Bologna discute dei brevetti software

Conferenza con la FFII

Bologna - Un importante incontro è stato organizzato nel capoluogo emiliano per discutere della contestatissima Direttiva europea sui brevetti software, una proposta di normativa ormai molto vicina all'approvazione.

La Conferenza si terrà venerdì 12 novembre alle 15 (aula Cremona, 4° e 5° piano, Dip. di Matematica, Piazza di P.ta S.Donato 5, Bologna), e sarà tenuta da Renzo Davoli dell'Università di Bologna e Ante Wessels della FFII (Foundation for a Free Information Infrastructure).

Come si ricorderà proprio FFII si batte da anni per evitare l'introduzione anche in Europa dei brevetti sul software all'americana. "Il software - si legge nella nota di presentazione della Conferenza - è un prodotto particolare: fa funzionare cose concrete,
ma è un insieme di idee astratte. Istituire brevetti sul software equivale ad istituire una proprietà privata sul pensiero".
La Conferenza è promossa da FFII, dall'Università di Bologna e dal Bologna Free Software Forum. Sarà anche trasmessa in streaming all'indirizzo: http://www.cs.unibo.it/~renzo/live

Il volantino, in pdf, è disponibile qui
2 Commenti alla Notizia Bologna discute dei brevetti software
Ordina