre" non e' pubblicita' menzognera se cambiano i termini contrattuali senza consultare l'utente ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > "parli gratis per sempre" non e' pubblicita'
    > menzognera se cambiano i termini
    > contrattuali senza consultare l'utente ?

    Difatti Wind e' stata gia' condannata per quella pubblicita'. Il punto e' che si sara' beccata 15mila euro di multa e il ritiro della pubblicita' (dopo piu' di 1 mese di passaggi televisivi) a fronte di un guadagno "indiretto" di un milione e passa di clienti (un sacco di dindini).
    Se invece di elevare multe che potrei permettermi di pagare pure io (la cosa strana e' che per un privato evasore (ad esempio) le multe possono arrivare a centinania di migliaia di euro!) li multassero seriamente: milioni di euro a crescere (la prima 1 milione, la seconda 10, la terza 100), vedresti come di pubblicita' ingannevoli se ne comincerebbero a vedere sempre meno (vale per tutti... non solo per Wind).
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)