6 mesi di carcere per un hacker

Succede negli Stati Uniti dove un giovane smanettone era riuscito ad entrare in alcuni sistemi della NASA. Avrebbe causato danni per 200mila dollari

Roma - Principio fondamentale dell'etica hacker è non causare danni ai sistemi nei quali si accede, un principio che, secondo la NASA, un giovane smanettone non avrebbe rispettato quando è riuscito a farsi largo in alcuni sistemi informatici dell'ente.

Gregory Aaron Herns, all'epoca 17enne, nel 2001 frequentava le scuole superiori a Portland e ha pensato bene di cercarsi un luogo elettronico dove depositare film digitali che aveva scaricato. Poiché un hard disk aggiuntivo o i computer della scuola non devono essergli sembrati sufficienti, ha individuato quel che gli serviva in un server della NASA presso il Centro Goddard per il volo spaziale.

Per capire e sistemare i buchi nei propri sistemi di sicurezza gli esperti della NASA, secondo la polizia, hanno dovuto impiegare molte ore, durante le quali i sistemi sono stati disattivati, causando appunto il danno di cui al processo.
Herns in tribunale si è dichiarato pentito di quel che ha fatto e ha spiegato che questo tipo di cose le ha ormai da tempo lasciate dietro di sé. Dichiarazioni che però non hanno convinto il giudice, che ha deciso così di comminargli una pena detentiva di sei mesi e l'obbligo di restituzione dei danni provocati. Non solo, passato quel periodo, Herns per tre anni non potrà accedere al computer al di fuori di uno stretto controllo.

Quando l'avvocato del giovane smanettone ha fatto notare al giudice che il proprio cliente lavora e vive grazie al PC, questi ha risposto che "dovrà imparare, ci sono altri modi di vivere".

Va detto che gli assalti riusciti ai server della NASA sono stati davvero molti. Il caso più clamoroso è stato senza dubbio quello di c0mrade, 15enne capace nel 2000 di accedere e scaricarsi software specialistico di grande valore economico dopo aver fatto una incursione nei sistemi più riservati del Pentagono... Anche in quel caso, e si parla di un 15enne, furono irrogati sei mesi di carcere.
22 Commenti alla Notizia 6 mesi di carcere per un hacker
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)