Microsoft acquista società anti-spyware

Rilascerà un tool anti-spyware gratuito

Redmond (USA) - Ieri Microsoft ha annunciato l'acquisizione di Giant Company Software, sviluppatrice di un noto software anti-spyware e di altri tool per la sicurezza. Il valore della transazione non è stato reso noto.

Microsoft afferma che si avvarrà delle tecnologie e dell'esperienza di Giant per offrire ai suoi clienti nuovi strumenti per la protezione dallo spyware.

Questa mossa segue un altro importante acquisto di Microsoft nel settore della sicurezza: quello con cui lo scorso anno ha rilevato la società romena GeCad Software, specializzata in prodotti antivirus.
Ad ottobre Bill Gates aveva svelato l'intenzione del colosso di rilasciare un tool gratuito anti-spyware: tool che, secondo quanto dichiarato dal colosso, si baserà sul software di Giant. Una versione beta del tool, capace di proteggere, rilevare, e rimuovere lo spyware, dovrebbe essere rilasciata a gennaio.

Per maggiori informazioni sull'acquisizione e le strategie di Microsoft contro lo spyware è possibile visitare www.microsoft.com/spyware.
TAG: mercato
15 Commenti alla Notizia Microsoft acquista società anti-spyware
Ordina
  • Domanda ... rimuoverà anche Alexia Ficoso ?
    non+autenticato
  • Uh-lalala i loviu beibe....Fan WindowsOcchiolino
    non+autenticato
  • Questa mossa segue un altro importante acquisto di Microsoft nel settore della sicurezza: quello con cui lo scorso hanno ha rilevato la società romena GeCad Software, specializzata in prodotti antivirus.

    "lo scorso HANNO"...Delusoche cos'è?!??
    :D non potete farmi questo!

    --
    www.federikazzo.net

    ==================================
    Modificato dall'autore il 17/12/2004 20.59.36
  • e' piu' il caro Bill guadagnera' con la sua nuova ditta.

    Questo e' crearsi un mercato:

    Creare un problema e far pagare gli altri vendendoli le soluzioni.

    Attenzione: la soluzione deve essere temporanea a non risolvere definitivamente il problema.
    non+autenticato
  • Quindi questo tools che svilupperà m$ eliminerà dal proprio computer anche uindous?
    E sì, perché uindous è uno spyware.

    Per chi non ci crede e vuole toccare con mano:
    0) occorre avere a disposizione un sistema m$-uindous
    1) installarsi un firewall ... non m$ naturalmente
    2) configurare il firewall perché blocchi qualsiasi programma/processo in entrata ed in uscita
    3) usare un programma m$, per esempio m$-word ed usarlo facendolo andare in crash (è abbastanza semplice, no?)
    4) a questo punto a seconda della versione di m$-office che avete putrà accadere una delle due alternative qui sotto:
    A) m$-office vi chiede se volete inviare informazioni alla m$
         rispondete di no
         vedete che il firewall blocca un tentativo di uscita del segnalatore di bug (ma chissa cosa vuole trasmettere a tutti i costi)
    B) vedete che il firewall blocca un tentativo di uscita del segnalatore di bug (manda i dati prima di chiedervi se volete farlo!!)
           m$-office vi chiede se volete inviare informazioni alla m$
           rispondete ... cosa rispondete, tanto ha già tentato di fare quello che avrebbe fatto comunque!!!

    Lasciamo stare l'uso di intranet exploder che quando si connette ad internet fa di tutto.
    non+autenticato
  • Hai ragione, ho notato che fa anche delle connessioni DURANTE l'installazione, appena entra in rete in pratica.
    L'avevo notato un po' di tempo fa e non ricordo quali erano le porte utilizzate ma adesso come adesso non ho un FW decente per verificare, cmq e' vero che "spara roba" verso internet. Vorrei proprio sapere che cazzo e'...forse con uno sniffer su una macchina proxy si riesce a capire che cacchio vuole comunicare a tutti i costi.
    Maledetta M$!!!
    non+autenticato
  • Se ti metti un FW linux davanti con la scheda ethernet in modalità promiscua puoi guardare cosa passa ad esempio con ethereal o ettercap...Occhiolino
  • Complimenti... mi hai fatto pisciare sotto dal ridere... A bocca aperta

  • - Scritto da: Anonimo
    > Quindi questo tools che svilupperà m$
    > eliminerà dal proprio computer anche
    > uindous?

    sarà ma a me windows non da problemi e lo uso con tranquillità..

    non sarai mica un troll Troll?
    non+autenticato
  • io MALEDICO il giorno in cui hanno inventato sto stramaledetto xp, con tutte le sue chicce "avanti-vi-rendiamo-più-facile-usarlo-però-vogliamo-pure-sapere-quanti-peli-avete-nel-fondoschiena" (scusate la volgarità, ma quando ci vuole ci vuole (posso anche censurarlo, ma non eliminatelo... sapeste che figuraccia poi:D)), con la strategia di marketing "è il più sicuro del mondo, quindi se crasha sono cXXXi tuoi" (blaster, sasser e compagnia DOCET) ecc...
    ora dimmi tu... come puoi dirmi di non avere il benchè minimo problema ad utilizzarlo? dov'eri quando blaster ha impallato mezzo mondo? aah, certo, avevi un firewall... come ho fatto a non pensarci?!? e ora dimmi: senza firewall, credi davvero di essere al sicuro dagli attacchi? e guarda che anche quelli che microsoft tenta di fare ad ogni tua mossa, SONO ATTACCHI a tutti gli effetti, perchè tenta di mandare informazioni personali (senza OVVIAMENTE sapere quali) a non si sa chi (vediamo chi indovina per primo).
    spiegami, anzi... SPIEGACI: come fai a definire sicuro il tuo windows? no, perchè vorrei tanto capirti, sai?
    vabbè che c'è la libertà di espressione e di pensiero, ma qui qualcuno potrebbe pure sentirsi preso in giro....

    --
    www.federikazzo.net
  • ...non sarebbe il caso di cominciare a prendere in seria considerazione l'idea di una cura?

    Davvero, solo fai in fretta
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > ...non sarebbe il caso di cominciare a
    > prendere in seria considerazione l'idea di
    > una cura?
    >
    > Davvero, solo fai in fretta

    Lavori alla M$ per caso?
    non+autenticato
  • certo, ma se non fosse stato il s.o. piu' usato al mondo non avrebbero avuto la necessita' di fare il blaster, il sasser e compagnia bella, quindi le tue lamentele, non dovresti farle su windows, ma su quelli scemi che gli vanno contro, senza capire che e' colpa della sua popolarita', e non del suo source code, e sono convinto che lo stesso sarebbe successo a linux, al macos, ecc. se fossero stati al posto di windows.
    E come dico io in una mia canzone: il pinguino e' incontrastabile perche' nessuno lo contrasta e tutti ne conoscono la pasta.Sorride Fan Windows Fan Windows Fan Apple Fan LinuxFicoso
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo


    > sarà ma a me windows non da problemi
    > e lo uso con tranquillità..

    Usato ad un certo livello, e cioè senza la consapevolezza di sapere ciò che windows fa passare attraverso la rete, puoi anche stare tranquillo. Windows ti farà fesso e coglionato alle spalle senza che tu abbia neanche lo scrupolo di accorgertene.
    Come si dice, quando l'occhio non vede il cuore non duole.

    > non sarai mica un troll Troll?

    Eh già...
    non+autenticato