NEC sposa DVD vecchi e nuovi

Un nuovo prototipo del colosso giapponese legge HD DVD, DVD e CD con una sola testina ottica. Il prodotto, che arriverà sul mercato verso la fine del 2005, dovrebbe avere un costo contenuto

Tokyo (Giappone) - Il formato ottico di nuova generazione HD DVD è stato concepito, fin dall'inizio, per conservare la compatibilità con gli attuali DVD. Una compatibilità che, sebbene non permetterà di leggere i dischi HD DVD sugli attuali drive DVD, consentirà ai produttori di fabbricare lettori dual-standard relativamente economici.

Per dimostrare che tali promesse non sono campate per aria, NEC ha annunciato negli scorsi giorni lo sviluppo di un lettore HD DVD piccolo e sottile in grado di leggere e scrivere tre generazioni di dischi ottici - HD DVD, DVD e CD - con un'unica testina ottica. Il colosso giapponese, che insieme a Toshiba ha sviluppato il formato HD DVD, sostiene di voler continuare la ricerca, e accelerare lo sviluppo di questa tecnologia, in modo da commercializzare i primi drive HD DVD entro la fine del 2005.

NEC svelerà il prototipo di lettore HD DVD durante la prossima edizione dell'International Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas, che si terrà dal 6 al 9 gennaio 2005.
Il DVD Forum ha già approvato i formati di dischi HD DVD-ROM e Rewritable. Il formato HD DVD registrabile è stato approvato lo scorso settembre nella versione 0.9. Insieme a Memory-Tech, Sanyo Electric e Toshiba, NEC sta promuovendo con forza la nascita dell'HD DVD Promotion Group, un consorzio il cui compito sarà quello di promuovere il neo standard e favorirne la diffusione sul mercato.
TAG: hw
3 Commenti alla Notizia NEC sposa DVD vecchi e nuovi
Ordina
  • In un anno ho visto:

    la fine del modello 1300 (o 1500 , nonricordo)
    Il 2500
    2510 ( come sopra ...)
    il 3500 (comprato a Settembre)


    Visto che il 2500 diventa 2510 con il semplice aggiornamento FW, quindi è una tecnologia già conosciuta, nonmi stupirei se questo prodotto lo hanno già in tasca, ed aspettano di svuotare i magazzini ( e che il DL abbia senso, visto che i supporti costano una follia! ).

    Insomma, penso che potremmo vederlo già a pasqua!
  • BD è in vantaggio di quasi due anni, non si faranno mica fregare dai pachidermi del DVD Forum, che finora hanno dimostrato di non saper arrivare a uno standard unificato (v. DVD-Ram, DVD-R, DVD-RW, DVD+R, DVD+RW).
    Ma poi lo schifo del DVD Forum è che agli inizi c'erano gli accordi, ma siccome Panasonic era in vantaggiosui tempi dell'entrata in produzione, i più meschini hanno buttato all'aria gli accordi e creato il casino.
    Ora vogliono ripetere l'exploit 'sti buffoni.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > BD è in vantaggio di quasi due anni,
    > non si faranno mica fregare dai pachidermi
    > del DVD Forum, che finora hanno dimostrato
    > di non saper arrivare a uno standard
    > unificato (v. DVD-Ram, DVD-R, DVD-RW, DVD+R,
    > DVD+RW).

    Il DVD Forum ha sviluppato ed approvato gli standard RAM (che però è stato quasi subito abbandonato) e - (DVD-R e DVD-RW).
    Sono state poi alcune aziende (tra cui Philips, Mitsubishi e Sony) a staccarsi dal DVD Forum e a fondare la DVD+RW Alliance per promuovere invece i DVD+R e DVD+RW.
    non+autenticato