SMS, business gonfiato? Pagano gli utenti

di A. Longo - Ecco come ci si spartisce la grande torta degli SMS. PI indaga sul prezzo dei messaggini più spediti dagli italiani. Le tariffe degli SMS sono stratosferiche se paragonate al costo del servizio per gli operatori

SMS, business gonfiato? Pagano gli utentiRoma - Il prezzo di un SMS, 15 centesimi di euro, è eccessivo. Un business gonfiato oltre i limiti della decenza, con margini di profitto che non hanno uguali nel mercato delle reti mobili. Un'accusa lanciata, per una volta, non solo dalle associazioni consumatori, ma anche da un operatore che è parte di una multinazionale europea: Tele2 Italia. Un'accusa che ha spinto il nuovo sciopero dei cellulari, in Italia e in Europa, promosso per sabato 18.

Tele2 e consumatori hanno chiesto a dicembre, separatamente, l'intervento dell'antitrust e del Garante delle Telecomunicazioni contro quella che definiscono un'ingiustizia ai danni degli utenti. E per la prima volta l'accusa è argomentata con dati precisi, secondo cui il costo di un SMS per l'operatore non supera un centesimo di euro. Lo dicono fonti diverse, di Tele2 e delle associazioni consumatori.

Punto Informatico ha chiesto conferma agli operatori, ma solo Wind ha voluto avvalersi della facoltà di replica: affermando che no, non è vero che con gli SMS si fanno profitti straordinari. La questione, è ovvio, non si conclude qui, sospesa tra posizioni contrapposte: c'è una battaglia in corso e porterà, nel bene o nel male, a un esito. Gli interessi in ballo sono infatti notevolissimi.
Secondo un'analisi interna di Tele2, basata su articoli e rapporti di settore, "gli SMS rappresentano circa il 12 per cento del fatturato degli operatori italiani", dice Andrea Filippetti, amministratore delegato di Tele2 Italia, a Punto Informatico. Una quota che a fine 2004 sarebbe pari, circa, a tredici miliardi di euro per Tim, dieci miliardi per Vodafone, sei miliardi per Wind e un miliardo per Tre. Ricavi in crescita, rispetto al 2003, poiché da una parte sono stati inviati più SMS, dall'altra Wind e Vodafone ne hanno aumentato il prezzo.

"Tutti gli operatori sono ora allineati sui 15 centesimi: tipico caso di mancanza di concorrenza reale", dice Filippetti. Sono poi quasi tutti soldi che vanno nelle tasche degli operatori, visto che il margine di profitto, sostiene Tele2, è superiore al 97 per cento: "L'SMS costa a monte circa 1 centesimo di euro, secondo le nostre fonti". Concorda il Codacons, associazione consumatori: "Abbiamo fatto indagini, presso una fonte molto bene informata, interna al settore, e abbiamo scoperto che il prezzo a monte è di circa un centesimo di euro", dice Stefano Zerbi, dell'ufficio stampa.

Secondo voci di corridoio, però, il costo per alcuni operatori italiani, che si giovano di forti economie di scala, potrebbe essere ancora più basso: circa 0,30 centesimi.

Replica Tre, contattata da Punto Informatico: "Noi siamo entrati sul mercato quando i prezzi erano già a 15 centesimi", dice un portavoce. Sì, ma perché Tre non li riduce, così come ha fatto con i prezzi delle chiamate, che sono i più bassi sul mercato? Riguardo agli SMS, Tre si è limitata ad allinearsi alla concorrenza. Il sospetto che ci sia un cartello tra operatori di rete mobile va quindi considerato fondato? "Le novità vanno tirate fuori un po' per volta e non tutte insieme...e poi e i margini non li facciamo solo lì", risponde il portavoce di Tre.

Più netta la posizione di Wind, che ha avuto il merito di essere il solo degli operatori, contattati da Punto Informatico, a volersi esprimere su una questione così scottante: "Il margine di profitto sugli SMS è il linea con tutti gli altri servizi della telefonia, nonché del servizio tipico di un'azienda telefonica, cioè la voce. Gli SMS non rappresentano un servizio di eccellenza in termini di profitto". È vero, gli operatori sono tutti allineati su 15 cent, ma dice Wind, è solo il prezzo definito dal mercato, "con continue promozioni da parte di tutti gli operatori per stimolare l'utilizzo degli SMS. Nei fatti, il prezzo tende quindi a essere inferiore a 15 centesimi".

Per esempio, Noi Wind, attivabile da fine novembre al 9 gennaio, permette di inviare fino a 300 SMS con un canone mensile di 3 euro. Il prezzo per SMS sarebbe così, guarda caso, pari a un centesimo; qualora le stime di Tele2 e delle associazioni consumatori fossero veritiere, quindi, per Wind il guadagno ci sarebbe comunque: pari agli 8 euro di attivazione di Noi Wind, anche se "tutti coloro che attivano tale promozione possono mantenerla per sempre". E analoghi calcoli sarebbero possibili sulle promozioni lanciate dagli altri operatori.
108 Commenti alla Notizia SMS, business gonfiato? Pagano gli utenti
Ordina
  • MA INSOMMA RAGAZZI..............
    pensate veramente.........che si possa andare avanti con sms gratis.......pubblicita ...nessuna garanzia ???

    IO SE MANDO UN SMS VOGLIO ESSERE SICURO CHE ARRIVA.....

    ALLORA HO TROVATO UN PROGRAMMINO ...
    WWW.SEMPLICESMS.IT

    che fa esattamente un servizio.....GLI SMS....SONO I TUOI ....CON IL TUO NUMERO DI TELEFONO........Angioletto

    E COSTANO 12 CENTESIMI...io dal telefono pago 15!!!!

    PERCHE PERCHE....DOBBIAM MANDARE MILLE SMS...DA INTERNET....che poi non arrivano....LA GENTE NON SA A CHI DEVE RISPONDERE...........


    CON SEMPLICESMS....nessuno può mai sapere se hai inviato sms dal cellualre o dal programma...

    ha il tuo numero di telefono....
    io ho la mia rubrica...comoda comoda....

    che chissa come mai...i SITI GRATIS....non ti permettono di fare.......

    anche iòl sito TIM ..o VODAFONE.....fanno ridere..........

    non funziona mai il sito come mai ???
    Miliardi...di soldi....e non riescono a mettere per esempio...una rubrica...PER FACILITARCI ???
    EH NO.. eh no....

















  • Mi è capitato un paio di volte che un messaggio sia già completo con pochi caratteri, oggi in particolare dopo 70 caratteri sono passato al secondo, questo era il testo: Domenica alle 21:30 su Rai 3 Elisir tratterà 'I noduli alla tiroide'.
    Qualcuno mi sa dare qualche spiegazione?
    Grazie e saluti a tutti.
    Fabio
    non+autenticato
  • Innanzi tutto non è vero che che i sms costano tutti 15 cent perchè non vi leggette bene i contratti io pago 10 cent a sms (Vodafone Aziendale Opzione 50) , quindi meno delle famose 200lire e poi io dico 15 cent dico io non state parlando di un euro e 50 ma di 15 cent con una ricarica da 50 ne mandate 300!!!

    Tuffi
    non+autenticato
  • ...guarda che per risparmiare non devi farti i conti sulle grandi cifre, ma sulle piccole!
    Se viaggi con uno stipendio di 900€ al mese stai attento a tutto: se devi comprarti una cosa che costa 100€ ci pensi bene, sulle spese minime te ne freghi, e poco alla volta ti fotti tutti soldi che ti sei sudato lavorando.

    E poi parliamoci chiaro: visto che fai tanto lo sborone e a quanto pare i soldi x te non sono un problema o te li stampi o te li fai dare a scrocco da mamma e papy... tu ogni quanto ti fai una ricarica da 50€? 50€ dovrebbero durarti minimo-minimo un mese e mezzo, tu in quanto te lo fumi, un weekend?
    non+autenticato
  • Ragazzi, forse ho trovato la soluzione ai notri problemi! Si chiama HappyMessage e c'è davvero di che essere felici. Date un'occhiata qui:

    http://www.happymessage.net

    E' un programma Java per cellulari e permette di inviare messaggi fino a 1000 caratteri. Non sono SMS, infatti il destinatario deve usare anche lui il programma, ma alla fine chissenefrega!
    L'ho provato con la mia ragazza e con qualche amico (non tutti hanno un cellulare Java) e ci sono rimasto di stucco. Veramente mi era sembrata lo solita fregatura, che ne so, leggevo nel forum di Movyda e visti i commenti non ero molto fiducioso... A quanto pare oggi la tendenza è promettere mari e monti e poi chi ci guadagna sono sempre i soliti 4, quelli con le Jaguar in garage per intenderci (mmm...pensandoci bene da che mondo è mondo è sempre stato così. Imperatori, re o multinazionali non c'è tanta differenza...), ma dato che lo davano gratis, l'ho voluto provare.Ho mandato davvero un messaggio lungo mille caratteri (meno male che il mio tel ha il copia e incolla altrimenti facevo notteOcchiolino e udite udite: costo connessione = 0.03 euro!
    Praticamente, facendo il calcolo del traffico dati ho pagato solo la connessione gprs! Uomo avvisato...
    non+autenticato
  • Si l'ho provato anche io, è molto carino e funziona bene. Io ho la flat gprs quindi i messaggi non li pago per nienteSorride comunque nel mio 6630 (nel log) vedo la quantità di dati scambiati durante la connessione, e ogni sessione non supero mai i 5kb. quindi spenderei anche meno di 3 cent. E' fantastico e per ora è anche gratis scaricarlo! Luigi
    non+autenticato
  • ragazzi è veramente un 'idea strepitosa..finalmente qulacosa di utile per risparmiare.Vi giuro che il mio credito telefonico se ne va solo a causa dei cosidetti "messagini" che costano un occhio della testa e poi per cosa? per poche righe inviate...finalmente potrò mandare tutti i messaggi che voglio..lunghi quanto voglio e pagare solo 3 centesimi !!!!
  • Si, bello bravi.

    Ma quanto vi e costato il telefonino java, quello con tutte le diavolerie?

    E se uno ha un t68 lavora a Los angeles e il gprs-pinzimonum non lo puo avere cosa fa?

    Un servizio che si vuole dire "che funziona" e per tutti ( o quasi ) non per eletti.....


    Whatever.......

    Walter
    non+autenticato
  • Perchè ci si deve sempre e comunque lamentare?? Ormai tutti i telefoni sono Java e tutti hanno quelle divolerie,come tu li chiami. Ti assicuro che di SMS ho speso molto di più in un anno...
    non+autenticato
  • mi sembrano annunci leggermente pubblicitari, mha....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > mi sembrano annunci leggermente pubblicitari,
    > mha....


    Concordo. In particolare il messaggio di Sebastian mi sembra un pò troppo "entusiasta"... Alla fine, però, l'ho provato e funziona, e questo è quello che importa,no? Peccato che ancora siamo in pochi ad usarlo. Se hai 10 min. dagli un'occhiata, ne vale la pena
    non+autenticato

  • Gli sms hanno un prezzo sicuramente molto altro rispetto al costo effettivo ma come mai non si parla anche di quanto costa fare una chiamata o del gprs/wap? Forse in quei casi le cose sono messe anche peggio... Un mega di wap puo' costare anche 40 euro....Triste
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 33 discussioni)