IBM anticancro con il grid computer

Big Blue è in procinto di installare una grossa rete di computer che aiuterà ricercatori e medici a prevenire e combattere una delle forme più diffuse di tumore

Armonk (USA) - Entro breve IBM fornirà all'Università della Pennsylvania una grossa rete di computer che, collegando fra loro alcune università e ospedali, verrà utilizza per prevenire e combattere il tumore alla mammella.

Questa sorta di supercomputer, chiamato "grid computer", potrà aiutare i medici a scoprire i tumori, archiviare le mammografie in forma digitale e identificare le popolazioni più colpite da questa più comune forma di cancro.

Il sistema, commissionato ad IBM dalla National Library of Medicine, connetterà presto fra loro un grande numero di istituti di ricerca, università e ospedali, formando un'estesa rete di calcolo e comunicazione basata su connessioni ad alta velocità e diversi server basati su Windows, Linux e Unix.
I grid computer stanno emergendo sempre più come soluzione ideale per creare una vasta rete di computer amministrabili in modo centralizzato ed in grado di collegare fra loro un numero disparato di server, memorie di massa, software e istituti o aziende che necessitano di condividere dati e disporre, nell'ugual tempo, di una cospicua potenza di calcolo.
TAG: hw