Apple allontana Real da iPod Photo

Per contrastare il tentativo di Real di sfruttare la popolarità di iPod, Apple ha incluso nel giovane iPod Photo un firmware che lo rende incompatibile con la musica venduta dalla propria avversaria. Ma Real è pronta a contrattaccare

Roma - Passando dalle parole ai fatti, Apple ha operato per evitare che la musica acquistata dal negozio on-line di RealNetworks possa essere riprodotta su iPod Photo, il suo più recente player portatile. Lo scopo della casa della Mela è impedire che Real faccia leva sulla popolarità dei player da lei stessa prodotti per fare concorrenza al suo iTunes Music Store.

Apple ha integrato in iPod Photo un firmware capace di riconoscere i file audio codificati da Real e di bloccarne l'ascolto. Al momento la mamma del Mac ha confermato la presenza di tale controllo solo in iPod Photo, lasciando dunque supporre che i firmware per gli iPod tradizionali, aggiornati negli ultimi due mesi, ne siano privi.

Come si ricorderà, la scorsa estate Real ha annunciato una tecnologia di conversione, chiamata Harmony, che le permette di rendere i propri file di musica compatibili con le tecnologie di digital rights management di Microsoft ed Apple. Una mossa piaciuta assai poco alla storica società di Cupertino, che come noto ha fondato buona parte del successo del suo iTunes Music Store proprio sul legame a doppio filo che lega quest'ultimo ai suoi player portatili.
A poca distanza dallo spavaldo annuncio di Real, Apple accusò senza mezzi termini la rivale di utilizzare "tattiche da cracker", e avvertì gli utenti che le successive versioni di iPod avrebbero riprodotto solo i brani acquistati su iTunes.

Se è vero che, pe il momento, il codice Harmony-killer sembra stato inoculato solo in iPhoto, è tuttavia lecito attendersi che tutti i futuri modelli di iPod conterranno lo stesso tipo di controllo.

Ma il bisticcio fra le due rivali non sembra destinato a concludersi qui. Real ha infatti già annunciato di stare vagliando "alcune soluzioni per fornire agli utenti di iPod Photo la possibilità di riprodurre i file del nostro negozio di musica".

"Restiamo impegnati nel fornire ai consumatori la libertà di utilizzare le canzoni acquistate presso il nostro negozio su vari dispositivi audio portatili, incluso iPod Photo", ha detto perentorio Matt Graves, portavoce di Real.

E' curioso notare come ci sia voluto oltre un mese e mezzo perché qualcuno si accorgesse che iPod Photo, lanciato sul mercato alla fine di ottobre, "scansa" la musica venduta da Real: un segno, secondo alcuni, del fatto che gli utenti di iPod non sarebbero particolarmente interessati a tradire il negozio di Apple.
TAG: apple
212 Commenti alla Notizia Apple allontana Real da iPod Photo
Ordina
  • che succede?
    lo posso o no sentire sull'ipod photo?
    scusate l'estrema ignoranza... sono nuovo del mondo mp3 e simili...Sorride
    GrazieSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > che succede?

    scegli un formato adatto

    > lo posso o no sentire sull'ipod photo?

    se scegli un formato compatibile sì

    i formati compatibili sono mp3, aac, aiff e forse anche wav.

    > scusate l'estrema ignoranza... sono nuovo
    > del mondo mp3 e simili...Sorride
    > GrazieSorride

    PI dovrebbe linkare delle FAQ quando pubblica certi articoliFicoso
  • grassie per la tempestiva delucidazione.
    io capisco un casso di mp3 e simili, quindi rippo con un programma demens-level i miei cd in mp3...Sorride
    si si... sarebbero geniali le faq...
    almeno non si fanno domande ovvie (come la mia)Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > grassie per la tempestiva delucidazione.
    > io capisco un casso di mp3 e simili, quindi
    > rippo con un programma demens-level i miei
    > cd in mp3...Sorride
    > si si... sarebbero geniali le faq...
    > almeno non si fanno domande ovvie (come la
    > mia)Sorride

    itunes è un programma demens-level che rippa in aac abbastanza bene... ottimo se non fai sharingOcchiolino

    peccato che la versione windogs di itunes a me sembra una porcata pazzesca...

  • - Scritto da: Anonimo
    > che succede?
    > lo posso o no sentire sull'ipod photo?
    > scusate l'estrema ignoranza... sono nuovo
    > del mondo mp3 e simili...Sorride
    > GrazieSorride

    itunes importa direttamente i CD-Originali in questi formati...
    # Convertite in AAC da WMA non protetto (solo Windows)
    # Importate in AAC di alta qualità (da 16 a 320Kbps)
    # Importate in MP3 a bit rate elevato (da 32 a 320Kbps)
    # Ottenete audio di qualità CD in metà spazio con Apple Lossless
    # Importate in audio AIFF, WAV
    # Unite le tracce durante l?importazione per eliminare le interruzioni

    http://www.apple.com/it/itunes/import.html

    :)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > che succede?
    > > lo posso o no sentire sull'ipod photo?
    > > scusate l'estrema ignoranza... sono
    > nuovo
    > > del mondo mp3 e simili...Sorride
    > > GrazieSorride
    >
    > itunes importa direttamente i CD-Originali
    > in questi formati...
    > # Convertite in AAC da WMA non protetto
    > (solo Windows)
    > # Importate in AAC di alta qualità
    > (da 16 a 320Kbps)
    > # Importate in MP3 a bit rate elevato (da 32
    > a 320Kbps)
    > # Ottenete audio di qualità CD in
    > metà spazio con Apple Lossless
    > # Importate in audio AIFF, WAV
    > # Unite le tracce durante l?importazione per
    > eliminare le interruzioni
    >
    > www.apple.com/it/itunes/import.html
    >
    >Sorride

    che codec usa per l'mp3, lame o fraunhofer?

  • - Scritto da: avvelenato
    > che codec usa per l'mp3, lame o fraunhofer?

    Lame.



    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    > > che codec usa per l'mp3, lame o
    > fraunhofer?
    >
    > Lame.

    forse hai ragione tu, io ho letto qui che si tratta di fraunhofer...
    http://macslash.org/comments.pl?sid=3816&cid=52831
    non+autenticato

  • - Scritto da: avvelenato

    > che codec usa per l'mp3, lame o fraunhofer?

    se non erro si tratta di Fraunhofer (senza costi aggiuntivi)

    non+autenticato
  • Era il 12 luglio quando Apple raggiungeva la vertiginosa cifra di 100.000.000 di brani digitali venduti attraverso iTunes Music Store, il 16 dicembre la cifra è stata raddoppiata, Apple ha venduto 200.000.000 di canzoni.

    A rendere esponenziale la crescita di iTunes Music Store ha aiutato certamente l'apertura anche a quasi tutta Europa e al Canada di negozi localizzati, oltre a quelli già aperti in USA, in Gran Bretagna, Francia e Germania, risalenti a prima del 12 luglio.

    Ad aiutare le vendite, recita il comunicato di Apple, ha contribuito anche la vendita delle carte pre-pagate che in USA è una piacevole abitudine, infatti i canali attraverso i quali comperare in questo modo musica digitale sono: Amazon.com, Best Buy, Circuit City, CompUSA, Kroger, RadioShack, 7-Eleven, Target e naturalmente l'AppleStore.

    Il 200milionesimo brano venduto da Apple è parte della raccolta "The Complete U2" acquistata dal cliente statunitense Ryan Alekman di Belchertown, Massachusetts.

    Era già il negozio di musica digitale numero uno questa estate al raggiungimento dei primi 100 milioni, ora lo è più che mai, irraggiungibile da tutti gli altri, non compatibili con la piattaforma Mac.

    Attualmente l'iTunes Music Store (i dati si riferiscono al negozio statunitense) ha in listino oltre 1 milione di canzoni di tutti i generi pubblicate dalle major e da 600 etichette indipendenti, ci sono a disposizione 9.000 audiolibri, videoclip e i brani gratis settimanali.

    Fan Apple

    fonte: http://www.macitynet.it/macity/aA19966/index.shtml
  • sarebbe stata criticata da tutti, qui invece i mac user stanno cercando di giustificare la mamma.
    Comunque Ipod se lo tenessero, con la metà dei soldi posso comprare di meglio. Ma cosa avrà questo Ipod dico io
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > sarebbe stata criticata da tutti, qui invece
    > i mac user stanno cercando di giustificare
    > la mamma.
    > Comunque Ipod se lo tenessero, con la
    > metà dei soldi posso comprare di
    > meglio. Ma cosa avrà questo Ipod dico
    > io

    concordo
    Fan Windows
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > sarebbe stata criticata da tutti, qui
    > invece
    > > i mac user stanno cercando di
    > giustificare
    > > la mamma.
    > > Comunque Ipod se lo tenessero, con la
    > > metà dei soldi posso comprare di
    > > meglio. Ma cosa avrà questo Ipod
    > dico
    > > io
    >
    > concordo
    > Fan Windows


    ecco bravi adesso che siete tutti d'accordo..spiegate a tutti come mai quando si parla di Mac e/o Apple voi trolloni siete sempre in prima linea ?????

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > sarebbe stata criticata da tutti, qui invece
    > i mac user stanno cercando di giustificare
    > la mamma.

    le fette di salame ti vengono date con la scatoletta colorata di XP ?
    Sveglia MS fa anche di peggio...Apple si è solo ripresa una funzione RUBATA da REAL !

    > Comunque Ipod se lo tenessero, con la
    > metà dei soldi posso comprare di
    > meglio. Ma cosa avrà questo Ipod dico
    > io

    provalo...e poi giudichi.

    non+autenticato
  • a me risulta che con il suo lettore non posso più comprare musica da real.
    Come la microsoft merita la giusta punizione così apple ha fatto una scorrettezza.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > a me risulta che con il suo lettore non
    > posso più comprare musica da real.
    > Come la microsoft merita la giusta punizione
    > così apple ha fatto una scorrettezza.
    >
    ma quale scorrettezza?
    Apple vende file audio AAC con DRM, Real ha crackkato Fairplay!

    è giusto che Apple blocchi il crackkaggio, se poi la pensate diversamente ve lo dico: Ca77i vostri!

    questo è quanto!

    ciao

    igor

  • - Scritto da: higgybaby
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > a me risulta che con il suo lettore non
    > > posso più comprare musica da
    > real.
    > > Come la microsoft merita la giusta
    > punizione
    > > così apple ha fatto una
    > scorrettezza.
    > >
    > ma quale scorrettezza?
    > Apple vende file audio AAC con DRM, Real ha
    > crackkato Fairplay!
    >
    > è giusto che Apple blocchi il
    > crackkaggio, se poi la pensate diversamente
    > ve lo dico: Ca77i vostri!
    >
    > questo è quanto!
    >
    > ciao
    >
    > igor

        
    il post qua sopra è mio ed era stato postato da me in altro thread e qualche giorno fa, ma cosa ci volete fare ho un ammiratore che mi fa parlare per interposta persona!

    quindi buona lettura a voi e buon divertimento a lui!

    ciao
    non+autenticato
  • Forse (sicuramente) mi sono perso qualcosa, comunque
    non capisco dove stia il problema, visto che con l'iPOD
    si può riprodurre qualsiasi mp3 (a quanto mi risulta...).
    Quindi chi sbaglia è Real che usa una tecnologia non sua.
    Per il fatto della libertà, se la musica che scarico da real
    posso convertirla in mp3 bene, me la ascolto su iPOD,
    altrimenti se non posso convertirla è Real che limita le
    libertà degli utenti.


    non+autenticato
  • Salve a tutti; dopo anni di sistemi Windows, il mese scorso decido di fare il grande passo. Premetto che per me il computer è solo un simpatico ed intrigante elettrodomestico che deve fare il suo lavoro, quindi nè uno status symbol nè il mio argomento di conversazione preferito.

    Allettato dai discorsi che ho sempre sentito (e letto in giro per la rete) su Apple e le sue fantastiche macchine, considerato che questi Mac sono veramente belli, considerato il rapporto qualità/prezzo/autonomia dei portatili acquisto un iBook 12 con 512 MB di Ram e 60 Gb di HD.

    Appena acceso è una meraviglia; si fa amicizia immediatamente, tutto è molto intuitivo e anche il trackpad monopulsante non sembra un problema (scoprirò molto presto che un sano mouse bitasto facilita parecchio la vita ). Dopo un'ora trascorsa in fase "bambino a Disneyland" iniziano i doloretti: tante chiacchiere sul masterizzare i DVD sul sito Apple, ma scopro che per copiare un DVD non bastano iMovie e iDVD. Mi dico, poco male; ci sarà qualche freeware/shareware che farà al caso mio; sbirciatina su San Google, installo MacTheRipper e via col primo DVD del mitico Rattle and Hum, da me regolarmente posseduto ovviamente).

    Doloretti di accompagnamento:

    1) ma su Mac esiste un programma per installare e rimuovere i programmi??

    2) come si fa a deframmentare il disco rigido di un Mac? Dopo i primi 5-6 dvd copiati/editati/masterizzati (mi sposto spesso per lavoro tra città diverse e non voglio rischiare di perdere/rovinare/farmi rubare i DVD della mia collezione portandomeli dietro) credo che una deframmentatina al disco male non faccia;

    3) da quando ho installato questo programma (sarà solo un caso?) mi sembra che il computer vada rallentando; oggi ho giocato a Marbles e non era fluido (ma non gli bastano i 32 Mb di memoria dedicata della Ati Radeon???). Inoltre mi sembra anche rallentata l'apertura delle applicazioni, anche il cursore s'inceppa mentre uso l'editor di testo (premetto di avere in esecuzione solo i programmi che uso volta per volta). E io che mi aspettavo una scheggetta...... bhe un po' scheggetta in effetti lo è, in 19 minuti mi copia un DVD intero intero...

    4) ah, anche per masterizzare i film in DVD dovrò installare un nuovo programma: mi hanno detto di un certo Toast Titanium....

    A sera navigata internet con Safari; a proposito, ma come si salvano le pagine web per intero su Safari? E gli indirizzi visitati, perchè non cambiano colore? Però una cosa bella l'ho trovata (per testare la tanto pubblicizzata velocità di Safari aspetto di collaudarmi con AirPort): la navigazione a pannelli è davvero geniale.

    Insomma: io voglio fare amicizia con il mio nuovo acquisto, ma per ora un po' la pancia mi fa male. E se il buon giorno si vede dal mattino..... ma no, non voglio cedere al pessimismo; diventeremo amici, lo so.
    non+autenticato
  • Ciao,

    > Salve a tutti; dopo anni di sistemi Windows,
    > il mese scorso decido di fare il grande
    > passo.

    E' quel che ho fatto anche io il primo ottobre... Sorride Solo che provengo da un ambiente misto Windows/Linux.

    > Premetto che per me il computer
    > è solo un simpatico ed intrigante
    > elettrodomestico che deve fare il suo
    > lavoro, quindi nè uno status symbol
    > nè il mio argomento di conversazione
    > preferito.

    Sono ingegnere informatico e per me è un argomento di conversazione piacevole (ma non preferito)... spero di esserti di aiuto.

    > (scoprirò molto presto che un sano
    > mouse bitasto facilita parecchio la vita ).

    A quel che so, anche la rotellina è supportata. Io continuo ad usare il trackpad, ormai mi sono abituato a premere ctrl per usare il bottone destro virtuale e finisco per farlo anche sui portatili PC.Sorride

    > 1) ma su Mac esiste un programma per
    > installare e rimuovere i programmi??

    Sì, alcuni programmi hanno una sorta di "installer" integrato.
    Per tutti gli altri l'installazione e dinistallazione funzionano in modo molto semplice: li trascini nella cartella "Applicazioni" per installarli, li trascini nel cestino per disinstallarli. Niente di più, niente di meno.

    Ovviamente rimangono tutti i file di configurazione del tuo utente (es: sperimenti Thunderbird per la posta, lo cancelli e rimetti e ti ritrovi gli account). Per eliminare i file di configurazione c'è da spulciare (più o meno) la cartella Library.

    > 2) come si fa a deframmentare il disco
    > rigido di un Mac? Dopo i primi 5-6 dvd
    > copiati/editati/masterizzati [...] credo
    > che una deframmentatina al disco male non
    > faccia;

    Ricordati che stai usando il filesystem giornalizzato della apple, non uno dei qualsiasi filesystem di Microsoft. Sorride
    In particolare, con 60Gb di disco, dubito fortemente che tu possa avere dei file frammentati.

    Ad ogni modo, se proprio ci tieni, nelle utility c'è un affare chiamato "Utility Disco" col quale si possono fare un po' di cose (immagini di backup, deframmentazioni, ...).

    > 3) da quando ho installato questo programma
    > (sarà solo un caso?) mi sembra che il
    > computer vada rallentando;

    Non conosco quel programma, non posso esserti di aiuto n questo caso.
    il mio iBook, comunque, non mostra segni di rallentamento malgrado la numerose installazioni di software.

    > anche il cursore s'inceppa mentre uso
    > l'editor di testo (premetto di avere in
    > esecuzione solo i programmi che uso volta
    > per volta).

    Che vuol dire che si inceppa?

    > E io che mi aspettavo una
    > scheggetta...... bhe un po' scheggetta in
    > effetti lo è, in 19 minuti mi copia
    > un DVD intero intero...

    Perché, i tempi di caricamento e spegnimento dell'intero sistema operativo ti sembrano lenti? Sorride Negli ultimi giorni sono stato a contatto con 12 Windows XP situati su dei mostri dell'IBM. E dopo avere installato i normali programmi di ufficio... che attesa per il caricamento e spegnimento! Triste

    > 4) ah, anche per masterizzare i film in DVD
    > dovrò installare un nuovo programma:
    > mi hanno detto di un certo Toast
    > Titanium....

    Roxio, sì. L'ho sentito ma non l'ho utilizzato. Per ora non ho ancora provato a scrivere film, ma per la masterizzazione dati non ho avuto problemi.

    > A sera navigata internet con Safari; a
    > proposito, ma come si salvano le pagine web
    > per intero su Safari?

    Questo non lo so A bocca aperta

    > E gli indirizzi
    > visitati, perchè non cambiano colore?

    Ma questo non dipende dal foglio di stile del sito originale? Sorride Non ci ho mai fatto caso a dire il vero.

    > Però una cosa bella l'ho trovata (per
    > testare la tanto pubblicizzata
    > velocità di Safari aspetto di
    > collaudarmi con AirPort): la navigazione a
    > pannelli è davvero geniale.

    Beh, i tab non li ha certo inventati Safari. Sorride Che c'entra Airport?

    > Insomma: io voglio fare amicizia con il mio
    > nuovo acquisto, ma per ora un po' la pancia
    > mi fa male. E se il buon giorno si vede dal
    > mattino..... ma no, non voglio cedere al
    > pessimismo; diventeremo amici, lo so.

    Eh... aspetta di trovare i comandi vocali Occhiolino... il primo giorno cercavo di capire dove fossero i menù, il secondo lavoravo col mouse... il terzo usavo le scorciatoie da tastiera... ed il quarto ho scoperto che al mac basta parlare per fargli fare quel che vuoi! Sorride

    Ed ora... "Quit from Safari"... Occhiolino
    non+autenticato
  • > 1) ma su Mac esiste un programma per
    > installare e rimuovere i programmi??

    Se intendi una cosa come il pannello di installazione/disinstallazione di Windows, no. E il motivo è molto semplice: non ce n'è bisogno. A meno che il programma non ti arrivi con un installer, l'installazione si effettua tramite drag&drop (trascini l'icona del programma dove vuoi, di solito nella cartella Applicazioni). Per disinstallare, stessa procedura: trascini il programma nel cestino. Fine.

    >
    > 2) come si fa a deframmentare il disco
    > rigido di un Mac? Dopo i primi 5-6 dvd
    > copiati/editati/masterizzati (mi sposto
    > spesso per lavoro tra città diverse e
    > non voglio rischiare di
    > perdere/rovinare/farmi rubare i DVD della
    > mia collezione portandomeli dietro) credo
    > che una deframmentatina al disco male non
    > faccia;

    Fondamentalmente, è un'operazione che non serve. Il file system di OS X (che tra l'altro ha la buona abitudine di frammentarsi poco), ha un sistema di deframmentazione automatico: ogni file di dimensioni inferiori ai 20 Mb, se frammentato e non in uso in quel momento, viene deframmentato senza che l'utente debba intervenire (e senza che se ne accorga). Se proprio proprio hai soldi da spendere, puoi prendere Techtool 4.

    >
    > 3) da quando ho installato questo programma
    > (sarà solo un caso?) mi sembra che il
    > computer vada rallentando; oggi ho giocato a
    > Marbles e non era fluido (ma non gli bastano
    > i 32 Mb di memoria dedicata della Ati
    > Radeon???). Inoltre mi sembra anche
    > rallentata l'apertura delle applicazioni,
    > anche il cursore s'inceppa mentre uso
    > l'editor di testo (premetto di avere in
    > esecuzione solo i programmi che uso volta
    > per volta). E io che mi aspettavo una
    > scheggetta...... bhe un po' scheggetta in
    > effetti lo è, in 19 minuti mi copia
    > un DVD intero intero...

    Controlla se per caso il programma non sia sempre attivo in background (e magari in esecuzione automatica all'avvio); ricorda anche - se vieni dal mondo Windows - che in Mac OS X chiudere una finestra NON significa chiudere anche il programma (puoi controllare nel dock se il programma che hai chiuso non ha per caso ancora il triangolino sotto l'icona). Cmd+Q sono i tasti amici Occhiolino

    >
    > 4) ah, anche per masterizzare i film in DVD
    > dovrò installare un nuovo programma:
    > mi hanno detto di un certo Toast
    > Titanium....

    Toast Titanium di Roxio è in effetti il miglior programma di masterizzazione cd/dvd disponibile per Mac.

    >
    > A sera navigata internet con Safari; a
    > proposito, ma come si salvano le pagine web
    > per intero su Safari? E gli indirizzi
    > visitati, perchè non cambiano colore?
    > Però una cosa bella l'ho trovata (per
    > testare la tanto pubblicizzata
    > velocità di Safari aspetto di
    > collaudarmi con AirPort): la navigazione a
    > pannelli è davvero geniale.

    Per salvare le pagine web per intero bisognerà aspettare Safari 2.0, a quanto pare (ma ricorda che Safari - come ogni altra applicazione in OS X, come l'intero sistema operativo a dire il vero - ha la possibilità di salvare una pagina in formato PDF: che secondo me è ancora più comodo della funzione che vuoi tu).

    Un ultimo consiglio: se mastichi l'inglese e hai qualche problema, bazzica un po' i forum di assistenza del sito di Apple - di solito, una risposta la si trova sempre.

  • - Scritto da: Anonimo
    > Doloretti di accompagnamento:
    >
    > 1) ma su Mac esiste un programma per
    > installare e rimuovere i programmi??

    Spesso non servono basta copiare il programma sul tuo HD (meglio se lo metti dentro la cartella "Applicazioni" sull'HD)
    per disintallarli, prendi il programma e lo butti nel cestino.

    software più complessi come photoshop hanno un proprio software per installare/rimuovere

    se installi una libreria opensource tramite terminale la disintalli sempre da terminale

    > 2) come si fa a deframmentare il disco
    > rigido di un Mac? Dopo i primi 5-6 dvd

    se il FileJournaling è attivo non serve...
    se il FJ è disattivato MacOS si auto-ottimizza nei momenti
    di riposo della CPU

    puoi controllare su Applicazioni/Utility/Utility Disco

    > 3) da quando ho installato questo programma
    > (sarà solo un caso?) mi sembra che il

    non so prova a vedere con "Monitoraggio Attività"
    sempre dentro alla cartella Utility e guarda quali sono i processi attivi che consumano CPU

    > computer vada rallentando; oggi ho giocato a
    > Marbles e non era fluido (ma non gli bastano
    > i 32 Mb di memoria dedicata della Ati
    > Radeon???).

    boh...

    > Inoltre mi sembra anche
    > rallentata l'apertura delle applicazioni,
    > anche il cursore s'inceppa mentre uso
    > l'editor di testo (premetto di avere in
    > esecuzione solo i programmi che uso volta
    > per volta). E io che mi aspettavo una

    devi avere un problema prova a riparare i privilegi
    http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=257...
    apri Utility Disco seleziona l'HD e clicca su Ripara privilegi

    > 4) ah, anche per masterizzare i film in DVD
    > dovrò installare un nuovo programma:
    > mi hanno detto di un certo Toast
    > Titanium....

    Si puoi anche farlo direttamente dal Finder, ma Toast è meglio

    > A sera navigata internet con Safari; a
    > proposito, ma come si salvano le pagine web
    > per intero su Safari? E gli indirizzi
    > visitati, perchè non cambiano colore?

    forse il CSS di PI deve avere qualche problema succede anche a me ma solo con PI

    > Insomma: io voglio fare amicizia con il mio
    > nuovo acquisto, ma per ora un po' la pancia
    > mi fa male. E se il buon giorno si vede dal

    è normale sei passato ad un OS nuovo di zecca...

    > mattino..... ma no, non voglio cedere al
    > pessimismo; diventeremo amici, lo so.Fan Apple

    8) Fan Apple
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 21 discussioni)