L'assalto degli hacker filippini

Non danneggiano i siti ma avvertono gli amministratori delle falle nei sistemi. Un team di smanettoni dichiara guerra alla poca sicurezza della rete

Manila (Filippine) - Non vogliono "bucare" siti né distruggere dati contenuti nei server ma semplicemente mettere in chiaro che deve finire l'epoca di una rete poco sicura: questo l'obiettivo che pubblicamente si prefigge un "gruppo d'assalto" di hacker filippini. Hanno varato un progetto di controllo e monitoraggio per spingere chi gestisce server internet nel loro paese a darsi da fare per aumentare la sicurezza.

Per annunciare il progetto, il gruppo "Asianpride" ("Orgoglio asiatico") ha scelto la home page del sito della ABS-CBN, il principale network di informazione filippino. Dopo essere entrati nel server hanno lasciato un messaggio: "Questo team ha condotto uno studio scansionando host a caso e informando i gestori dei problemi tecnici e incoraggiandoli a sistemarli". "Noi - continua il messaggio - non abbiamo però alcuna intenzione di distruggere o di prelevare in qualsiasi modo informazioni o compiere atti del genere. Non siamo pagati per fare quel che facciamo".

Stando al gruppo, fino al 90 per cento dei server scansionati risultano bucabili attraverso vulnerabilità note dei sistemi che gestiscono. E Asianpride rivendica il fatto di aver contattato gli amministratori di quei network che, nella stragrande maggioranza dei casi, non hanno reagito in alcun modo. "Sebbene volessimo aiutare i gestori - dicono i membri del team - a rendere più sicuri i propri server tentando di comunicare personalmente con loro, abbiamo ricevuto in cambio insulti nonostante il nostro approccio professionale".
L'hack su MosComNon stanno giocando quelli di Asianpride, se è vero che hanno attaccato la home page di MosCom, il primo provider filippino, perché a loro dire "nonostante il fatto di averli informati delle loro vulnerabilità, questi amministratori non hanno risposto. Ci hanno preso in giro con sparate sulle nostre capacità". Dopo l'incursione nei server MosCom (vedi immagine della page modificata), gli amministratori del provider hanno sistemato il server colpito e hanno patchato e aggiornato tutto il network. "Dei 20 server e più che compongono il nostro data center, solo un web server è stato colpito. Sono state prese tutte le misure necessarie per impedire che accada di nuovo".

Asianpride non sembra, per il momento, avere intenzione di rivendicare un gran numero di assalti a siti web. Secondo gli archivi di Alldas.de, infatti, sono solo due i crack segnalati dal gruppo nel mese di novembre.
4 Commenti alla Notizia L'assalto degli hacker filippini
Ordina
  • ci vorrebbero parecchi di questi signori
    per svegliare gli it managers.Oltretutto non
    fanno danni e ti avvertono, che volete di più?
    se fossi tecnicamente in grado lo farei pure io;
    impari mentre lo fai, insegni quando lo hai fatto.
    Semplice.Poi mandi una e-mail dici "guardi che il vs server è forato..etc"; il tecnico ti contatta e ti DEVE DIRE "grazie tante, mi vergogno di essere un pò poco sveglio, ma farò di meglio in futuro..." Nasce un rapporto di collaborazione e sviluppo.
    Naturalmente questa è fantascienza , non realtà..tantomeno italiana.
    non+autenticato
  • Caro fiducia_zero,
    voglio raccontarti una storia.
    Circa 1 anno fa lasciai un semplice "Attenzione.log" su un server, che diceva semplicemente "WARNING, PHF BUG! PATCH YOUR SYSTEM!". Niente backdoor, non ho toccato niente, non ho preso niente, NON HO FATTO ASSOLUTAMENTE NIENTE. Ho solo lasciato questo log di avvertimento e basta.
    Dopo qualche giorno sono tornato a vedere se avevano provveduto, e ho trovato un bel "admin.log" che diceva:
    "Egregio signore, la invito a non entrare più nel nostro sistema senza il nostro consenso. Se lei vorrà proseguire in tal senso, saremo costretti a denunciarlo." (non diceva proprio così ma questo è il succo)
    Quindi come puoi pensare in una collaborazione tra Admin e smanettoni?
    A me sembra UTOPIA.
    Cordialmente...

    SirMcGee
    non+autenticato
  • - Scritto da: SirMcGee
    > collaborazione tra Admin e smanettoni?
    > A me sembra UTOPIA.
    > Cordialmente...
    Ci sono Admin Smanettoni che ti assicuro apprezzerannoA bocca aperta
    non+autenticato
  • non ne dubito, ma quanti ce ne sono? A quanto ammontano queste "mosche bianche"?
    non+autenticato