Windows XP si fa piccolo piccolo

Microsoft continua la sua marcia nel mercato dei dispositivi non-PC e lo fa con il rilascio del nuovo Windows XP Embedded. XP in formato pocket

Las Vegas (USA) - Sebbene Microsoft abbia conquistato ormai da lungo tempo il mercato dei sistemi operativi desktop, sta ancora lottando per emergere in quello dei dispositivi non-PC. E' questo un segmento che spazia dai computer hand held agli elettrodomestici intelligenti, dalle net appliance alla strumentazione medica.

In questo settore vengono utilizzati sistemi operativi definiti "embedded", spesso strettamente integrati con l'hardware dei dispositivi in cui vengono integrati e ottimizzati per svolgere compiti più specifici rispetto a quelli di un sistema operativo desktop.

Microsoft ha cominciato l'assalto a questo mercato con Windows CE - alla base di Pocket PC e dell'imminente sistema operativo per gli Smart Phone, Stinger - e con Windows NT Embedded, dedicato soprattutto ai dispositivi di rete.
Ieri il big di Redmond ha completato il quadro con il rilascio di una prima versione client di Windows XP Embedded (prima nota come Whistler Embedded), una piattaforma general-purpose che Microsoft ha sviluppato seguendo tre obiettivi principali: incrementare il livello di componentizzazione e modularità del sistema, permettere l'inserimento tempestivo delle ultime tecnologie Windows nel campo embedded e ridurre il time-to-market grazie a nuovi tool di sviluppo e di authoring.

Windows XP Embedded, secondo Microsoft, è adatto a portare le stesse funzionalità Windows dei computer desktop in dispositivi non-PC, come set-top box, Internet appliance, POS, slot machine, registratori di cassa e terminali.

Windows XP Embedded ha poi il compito di introdurre anche nel settore embedded un primo supporto a Microsoft.NET, una strategia con cui Microsoft intende abbracciare il mondo del computing a 360 gradi.

Windows NT Embedded sopravviverà ancora per qualche tempo in dispositivi che richiedono sistemi operativi più scarni e lungamente testati, mentre Windows CE rimane il più diretto rivale di PalmOS e Linux nei dispositivi come gli hand held computer e gli Smart Phone, dispositivi ibridi che si pongono a metà strada fra un telefono cellulare ed un PDA.

Microsoft sostiene di volersi preparare a quel nuovo mercato che vedrà un processore ed un sistema operativo embedded installati in qualsiasi dispositivo intelligente, sia esso la caldaia, la lavatrice, l'orologio o l'automobile.

Per il momento nessun sistema operativo embedded di Microsoft è ancora adatto ad equipaggiare quei sistemi cosiddetti "hard real-time", dove il software dev'essere estremamente stabile ed efficiente in qualsiasi situazione d'impiego: è il caso, ad esempio, della strumentazione medica o dei robot industriali che, in caso di avaria, potrebbero mettere a repentaglio la vita degli operai.

Microsoft ha in progetto di rilasciare il suo primo sistema operativo real-time il prossimo mese, con l'arrivo di Windows CE.NET, anche se alcuni analisti sostengono che ci vorranno anni prima che esso possa guadagnarsi quella fiducia che si sono guadagnati i prodotti di Wind River Systems o di altre aziende da anni impegnate in questo delicato settore.

La versione server di Windows XP Embedded verrà rilascia durante la prima metà del prossimo anno, a circa 90 giorni di distanza dal lancio di Windows.NET Server.
TAG: sw
31 Commenti alla Notizia Windows XP si fa piccolo piccolo
Ordina
  • Tutto cio' direi che e' di filosofia esattamente inversa a quella del mercato embedded, mi pare che un SO per essere utilizzato su mercato embedded, debba essere:
    1) Estremamente veloce ed ottimizzato per utilizare la particolare elettronica su cui e' installato e non general-purpose.
    2) Estremamente robusto ed affidabile sempre e comunque solo su quel particolare hardware necessario.
    Direi che qualsiasi cosa d'altro non farebbe che rendere solo piu' lento ed instabile il SO.

    Mahhhh......
    non+autenticato
  • Secondo me si buttano su qualsiasi cosa possa tornare utile perche' hanno una paura da matti sul lato PC. E sottolineo che non e' l'unico sengale che me lo fa sospettare.

    Perche' buttarsi su un mercato che paga di meno, altrimenti ?

    Comunque se anche l'ipotesi di cui sopra, che riconosco ottimistica, dovesse rivelarsi sbagliata, se cercano altrove e' perche', IMHO, ormai il mercato tradizionale e' comunque troppo saturo dei loro prodotti.

    Ricordate la pentola a pressione? Le prime costavano un casino, da quando l'hanno tutti costano 4 lire.

    non+autenticato
  • siamo alle solite... tutto il potere in mano ad una sola azienda ?
    Mi chiedo... cosa ci riserva il futuro ?

    Quali possibilita' di concorrenza esisteranno un domani ? quali ne esistono oggi ?

    e per ultimo, sinceramente.. voi vi fareste operare da un robot con sopra windows ?
    non+autenticato
  • Tutti si devono vestire
    -> perche' uno deve fare la fatica di scegliere un vestito che gli piace?
    -> Facciamo un vestito uguale per tutti, in 4 versioni (studente, donna, uomo, bambino, come in Cina)
    -> Ogni 6 mesi modifichiamo una cerniera lampo che ti costringa a comprare un vestito nuovo se la vuoi usare
    -> Sarti senza lavoro... chisse ne frega

    ==> Tutte le cose nuove che escono, noi le copiamo, le facciamo meglio, piu' belle, con piu' gadget, piu' funzioni.

    ==> Viva l'uniformizzazione, viva le cose tutte della stessa marca, ci deve essere una sola marca al mondo
    non+autenticato
  • > Tutti si devono vestire
    > -> perche' uno deve fare la fatica di
    > scegliere un vestito che gli piace?

    boh...
    si chiama moda... ma non l'ho mai capito

    > -> Facciamo un vestito uguale per tutti, in
    > 4 versioni (studente, donna, uomo, bambino,
    > come in Cina)

    no come paperino, un solo abito per tutta la vita
    poi ognuno facesse come vuole

    > -> Ogni 6 mesi modifichiamo una cerniera
    > lampo che ti costringa a comprare un vestito
    > nuovo se la vuoi usare

    ma il consumo non e' la base dell'economia di mercato?
    guardate che c'e' gente che dice che il marxismo non funziona e se calano i consumi le nostre economie crollano a picco.
    Non l'ho inventato io sto sistema

    > -> Sarti senza lavoro... chisse ne frega
    >

    al contrario, ogni 6 mesi i sarti dovranno rifare tutti i vestiti, per adattare le cerniere di quelli che non vogliono/possono comprare il vestito nuovo

    > ==> Tutte le cose nuove che escono, noi le
    > copiamo, le facciamo meglio, piu' belle, con
    > piu' gadget, piu' funzioni.
    >

    e non e' poco

    > ==> Viva l'uniformizzazione, viva le cose
    > tutte della stessa marca, ci deve essere una
    > sola marca al mondo

    no, viva la liberta' di scegliere cosa installare sulle proprie macchine.
    Liberta' che fino ad oggi non e' mai mancata a nessuno.
    Pratiche monopolistiche a parte, nessuno mi ha mia obbligato ad acquistare un pc con windows preinstallato.

    Ma se il commerciante ti installa windows ci guadagna di piu', allora perche' dovrebbe metterci altro? lui sta li per quello...

    ciao
    non+autenticato

  • > Pratiche monopolistiche a parte, nessuno mi
    > ha mia obbligato ad acquistare un pc con
    > windows preinstallato.

    Prova a comperare un Dell Inspiron 8100 _senza_ OS preinstallato. E' impossibile.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Giambo
    >
    > > Pratiche monopolistiche a parte, nessuno
    > mi
    > > ha mia obbligato ad acquistare un pc con
    > > windows preinstallato.
    >
    > Prova a comperare un Dell Inspiron 8100
    > _senza_ OS preinstallato. E' impossibile.


    lo so, ma la legge ti permette di chiedere il rimborso per il sistema operativo.
    In pratica lo compri con l'os e poi fai le pratiche per fartelo rimborsare, cancellandolo dall'hard disk o restituendo cd e licenza.

    Cia
    non+autenticato
  • - Scritto da: maks
    > lo so, ma la legge ti permette di chiedere
    > il rimborso per il sistema operativo.
    > In pratica lo compri con l'os e poi fai le
    > pratiche per fartelo rimborsare,
    > cancellandolo dall'hard disk o restituendo
    > cd e licenza.
    >
    > Cia

    forse non hai letto il post di alcuni giorni fa a riguardo. Il tizio in questione non ha ancora ottenuto risposta legale (secondo l'EULA) da dell.
    Continuano a sostenere che windoze se lo deve tenere.
    non+autenticato


  • - Scritto da: maks

    > lo so, ma la legge ti permette di chiedere
    > il rimborso per il sistema operativo.
    > In pratica lo compri con l'os e poi fai le
    > pratiche per fartelo rimborsare,
    > cancellandolo dall'hard disk o restituendo
    > cd e licenza.
    Prima di scrivere certe cavolate insulse medita! Non c'è nessuna legge che obbliga a rimborsare M$ Win! Al massimo un contratto che a seconda delle versioni è + o - oscuro e pieno d'ostacoli! Inoltre visto che sei così bravo ti do la mia licenza e prova a farti restituire i soldi! Se riesci puoi tenertene la metà! E visto le "pratiche monopolistiche a parte" (come se fosse una cosa lecita e tollerabile , infatti lo stanno processando ingiustamente, povero zio Bill) come le definisci nei tuoi stupendi interventi pieni di saggezza (da dove nasce? dalle lunghe attese di fronte alle schermate blu?) bisogna avere un grosso potere di contrattazione per decidere con che sistema preinstallato averlo! Inoltre ti ricordo (anche se tu sei così saggio da saperlo sicuramente visto che con poche battute hai liquidato la questione dei sarti e dell'economia mondiale, che come invece la storia economica ha sempre dimostrato monopolio e pratiche di protezionismo o illegali portano sempre ad un impoverimento generale sia tecnologico che economico! Ma M$ si guarda bene dal fare sano capitalismo e concorrenza!!! Tanto Bill la grana la possiede già e i mezzi per spremerne altra non gli mancano!! Ma c'è gente che crede ancora al paese dei balocchi!!!!
    non+autenticato
  • > Prima di scrivere certe cavolate insulse
    > medita! Non c'è nessuna legge che obbliga a
    > rimborsare M$ Win! Al massimo un contratto
    > che a seconda delle versioni è + o - oscuro
    > e pieno d'ostacoli! Inoltre visto che sei
    > così bravo ti do la mia licenza e prova a
    > farti restituire i soldi! Se riesci puoi
    > tenertene la metà! E visto le "pratiche
    > monopolistiche a parte" (come se fosse una
    > cosa lecita e tollerabile , infatti lo
    > stanno processando ingiustamente, povero zio
    > Bill) come le definisci nei tuoi stupendi
    > interventi pieni di saggezza (da dove nasce?
    > dalle lunghe attese di fronte alle schermate
    > blu?) bisogna avere un grosso potere di
    > contrattazione per decidere con che sistema
    > preinstallato averlo! Inoltre ti ricordo
    > (anche se tu sei così saggio da saperlo
    > sicuramente visto che con poche battute hai
    > liquidato la questione dei sarti e
    > dell'economia mondiale, che come invece la
    > storia economica ha sempre dimostrato
    > monopolio e pratiche di protezionismo o
    > illegali portano sempre ad un impoverimento
    > generale sia tecnologico che economico! Ma
    > M$ si guarda bene dal fare sano capitalismo
    > e concorrenza!!! Tanto Bill la grana la
    > possiede già e i mezzi per spremerne altra
    > non gli mancano!! Ma c'è gente che crede
    > ancora al paese dei balocchi!!!!

    come vedo l'ignoranza dilaga, e con essa dilaga
    anche il terrorismo psicologico e il panico.

    Si chiama diritto di recesso, e, se non chiaramente specificato, esso si estende fino ad un mese dopo l'acquisto del bene.
    In pratica io constato che il bene non corrisponde a cio' che a me serviva e ne chiedo il rimborso.
    E' una legge vecchia come il cucco.
    E non c'e' EULA che tenga.
    Ma piuttosto che sparare cazzate a raffica sui monopoli, la liberta' e compagnie bella non avete paura neanche di fare figuracce.

    Per quanto riguarda le pratiche monopolistiche ho gia' espresso la mia opinione.
    Per me MS era da smembrare e doveva essere obbligata a fornire i sorgenti di windows.
    Ma sono un realista, non un utopista.
    E capisco che l'economia americana si arresterebbe di fronte ad un evento del genere.
    La posta in gioco e' molto alta e capisco anche le
    reticenze dei giudici ad emettere una condanna troppo severa.
    E' in gioco la loro leadership mondiale nell'ITC.

    E tutti sappiamo quanto ogni americano ci tenga a sventolare alta la bandiera stars and stripes.

    god bless America
    Cordiali saluti a lei
    non+autenticato


  • - Scritto da: maks
    [CUT]
    > ma il consumo non e' la base dell'economia
    > di mercato?
    > guardate che c'e' gente che dice che il
    > marxismo non funziona e se calano i consumi
    > le nostre economie crollano a picco.
    > Non l'ho inventato io sto sistema

    Appunto...certa gente non si accontenta mai, neh?Sorride

    > no, viva la liberta' di scegliere cosa
    > installare sulle proprie macchine.
    > Liberta' che fino ad oggi non e' mai mancata
    > a nessuno.
    > Pratiche monopolistiche a parte, nessuno mi
    > ha mia obbligato ad acquistare un pc con
    > windows preinstallato.

    Mentre invece una certa casa di Cupertino vende le sue "i-macchine" colorate e tanto caruccie con un solo SO, se non erro... non è monopolio quello? Sorride

    > Ma se il commerciante ti installa windows ci
    > guadagna di piu', allora perche' dovrebbe
    > metterci altro? lui sta li per quello...

    No, il commerciante dovrebbe essere lì per installarti Linux Sburubuf ultima release (e se poi sei un "utonto", allora vai a quel paese,usa il sapientino, che il pc è roba d'elite, 'gnurant! ^____^)...in modo che tu possa scaricare giochi ed applicazioni gratis, open source e quant'altro da internet... chiaramente lo Stato gli passerà un indennizzo per pagare l'affitto, la scuola dei figli, etc...Sorride)

    Mah..
    non+autenticato


  • - Scritto da: munehiro
    ......
    > e per ultimo, sinceramente.. voi vi fareste
    > operare da un robot con sopra windows ?

    Eheheheh.......

    Il modulo bisturi.dll ha eseguito un operazione non valida e il paziente sarà terminato .......
    non+autenticato
  • > Il modulo bisturi.dll ha eseguito un
    > operazione non valida e il paziente sarà
    > terminato .......

    Riavviare il dispositivo per resuscitarlo...
    Toh non resuscita chissa' come mai!
    non+autenticato