Server, tool unificati da Dell e MS

I due giganti annunciano un'intesa che le porterà ad integrare alcune funzionalità dei loro rispettivi tool per la gestione dei server. L'obiettivo? Tagliare i costi di manutenzione dei server Windows

Parigi (Francia) - Per contribuire a contenere e ridurre i costi di gestione e manutenzione dei server basati su Windows, Dell e Microsoft hanno svelato un accordo per l'integrazione dei rispettivi software di management: Dell OpenManage 4 e Microsoft Systems Management Server (SMS) 2003.

Il progetto prevede, nella sua prima fase, di unificare in un'unica interfaccia i tool dedicati alla gestione e all'installazione delle patch e degli altri aggiornamenti software: in questo modo l'utente non dovrà destreggiarsi fra due differenti applicazioni e interfacce.

Dell renderà presto disponibile ai propri clienti un toolkit gratuito, chiamato SMS 2003 Inventory Tool for Dell Updates, che consente agli amministratori di utilizzare la tecnologia di SMS per distribuire e installare sui propri sistemi aggiornamenti specifici per i server di Dell. Il produttore americano di PC afferma che il nuovo tool consentirà di aggiornare migliaia di computer in una sola ora: "con i tool tradizionali possono volerci giorni", ha detto Dell in un comunicato.
In una seconda fase Dell e Microsoft contano di integrare altri aspetti della gestione di un sistema, quali ad esempio le politiche di sicurezza e il controllo della rete.

I costi di gestione sono uno dei punti cruciali nella sfida tra Windows e Linux per il mercato dei server.
TAG: mercato
3 Commenti alla Notizia Server, tool unificati da Dell e MS
Ordina