Rete veloce anche per TIN.it

Dopo Libero anche il provider di Telecom Italia Media lancia un sistema di compressione e proxy per velocizzare la connessione a chi non ha il broad band. Possibile sperimentare anche la posta da 2 giga

Roma - Mentre impazza la guerra dell'ADSL tra i diversi operatori, i grandi ISP rivolgono nuova attenzione a chi non dispone o non può disporre del collegamento digitale. Dopo le offerte di Libero, ora anche TIN.it ha annunciato una nuova connessione veloce analogica.

Il giochino vale per la connessione dial-up tradizionale o ISDN, per chi si collega attraverso TIN.it e adotta "Connext", software con cui è possibile scaricare il "software di accelerazione", così viene definito da TIN.it, denominato "Fast".

Il provider sostiene che Fast permette di accelerare di tre volte i tempi di visualizzazione dei siti web, con un costo di connessione pari a 1,90 centesimi in fascia intera e 1.09 in fascia ridotta e uno scatto alla risposta di 12 centesimi. Costa qualcosa di meno la connettività "normale", ossia senza Fast, perché lo scatto alla risposta è di 6,19 centesimi (tariffe Iva inclusa).
Per aggredire il mercato, TIN.it ora consente a chi si registra per l'utilizzo del servizio anche la sperimentazione di "Maxi Mail", un servizio di posta elettronica che offre 2 gigabyte di spazio. Tanto sul sito TIN.it quanto sulle informazioni per ora rivelate alla stampa non è specificato quanto durerà la sperimentazione gratuita.
TAG: dial-up
32 Commenti alla Notizia Rete veloce anche per TIN.it
Ordina
  • Ma però 5 anni fa, quando nessuno ti calcolava se li chiedevi!Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma però 5 anni fa, quando nessuno ti
    > calcolava se li chiedevi!Sorride

    "Ma però" non si dice!

    Comunque anche ora potrebbero servire, anche con l'adsl: ho trovato siti la cui home page e' di un mega ...
    Inoltre sono ancora pochi i siti che comprimono l'html prima di spedirlo (e si' che tutti i browser piu' comuni lo supportano). Ne trarrebbero enormi vantaggi i forum, o pagine complesse contenenti javascript complessi e array di dati.

    Ciao!
    non+autenticato
  • Ho un abbonamento Tin.it e sono molto soddisfatto della qualità dell'accesso, anche i siti web di TIN ora mi sembrano più facili da usare e da capire...

    ...ma quando vedo i servizi legati al mio abbonamento mi chiedo chi è quella mente geniale che se ne occupa, lo vorrei conoscere... dite a chi fa i servizi TIN che siamo nel 2004

    Davide68
    non+autenticato
  • Anch'io sono abbonato con Tin.it e sinceramente non ho mai avuto grandi problemi sia come connessione che come assistenza.
    Tra i servizi offerti dall'abbonamento uso spesso quelli in Communicator+ e mi trovo abbastanza bene.
    Forse sarò io a non avere grandi necessità, ma i servizi offerti mi sembrano soddisfacenti.
    Quali servizi vorresti?
    non+autenticato
  • COSAAAA???

    Impazza la guerra per l'ADSL? Ah e io che vedo soltanto prezzi fatti con un cartello unico!Deluso

    Forse ci vedo male io!!!

    L'unica cosa buona ora è Infostrada gratis fino a gennaio e poi 30 euro/mese per la 1280 solo in certe zone! Per il resto calma piatta...A bocca storta

    LinuxUser Fan Linux
    non+autenticato
  • C'è anche Tiscali con le nuove offerte

    Telecom Italia ho visto un servizio su striscia dicevano che da Gennaio pure loro cambieranno i prezzi inoltre ci saranno linee più veloci

    Sulle newsgroup voci non attendibili al 100% dicevano che Telecom prevede anche investimenti sui backbone giustamente altrimenti è inutile avere una 10mbits se poi vai quando una 1.2mbits

    - Scritto da: Anonimo
    > COSAAAA???
    >
    > Impazza la guerra per l'ADSL? Ah e io che
    > vedo soltanto prezzi fatti con un cartello
    > unico!Deluso
    >
    > Forse ci vedo male io!!!
    >
    > L'unica cosa buona ora è Infostrada
    > gratis fino a gennaio e poi 30 euro/mese per
    > la 1280 solo in certe zone! Per il resto
    > calma piatta...A bocca storta
    >
    > LinuxUser Fan Linux
    non+autenticato
  • Un minimo di velocità in più per chi ha solo una connessione analogica è sempre gradita...ma ecco che emerge, come sempre, l'anima strozzina di telecom!
    Mentre libero non ha costi diversi ed è usufruibile anche dalle numerazioni flat etc.....Tin cosa fà ?? Ma certo fà pagare di più per un servizio che dà a causa di un SUO disservisio ovvero la non copertura ADSL.
    Non c'è che dire sono dei geni. Spendono miliardi in pubblicità per modificare la loro immagine ma continuano a darsi pugni sulla faccia nei confronti del cliente tutti i giorni.
    Ma pensano davvero che basta Valentino per farci pensare che Telecom sia una grande Mamma e non una grande ORCA ??
    Per quel che mi riguarda il giorno in cui potrò farne a meno lo farò e allora, considerato che molti la pensano come me, saranno lacrime per loro!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Un minimo di velocità in più
    > per chi ha solo una connessione analogica
    > è sempre gradita...ma ecco che
    > emerge, come sempre, l'anima strozzina di
    > telecom!
    > Mentre libero non ha costi diversi ed
    > è usufruibile anche dalle numerazioni
    > flat etc.....Tin cosa fà ?? Ma certo
    > fà pagare di più per un
    > servizio che dà a causa di un SUO
    > disservisio ovvero la non copertura ADSL.
    > Non c'è che dire sono dei geni.

    Direi di sì. Per i loro affari, ovviamente.

    > Spendono miliardi in pubblicità per
    > modificare la loro immagine ma continuano a
    > darsi pugni sulla faccia nei confronti del
    > cliente tutti i giorni.

    Più che a "darsi pugni sulla faccia" io avrei scritto a "darci pugni sulla faccia" (a noi clienti, cioè). I soldi in pubblicità sono cmq ben spesi. Sottovalutiamo tutti il potere di convinzione del piccolo schermo.

    > Ma pensano davvero che basta Valentino per
    > farci pensare che Telecom sia una grande
    > Mamma e non una grande ORCA ??

    Purtroppo, grazie alla pubblicità di cui sopra, una percentuale (nemmeno esigua, IMHO) di italiani la penserà così.

    > Per quel che mi riguarda il giorno in cui
    > potrò farne a meno lo farò e
    > allora, considerato che molti la pensano
    > come me, saranno lacrime per loro!

    Ecco appunto. Quel giorno sembra non arrivare mai. Sono gli effetti del monopolismo. Pensateci.
    Telecom : Telefonia fissa = Microsoft : Sistemi Operativi.
    I risultati sono sotto gli occhi di tuttiA bocca storta
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)