Download/ TelePC!

Tele-web-visioni da vedere, da trasmettere, da registrare e da tenere d'occhio coi programmi Tv!

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:In italiano
Prezzo:10 euro, in prova gratuita
Dimensione:4.899 KB
Click:6.414
Commenti:Leggi | Scrivi (5)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
C'era una volta solo il canale Nazionale, e poi venne il secondo canale. Quando cominciava una trasmissione sull'altro canale un triangolino bianco lampeggiava per qualche secondo in un lato dello schermo televisivo. Oggi per districarsi nella giungla dei canali televisivi e satellitari serve una guida, o anche più d'una, inserti dei quotidiani, giornalini con programmi televisivi, altri con le trame dei film, riviste tascabili da mezzo euro.

Chi ha un computer ed una connessione ad internet può dire addio a tutto questo grazie a GuidaTV, un programmino che nel corso degli anni ha saputo evolversi fino a diventare un programmone grosso e completo pur rimanendo semplice da usare.

Quasi centocinquanta palinsesti televisivi (tv, sat, radio) più altri in arrivo possono essere consultati a colpi di clic e tastiera, in una interfaccia sobria e con una serie di strumenti che piaceranno ai teledipendenti: è possibile monitorare alcuni titoli, configurare allarmi legati a trasmissioni televisive, arrivare con un clic alla scheda di un film in programmazione su siti internet dedicati al cinema (IMDB, Movieplayer.it), visualizzare la guida dei soli canali preferiti (niente sport per le mamme, niente rete4 e telenovelas per il babbo, solo cartoni animati per il bimbino)...

Un clic sulla trasmissione o sul film consentie di inserirla nei propri programmi del cuore, o di cercare ulteriori informazioni su internet, oppure di configurare con un clic un allarme che ricorda di vedere o registrare (a patto di avere il computer acceso!)

GuidaTV si aggiorna via internet in pochi secondi (pochi minuti per i fedelissimi loro malgrado del modem 56k!) ed è in grado con pochi clic di generare delle "schede" che rivoluzionano il modo di consultare una guida televisiva: ad esempio una "scheda ricerche" mostra un elenco dei programmi ricercati in base al titolo, una "Scheda Palinsesto", invece, l'intero palinsesto dei canali scelti, e così via. Tutte le schede possono essere comodamente stampate per chi non sa fare a meno della carta!

La funzione "monitor" invece serve per tenere d'occhio quei film o trasmissioni da non perdere assolutamente: inserendo parole chiave come "ipcress" o "rocky" o "simpson" non ci sarà più il rischio di perdersi qualcosa nell'etere. Il "monitor" è anche molto utile per tenere d'occhio quando, e se, ricomincia una serie televisiva (l'autore del programma fa l'esempio di Ally McBeal! Avvocatessa tutto pepe e cuore).

La programmazione scaricata, ed accessibile dal programma in un colpo solo, si riferisce ai 7 giorni successivi partendo da oggi, ma in certi casi arriva anche a 15 giorni ed oltre.

GuidaTv è gratuito? No, per 10 euro l'anno si può usare il programma (in prova gratuita per 3 settimane) e scaricare tutti gli aggiornamenti. Il pagamento si può effettuare anche senza carta di credito, visto che l'autore è italiano e si è evidentemente adeguato all'immotivata diffidenza delle italiche genti nei confronti dei pagamenti on-line.

Ho dimenticato qualcosa? Tante cose! Gli highlights (notizie riguardanti novità dei palinsesti, curiosità ed altro), il portale WAP (per consultare i programmi sul telefonino), TrayTV (il monitor dei programmi vicino all'orologio di sistema) e qualcos'altro che comunque, insieme a tutto il resto, merita un download ed una prova!


Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:19.95$ in prova gratuita
Dimensione:1.301 KB
Click:18.186
Commenti:Leggi | Scrivi (5)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Se 200 canali satellitari non bastano, ecco un modo comodo per guardarsi qualche centinaio di televisioni di tutto il mondo! Quali? Quelle trasmesse in streaming su internet ovviamente. Televisioni gratuite per le quali sicuramente una connessione veloce trova una sua ragion d'essere.

Con questo programmino più di 700 canali che vanno dai notiziari indiani alle tv private russe, senza dimenticare Tv Padre Pio, sono accessibili con qualche clic ed un po' di pazienza.

I creatori del programma lo consigliano anche per lo studio delle lingue, e di sicuro qualcosa potranno anche imparare i giapponesi vedendo il canale con la Camera dei Deputati italiana. Perdersi nello sconfinato elenco di canali può essere evitato segnando dei Preferiti.

Free Internet Tv dal web prende anche gli aggiornamenti dell'elenco dei canali disponibili, e le skin per cambiare aspetto all'interfaccia. I fortunati possessori di linee veloci possono fare a meno dell'interfaccia e godersi il video a tutto schermo, anche se a volte la connessione veloce non basta a garantire una visione di qualità "televisiva". Tutto dipende dalla bontà qualitativa del segnale trasmesso, e può anche capitare di trovare canali sovraffollati ed inaccessibili.

Per la visione dello streaming video sono richieste le ultime versioni di Windows Media Player e Real Player. La versione distribuita gratuitamente funziona senza sensi di colpa per due settimane, e si ferma ogni 5 minuti di web-visione per dire "comprami comprami".

Un elencone dei canali disponibili è visibile in questa pagina. Come vivere senza fare zapping tra Cuba, Giappone e l'Ecuador? E dopo quante ore di televisione finlandese imparerò a dire "ciao come stai"? Perchè sulla MTV ungherese passano il video di Laura Pausini?