I notebook A1200 sono di Asus

La mamma di alcune delle linee più economiche e robuste rilancia con una nuova generazione di portatili nata sugli A1000. Per professionisti e famiglie

Milano - Nelle prossime ore saranno disponibili nei negozi italiani i nuovi portatili firmati da ASUSTeK Computer (ASUS), gli ASUS A1200 e A1300, un nuovo notebook all-in-one della famiglia degli A1000.

Già integrati nel portatile sono, infatti, hard disk con capacità fino a 20 GB (5 GB nella configurazione base), floppy disk drive da 3,5" e lettore CD-ROM 24X (DVD-ROM 8X o CD-RW 4X opzionali).

Il display è un TFT a matrice attiva da 12,1? con risoluzione 800X600 punti per i modelli della serie A1200 e da 13,3? con risoluzione 1024x768 punti per la serie A1300. Il sottosistema video è basato su chipset SIS 630 ed è in grado di pilotare, oltre al display integrato, un monitor esterno alla risoluzione massima di 1280x1024 punti a 16 milioni di colori.
I nuovi portatili possono montare processori Intel Celeron con frequenze fino a 700 MHz o Pentium III superori al GHz. Di base i modelli sono dotati di 64 MB di RAM, espandibili a 320 MB.

Tra le funzioni avanzate della serie si trova Audio-DJ, un sistema per cui è possibile ascoltare CD Audio anche a computer spento, e gli hot-keys, per l'accesso personalizzato a determinati programmi o funzioni.

I notebook della serie A1000 possiedono una ricca dotazione di porte e connettori, tra cui 1 porta LAN 10/100 Mbit RJ45, per una rete ethernet, 1 porta Modem RJ11, grazie alla quale è possibile collegarsi ad Internet attraverso la tradizionale linea telefonica, 2 porte USB ed una porta ad infrarossi IrDA, attraverso la quale il notebook è in grado di dialogare, senza la necessità di cavi, con altri dispositivi dotati della medesima tecnologia, quali ad esempio telefoni cellulari, PDA, macchine fotografiche digitali o altri notebook. Completano la dotazione 1 porta seriale, 1 porta parallela, 1 connettore VGA per monitor esterno, 1 porta PS/2 per mouse o tastiera, 3 connettori audio, 2 slot PCMCIA di tipo II o 1 di tipo III e 1 uscita S-Video (opzionale).

La batteria in dotazione è agli ioni di litio e, secondo ASUS, è in grado di assicurare un'autonomia di funzionamento a pieno regime di circa 3 ore. I notebook della serie A1000 hanno un peso di circa 3 kg e sono equipaggiati di serie con Windows Millenium Edition. Come optional sono disponibili inoltre Windows 2000 o Red Hat Linux.

Come per tutti i notebook ASUS, sul fronte della garanzia, è prevista l?assistenza door-to-door per un anno dall?acquisto del prodotto. Nello specifico, in caso l?utente riscontri un difetto di funzionamento sul proprio notebook, può chiamare il numero del supporto tecnico per ricevere un primo aiuto telefonico. Qualora, però, fosse necessario un intervento diretto del personale tecnico, il portatile verrà ritirato, portato al Centro di Assistenza per l?Italia e riconsegnato direttamente a domicilio a mezzo corriere espresso.

ASUS A1200 e A1300
Dove: nei negozi
Quanto: da 2.990.000 lire (1.544,20 Euro) Iva esclusa
Quando: prossimamente
TAG: hw