Xbox gioca on-line grazie a Linux

Ironia della sorte è un programmino basato su Linux ad espandere le funzionalità della console targata Microsoft. E qualcuno già sta studiando come hackerare Xbox. E' solo questione di tempo?

Xbox gioca on-line grazie a LinuxWeb - Perché aspettare fino al prossimo anno per poter giocare con Xbox via rete? E' quello che si devono essere chiesti gli sviluppatori di Xbox Gateway, un programma open source basato su Linux che rende già possibile, per i possessori di un PC e di una connessione a larga banda, giocare con Xbox via rete locale o via Internet.

Come spiegano sul loro sito gli sviluppatori del programma, Xbox Gateway funziona similmente ad un bridge Ethernet e fa in modo che i pacchetti di dati dei giochi vengano recapitati, attraverso la rete, al giusto giocatore. Naturalmente i titoli devono già prevedere il gioco on-line: in genere quelli con il supporto di rete - come Halo e Tony Hawk's Pro Skater 2x - hanno l'opzione "System Link Play".

Xbox Gateway può essere installato su un server Linux oppure può essere fatto partire con un apposito boot disk: la rete dovrà essere connessa ad un HUB o ad uno switch, a seconda della configurazione.
Per il momento, il colosso di Redmond sembra aver ignorato la presenza di questo piccolo programmino open source. Microsoft ha promesso un add-on che renderà possibile il gioco in rete soltanto per la prossima estate, in concomitanza con il lancio di tutta una serie di iniziative e servizi per il multiplayer ed il gaming on-line.

Per il futuro, il team di sviluppatori che si cela dietro a Xbox Gateway conta di rilasciare alcuni porting del programma anche per le piattaforme Windows, Mac e BSD.

Xbox sembra al centro dell'attenzione degli smanettoni, attratti in particolare dalla stretta parentela di questa console con i PC. Su diversi siti è possibile non solo osservare una Xbox "vivisezionata", ma leggere anche di alcuni trucchetti più o meno leciti per incrementare le prestazioni, abilitare funzioni nascoste o sostituire addirittura alcuni componenti: per gli amanti del rischio e... delle garanzie inesistenti.

Il sito Icrontic promette poi il rilascio a breve di un programma che permetterà di leggere i file presenti sull'hard disk di Xbox - che come molti sanno è un normale disco fisso EIDE prodotto da Seagate o da Western Digital - sui PC: l'attuale difficoltà, infatti, è data dal fatto che Xbox utilizza un file system proprietario. Il sito afferma anche di essere al lavoro per sviluppare un adattatore per periferiche USB e per studiare un modo per overcloccare la CPU di Xbox.

"Microsoft sembra aver ben bloccato l'hardware di Xbox. Questo non significa - si legge su Icrontic - che non possa essere hackerata o modificata per consentirne l'aggiornamento. E' solo questione di tempo prima che qualcuno capisca come farlo. Xbox è modificabile, dobbiamo solo capire come".
34 Commenti alla Notizia Xbox gioca on-line grazie a Linux
Ordina
  • ecco finalmente viene alla luce la veritá!
    Perchá anche billy lo sá le bugie hanno le gambe corte! Sorride)
    non+autenticato
  • Riguardo la X-Box: smontata, overcloccata, disassemblata ecc...

    Per caso ne avete trovato ???
    non+autenticato


  • - Scritto da: GrayLord
    > Riguardo la X-Box: smontata, overcloccata,
    > disassemblata ecc...
    >
    > Per caso ne avete trovato ???

    si

    http://www.anandtech.com/showdoc.html?i=1561

    ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: maks

    > si

    > http://www.anandtech.com/showdoc.html?i=1561

    Molte grazieSorride
    non+autenticato
  • faccio il tecnico freelance e in genere quando gli utonti
    mi chiamano sbraitando perche la loro win box non funziona
    (bestemiando all'indirizzo di bill e chiedendo a gran voce
    installazioni linux che io sconsiglio vista la loro ignuranza)
    nel 20% dei casi sono virus (antivirus non istallato oppure
    mai aggiornato da anni, complice la capacità di cliccare su qualunque
    cosa che trovano in giro), 20% installazione di progr. che cancellano
    driver ecc..,20% l'amico smanettone che gli ha fatto il format del disco
    senza premunirsi di verificare se aveva a disposizione i driver, e
    senza essere capace di installarli.
    il 40% di interventi udite udite per rimediare a impianti dovuti a
    overclock,vere e proprie modifiche alla capsula del microprocessore
    (in genere si deve solo sostituire la cpu), manomissione alla scheda madre,
    overclock del masterizzatore, nonche aggiornamenti bios fatti alla culo.
    tutte attivita di vera e propria manomissione lette in giro per
    newsgroup, e siti e talvolta anche riviste informatiche.

    quindi e inutile prendersela con bill se win si impianta perche avete
    modificato l'hw o installate tutta l'immondizia che trovate in giro.

    aspettando i prossimi lavori in xbox ringrazio tutti gli
    utonti per il lavoro abbondante che mi procurate.
    non+autenticato
  • non e' che sei un tantino off topic ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: overscrock
    > faccio il tecnico freelance e in genere
    > quando gli utonti
    > mi chiamano sbraitando perche la loro win
    > box non funziona
    > (bestemiando all'indirizzo di bill e
    > chiedendo a gran voce
    > installazioni linux che io sconsiglio vista
    > la loro ignuranza)

    Alla faccia di chi sputa nel piatto dove mangia!Sorride)

    > nel 20% dei casi sono virus (antivirus non
    > istallato oppure
    > mai aggiornato da anni, complice la capacità
    > di cliccare su qualunque
    > cosa che trovano in giro)

    In quanto "tecnico", non dovrebbe essere tuo interesse proporre aggiornamenti dei virus e periodici controlli?Sorride))

    > , 20% installazione
    > di progr. che cancellano
    > driver ecc..,20% l'amico smanettone che gli
    > ha fatto il format del disco
    > senza premunirsi di verificare se aveva a
    > disposizione i driver, e
    > senza essere capace di installarli.

    Cosa che spesso capita anche ai "tecnici" specializzati...c'è tanta incompetenza anche fra di "voi"..Sorride)

    > il 40% di interventi udite udite per
    > rimediare a impianti dovuti a
    > overclock,vere e proprie modifiche alla
    > capsula del microprocessore
    > (in genere si deve solo sostituire la cpu),
    > manomissione alla scheda madre,
    > overclock del masterizzatore, nonche
    > aggiornamenti bios fatti alla culo.

    Vedi sopra...

    > tutte attivita di vera e propria
    > manomissione lette in giro per
    > newsgroup, e siti e talvolta anche riviste
    > informatiche.

    In ogni tecnico giace una mai sopita anima di "smanettone"!!!Sorride)

    > quindi e inutile prendersela con bill se win
    > si impianta perche avete
    > modificato l'hw o installate tutta
    > l'immondizia che trovate in giro.

    Concordo pienamente...

    > aspettando i prossimi lavori in xbox
    > ringrazio tutti gli
    > utonti per il lavoro abbondante che mi
    > procurate.

    Dopo che li hai offesi così, dubito tu possa avere tante chiamate..:)))
    non+autenticato
  • "un programma open source basato su Linux "?

    ma davvero avete scritto ste cose?

    il programma non e' basato su linux, ma gira su linux.
    Che e' ben diverso.
    Non usa nessuna caratteristica specifica di linux, tale che sarebbe impossibile farlo girare su altre piattaforme.

    Anzi, credo che il porting sia molto semplice.

    Tanto e' vero che e' gia' previsto per Mac, windows e altri...

    Ovviamente sti tizi a casa avranno avuto linux e l'hanno sviluppato su quello.

    Non so quanta gente a casa usi HP-UX o Solaris o AIX, ma credo che quei sorgenti compilino su tutte e tre le piattaforme.

    Xbox alla fine funziona on-line grazie alla bravura di quei ragazzi, non grazie a linuxSorride

    Ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: maks
    > Xbox alla fine funziona on-line grazie alla
    > bravura di quei ragazzi, non grazie a linux
    > Sorride


    Gia' gia', linux gli fornisce solo il compilatore, le librerie C, le librerie socket, il debugger, un ambiente pronto per programmare e testare, camionate di documentazione ...
    non+autenticato


  • - Scritto da: ìì
    > - Scritto da: maks
    > > Xbox alla fine funziona on-line grazie
    > alla
    > > bravura di quei ragazzi, non grazie a
    > linux
    > > Sorride
    >
    >
    > Gia' gia', linux gli fornisce solo il
    > compilatore, le librerie C, le librerie
    > socket, il debugger, un ambiente pronto per
    > programmare e testare, camionate di
    > documentazione ...


    gcc non e' che gira solo sotto linux
    poi potrei citare
    il compilatore c++ free di borland
    il watcom c/c++
    lcc

    etc etc...

    insomma, linux in questo caso non ha avuto nessun
    ruolo...
    semplicemente si e' trovato al posto giusto nel
    momento giusto...Sorride

    ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: maks
    > Anzi, credo che il porting sia molto
    > semplice.

    Il porting da Linux a qualcos'altro è spesso semplice, è il contrario il problema.

    > Non so quanta gente a casa usi HP-UX o
    > Solaris o AIX, ma credo che quei sorgenti
    > compilino su tutte e tre le piattaforme.

    Non contarci troppo...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)