Se l'ADSL di Libero singhiozza

Può succedere che improvvisamente, una sera, la connessione sparisca nel nulla? In circostanze eccezionali può accadere. E Wind spiega perché

Roma - Gent.le Redazione, dopo diversi giorni di patimento, mi sono decisa a raccontare le disavventure targate Wind Infostrada. Premetto che il contratto è intestato a mia mamma, e siamo clienti dai "bei" tempi di Infostrada-e-basta. Dopo anni di servizio puntuale, di assistenza tecnica sempre presente, di operatori gentili e disponibili, verrebbe da dire che ci hanno presentato il conto...

La premessa è questa: due settimane fa, venerdi 15 ottobre per la precisione, l'adsl svanisce nel nulla. Telefonata al numero verde dedicato (paghiamo un router wireless, che - per contratto - dà diritto all'assistenza tecnica 24 ore su 24), scambio di due parole con l'operatore; mi dice che ormai è tardi, che la linea la rivedrò lunedì mattina.
Effettivamente, l'adsl è svanita poco prima delle otto di sera; il tempo di fare due verifiche sul router, e passa una mezz'ora - niente da eccepire. Lunedì mattina la linea adsl compare alle otto e quarantacinque di mattina; soddisfazione e si riparte.

Arriva giovedì 28 ottobre. Sono le tre del pomeriggio, sto facendo un'installazione di sistema e sono giunta a scaricare gli aggiornamenti dalla rete... L'adsl sparisce. Telefonata al numero verde: l'opzione di rimanere in linea per parlare con l'operatore non esiste più. Provo a mettermi in lista, digitando l'opzione relativa a "ho effettuato la prima connessione e ho problemi tecnici". Vengo prenotata per essere richiamata entro le ore 20 di venerdì. Aspetto... aspetto... aspetto fino a sabato mattina, poi chiamo nuovamente il numero verde. Ancora nessuna opzione per parlare con l'operatore. Mi dico che forse sono stracarichi di richieste; la settimana precedente sul sito della wind veniva segnalata l'esistenza di problemi per il potenziamento della rete e la possibilità di disservizi.
Mi dico che, probabilmente, si tratta ancora dello stesso problema e che forse per questo motivo sono stracarichi di richieste d'assistenza. Verifico sul sito: l'avviso non c'è più. Porto pazienza, e intanto ritento la chiamata. Ancora nulla. Provo fino all'ora di pranzo, poi cerco sull'opzione del settore commerciale, e - alleluja brava gente - parlo con una gentilissima operatrice. Mi ascolta, mi dice che il problema è grosso e che sono molte le segnalazioni che arrivano; le spiego che ho diritto all'assistenza tecnica ma che non riesco a contattarla; molto correttamente, si mette in contatto internamente coi tecnici. Risposta? "Aspetti a riconnettersi" Faccio due conti: sabato, domenica, lunedì di festa... attendo martedì mattina. Ancora nulla.

A questo punto, per non stare a rompere sempre ai poveri operatori commerciali (perchè il centralino continua a non offrire la possibilità di parlare con un operatore, per quel che riguarda i problemi tecnici...), tento di contattare il negozio di zona. Il gestore mi dice che, dalla stessa mattina di martedì, non riesce neanche lui a prendere l'adsl. Andiamo bene... Mi offre un paio di numeri telefonici: il primo è quello generico di servizio clienti di Milano, il secondo riguarda soltanto coloro che hanno l'unbundling a Wind Info. Chiamo il primo, perchè il secondo per me povera mortale che dipendo ancora in parte da Telecom, non è usufruibile. Mi risponde una persona che, in modo molto sgarbato, mi comunica che non sono affari loro, che la cosa non li riguarda, che ha altre chiamate in linea. Stop. Fine della chiamata. Comincia ad uscirmi il fumo dalle orecchie. Richiamo l'assistenza commerciale, scusandomi, e l'operatore mi risponde che da giorni stanno scaricando su di loro tutte le chiamate tecniche (mi chiedo come, visto che io ho dovuto digitare appositamente il settore commerciale, per parlare con qualcuno. Forse che l'opzione del tecnico è disponibile per qualcuno, ma non per tutti? Mistero...). Che non possono farci assolutamente nulla.

Gli ribadisco la mia richiesta, cioè che almeno (sottolineo almeno) mettano a disposizione sul proprio sito una pagina di avviso di disservizi, un calendario lavori, qualcosa! Mi risponde che la mia richiesta è già stata inoltrata, che loro stessi - come operatori- hanno tentato di spingere, ma che i superiori fanno lo gnorri. Che di problemi ce ne sono a bizzeffe, che stanno montando sempre di più.... A questo punto che mi resta? La disdetta? Coi tecnici che neanche rispondono, se la disdetta si perde nel rumore generale sto fresca... Forse dovrei cambiare opzione e finire di pagare per una connessione che non ho, chiedendo quella a tempo. Almeno. Dulcis in fundo: in questi giorni mi connetto via gprs. Ve la ricordate, l'opzione da 19 euro e traffico senza limiti per trenta giorni? Ecco, appunto, ve la ricordate. Perchè l'opzione non è più sottoscrivibile. Come? Da quando? Ma dal 18 ottobre, naturalmente....

Clelia

Ciao Clelia
Punto Informatico ha girato la tua segnalazione a Wind che a breve giro di posta ci ha informato di quanto segue:

"Il disservizio è dipeso dal passaggio da ADSL Flat a Free. Il cambio di lotto ADSL wholesale con deprovisioning e provisioning produce naturalmente un disservizio (fino a due settimane) per tutti gli operatori. L'ultimo collegamento della cliente a buon fine risale al pomeriggio del 28/10.
La cliente è stata nel frattempo contattata. Era già stata ricontattata precedentemente in call back - modalità che consente di gestire anche le chiamate non accoglibili nei momenti di picco - sul telefono fisso da lei indicato all'atto della prenotazione, ma era assente".
TAG: adsl
84 Commenti alla Notizia Se l'ADSL di Libero singhiozza
Ordina
  • adsl infostrada,una vera delusione in costiera amalfitana.Forse la colpa è della vecchia linea telecom,che non garantisce l'adsl neanche minima,ai paesini periferici,e' una vergogna,perche' i soldi a fine mese li prendono,ma piu' vergognoso è fare pubblicita' ingannevole,e continuare a fare abbonamenti......ma quello che non mi spiego è ,ma il garante e le associazioni consumatori,che cosa fanno??????
    non+autenticato
  • non è vero quello che dicono alla WIND,
    a me salta di continuo ( anche ogni minuto), provi a contattare il numero verde e stai in attesa x anche un'ora (HO PROVATO e senza risposta).
    ti richiamano??
    ma và là! non è mai successo che richiamassero una sola volta e di problemi con loro ne ho di continuo!!!
    Allora che si deve fare? non ci dovrebbe essere un autority di controllo????
    Mi viene in mente una sola parola...
    ............................. TRUFFATORI.
    chi promette qualcosa (e si fà pagare) senza rispettare l'impegno commette una TRUFFA allora chi difende i nostri diritti?
    se io pago per un servizio flat 24/24 ESIGO un servizio 24/24 così come loro esigono il canone mensile!!!

    se avete lo stesso problema contattatemi, magari riusciamo ad organizzarci!!!
                                               
                                                    corradz@hotmail.com
    non+autenticato
  • ciao a tutti, vi racconto la mia esperienza, secondo me veramente singolare.

    sono un utente esclusivo LIBERO ADSL da circa 6 mesi, ho un contratto flat e l'opzione "traffico voce" per il telefono = la mia bolletta è di circa 150? FISSE a volta, non bruscolette insomma..

    data la mia configurazione HO DIRITTO, secondo l'offerta commerciale della società, alla connessione a 2M, naturalmente appena disponibile nella mia zona.
    e qui il bello. una mattina, ignaro di tutto, accendo il mio pc e, miracolo dei miracoli, escamo: Eureka! sul display appare 2.5Mbit e la connessione va EFFETTIVAME a 2 mega (come ho potuto verificare con una serie di test). immaginate lo stupore, la felicità per qualcosa che va come deve..

    bene, ora dimenticate tutto. è bastato UN SOLO GIORNO e sono tornato alla mia connessione a 400k scarse..
    ma come? cos'è successo?

    inizia una serie infinita di telefonate con il call-center così riassumibili:

    1 - parlo con una signorina molto gentile ma assolutamente impreparata sull'argomento. conclusione: il problema è del mio PC, devo deframmentare e pulire la cache. pur sapendo che non centra nulla con la portante decido di fidarmi, e addirittura formatto pr non sbagliare.. naturalmente nessun risultato.

    2 - parlo con un consulente apparentemente più preparato, scopro che c'è un problema nella zona e si risolverà presto. ma come?? intorno a me tutti sono connessi a 1.2? non ottengo altro..

    3 - un'ora di attesa al telefono, non parlo con nessuno

    4 - ci riprovo due giorni dopo, uguale.

    5 - disperato decido di utilizzare il form sul sito istituzionale, tra l'altro a mio riguardo mal fatto, per comunicare il mio problema. scrivo una bella mail di protesta, e ricevo la risposta dicendomi che è stata girata all'ufficio di competenza. aaaaah, soddisfazione..

    6 - dopo giorni di attesa infruttuosa decido di chismare nuovamente, sono quasi le 2 di notte.. ce la faccio! mi risponde finalmente un tecnico competente che, stupito esso stesso della mia condizione, apre immediatamente un guasto a mio carico, si informa circa la coda davanti a me, e mi assicura un intervento sulla linea entro al massimo tre giorni.l'importante è che il pc resti acceso dalle 9 alle 17, i tecnici devono poter comunicare con il mio modem.. in ogni caso sarò ricontattato sul mio cellulare per avere informazioni.. ma che servizio impeccabile, sono soddisfatto (un po' meno di scoprire che la mia precedente segnalazione era stata bellamente cestinata!!).

    7 - passa una settimana e non ho notizie. il pc intanto resta acceso. riesco a parlare con una operatrice, mi conferma la presenza della procedura di guasto, non mi sa dire altro che attendere.

    8 - siamo alla soglia delle due settimane. non ho ancora avuto notizie e naturalmente navigo sempre "piano", con problemi di disconnessioni legate a troppi errori, chissà di cosa però.. disperato dopo 3 chiamate al call center che stranamente cadono appena dopo che la mia situazione è chiara all'interlocutore, riscrivo una mail. minaccio di rinunciare a tutto il contratto per servizio non adeguato..

    fastweb è ormai a 10 km da me, non ci vorrà molto.. vediamo se almeno questa provocazione farà smuovere la situazione!

    ciao a tutti..



    non+autenticato
  • Scusate, non ho voglia di registrarmi. Io ho avuto 4 giorni di disservizio vergognoso, nonostante abbia un abbonamento flat. Chi mi rimborsa i 4 gg. ? Call center e servizi online praticamente inesistenti, ho impiegato 30 ore prima di mettermi in call back ma non mi ha chiamato nessuno nonostante fossi presente. L'unico augurio è che tutti coloro che mangiano con libero-wind possano patire il doppio di quello che ci fanno patire.
    Grazie x lo spazio.
    Giordano
    non+autenticato
  • Ciao a tutti
    Da un paio di settimane, fine gennaio 2005, ho attivato Libero ADSL free, modem ethernet. Tutto benino a parte qualche dubbio sull'effettiva velocita' di collegamento ( abituato al modem 56k sembrava cmq di stare su un altro pianeta ). Questo fino a mercoledi 16 febbraio 2005! Accendo il modem e non c'e' risposta da parte del server : nessuna possibilita' di collegarmi ad Internet. Ovviamente da martedi 15/02 ( ultimo giorno "funzionante" ) a mercoledi 16/02 ( giorno incriminato ) non ho fatto nessuna modifica ai settings del modem/rete. Mi armo di pazienza e chiamo l'assistenza: disastro!!! L'assistenza tecnica non e' disponibile a qualsiasi ora del giorno e della notte ( ho provato fino alle 23.30 ) a fronte di un servizio 24 su 24...Provo con l'assistenza commerciale che non puo' che ribadirmi :
    1) che non forniscono assistenza tecnica
    2) che la mia linea e' attiva
    Cosa devo fare?
    - disdire?
    - riprovare con l'assistenza?
    - sperare in un miracolo?
    Aiutatemi per favore
    Grazie
    Francesco
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 34 discussioni)