Telecom e TIM ufficialmente sposi

Decisione unanime del CdA

Milano - Con una decisione unanime il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia ha approvato l'operazione con cui il Gruppo Telecom intende semplificare la propria struttura e catena di controllo.

L'operazione, stando a quanto riferito da Telecom, prevede un'opa volontaria da parte di quest'ultima sui due terzi delle azioni ordinarie e sul totale delle azioni di risparmio. La fusione per incorporazione di TIM in Telecom Italia avverrà subito dopo la creazione di una società interamente controllata da TIM che si occuperà della telefonia mobile in Italia.

"L?integrazione - si legge in una nota diffusa da Telecom - soddisfa le esigenze di natura strategica e industriale suggerite dall?integrazione tra le piattaforme che governano le attività di telefonia fissa e quelle di telefonia mobile".
"La clientela - continua la nota - avverte il bisogno di usufruire dei servizi consentiti dalle nuove tecnologie senza soluzione di continuità, indipendentemente dal contesto in cui si trova. Per altro verso, le innovazioni tecnologiche, guidate dall?accelerazione delle offerte per la banda larga per il fisso e di Edge/UMTS per il mobile, riducono le barriere tra le diverse reti e ampliano gli ambiti di complementarietà tra le offerte di servizi di telecomunicazioni e quelle di settori contigui, informatica, media ed elettronica di consumo".
TAG: mercato
6 Commenti alla Notizia Telecom e TIM ufficialmente sposi
Ordina