Spacciava mp3, 100mila euro di multa

In Belgio

Bruxelles - Viene considerato un criminale di primo piano il belga 23enne che nel 2001 gestiva un servizio FTP dal quale consentiva di scaricare 3500 file musicali in formato mp3.

Si tratta di file che - secondo le accuse di IFPI e della società locale di gestione dei diritti musicali - sarebbero stati scaricati più di 100mila volte.

Per questa ragione il tribunale criminale di Bruxelles ha condannato l'uomo a pagare una multa record da 100mila euro, considerata riparatrice dei danni subiti da discografici ed autori.
9 Commenti alla Notizia Spacciava mp3, 100mila euro di multa
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)