Master per il giornalismo scientifico

Lo propone il C.A.R.I.D. dell'Università degli Studi di Ferrara per il 2002

Ferrara - La notizia scientifica, una volta riservata, poco divulgata, è ormai divenuta parte integrante del lessico quotidiano di un numero sempre più alto di persone: la comunicazione tra specialisti e non specialisti avviene sì tramite stampa quotidiana o specializzata, ma si attua anche attraverso televisione, radio e rete internet.

Su questo fronte si orienta il Master biennale in "Giornalismo e comunicazione scientifica" a distanza, attivato dal C.A.R.I.D. dell'Università degli Studi di Ferrara, per l'anno 2002. Il Master vuole formare dei "mediatori" professionisti che sappiano affrontare la progettazione e la produzione di un messaggio, sia esso scritto, audiovisivo o telematico.

Il Master si sviluppa con modalità didattica a distanza via Internet con l'eccezione di alcuni seminari e laboratori. Le preiscrizioni sono aperte fino al 31/01/2002 e le iscrizioni, che si apriranno raggiungendo un minimo di cinquanta preiscrizioni, scadranno il 28/02/2002.
Per informazioni, è disponibile il sito Intenet del C.A.R.I.D..
TAG: italia