Apple aggiorna Xserve, lancia Xsan

La Mela avanza sul mercato enterprise, settore in cui ha appena lanciato un nuovo modello di Xserve G5 e Xsan, file system con cui spera di ammaliare il mercato delle Storage Area Network

Cupertino (USA) - In attesa delle novità che verranno annunciate all'imminente Macworld Expo di San Francisco, e che riguarderanno in larga misura il mercato consumer e SOHO, ieri Apple ha tolto i veli a due prodotti dedicati al mondo enterprise: un nuovo modello di Xserve G5 e l'atteso file system per lo Storage Area Network (SAN) Xsan.

Il nuovo Xserve è un aggiornamento dell'attuale server di Apple in formato 1U basato sui giovani processori PowerPC G5 e ottimizzato per il rack. Quest'ultimo modello sfodera un doppio processore da 2,3 GHz capace di fornire una potenza di calcolo complessiva di oltre 35 gigaflops. Il bus front-side può raggiungere una frequenza di clock fino a 1,15 GHz, fornendo fino a 9,2 GBps di banda per processore. La configurazione del nuovo Xserve parte da un prezzo di circa 2.680 euro senza IVA e, secondo Apple, è particolarmente indicato come file e print server o come nodo per i cluster.

"L'Xserve a 2,3 GHz ha costituito le basi dell'aggiornamento del supercomputer System X, il cluster della Virginia Tech. 1.100 server Xserve eseguono al momento oltre 12,25 trilioni di operazioni al secondo, con un aumento della velocità di calcolo del 20 percento rispetto alle prestazioni originarie del sistema", ha affermato Srinidhi Varadarajan, director del Terascale Computing Facility presso il Virginia Tech. "Il cluster di Xserve G5 garantisce un'imbattibile potenza di calcolo per unit density, un basso consumo di energia e una minore dissipazione di calore, il tutto ad una frazione di costo rispetto ad altri supercomputer".
Xserve G5 supporta fino a 8 GB di memoria DDR400 e può ospitare tre moduli Serial ATA Drive da 400 GB e 7200 RPM, una scheda RAID e due schede PCI-X a 133 MHz per lo storage ad alte prestazioni o il networking. Dal lato del software, il sistema viene fornito con la versione versione 10.3 "Panther" di Mac OS X Server, nell'edizione per un numero illimitato di client.

Apple ha poi lanciato sul mercato il lungamente anticipato Xsan, un file system SAN a 64 bit con supporto al clustering. Questo prodotto, dedicato ad ambienti di post produzione video, data center, broadcast e high performance computing, permette l'accesso simultaneo (in lettura e scrittura) ai volumi condivisi con la tecnologia Fibre Channel.

"I clienti Apple che operano nel settore del video professionale e IT hanno ora un file system SAN per Mac OS X economicamente accessibile e ad alte prestazioni", ha affermato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Product Marketing di Apple. "Insieme, il software di file system Xsan e l'hardware storage Xserve RAID di Apple forniscono una soluzione SAN di classe enterprise potente, facile da gestire e ad un prezzo incredibilmente basso". Un prezzo che, senza IVA, è di 832,5 euro.

Il set up, l'amministrazione e il monitoraggio sono integrati nel software di amministrazione di Xsan fornendo la gestione dei volumi, la configurazione del file system SAN e il monitoraggio remoto. Le quote utente e i controlli sugli accessi permettono agli amministratori di limitare l'utilizzo dello storage e l'accesso ai file. Dal momento che Xsan è interoperabile con il file system StorNext di ADIC, può essere utilizzato in ambienti eterogenei che includano piattaforme server con sistema operativo Windows, UNIX e Linux.
TAG: apple
256 Commenti alla Notizia Apple aggiorna Xserve, lancia Xsan
Ordina
  • Scientology                                           Apple
    Banned in Germany                             Not banned in Germany

    Believe that our destinies have           Believe that PowerPC chips can
    been shaped by an ancient alien        compete with Intel on price and
    warlord trapped in a volcano               performance

    Believe they can measure your           Believe they can alter your
    well-being through the electrical         well-being based on what colour
    conductivity of your skin.                     your computer is.

    Will take large amounts of your         Will take large amounts of your
    money and brainwash you.                 money and brainwash you... but
                                                                   at least you get to keep the
                                                                   computer.

    Each stage you reach, you will            Each product you buy, you will
    find yourself needing more                 find yourself wanting more and
    expensive treatment.                            more expensive hardware.

    Defectors from the church are            Defectors from the platform are
    considered non-people, and may     considered mad, and will be
    be targeted for abuse.                         flamed.

    Celebrity endorsers include Tom       Celebrity endorsers include
    Cruise and John Travolta                    Trent Reznor and De La Soul

    Followers talk endlessly about           Followers talk endlessly about
    how the church's treatments               how they hooked up to their
    saved their lives.                                 friend's iPod over wi-fi.

    Targets people who seem lost         Targets people who seem lost
    and confused, and offers them         and confused, and makes them
    a personality test.                                star in "Switch" ads
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Scientology     &nbs
    > Banned in
    > Germany      &n
    >
    > Believe that our destinies
    > have       
    > been shaped by an ancient
    > alien      &nbs
    > warlord trapped in a
    > volcano      &n
    >
    > Believe they can measure
    > your       
    > well-being through the
    > electrical      
    > conductivity of your
    > skin.      &nbs
    >
    > Will take large amounts of
    > your       
    > money and brainwash
    > you.       
    >        &nb
    >        &nb
    >
    > Each stage you reach, you
    > will       
    > find yourself needing
    > more       
    > expensive
    > treatment.      
    >
    > Defectors from the church
    > are       
    > considered non-people, and
    > may     considered mad,
    > and will be
    > be targeted for
    > abuse.      &nb
    >
    > Celebrity endorsers include
    > Tom       
    > Cruise and John
    > Travolta      &
    >
    > Followers talk endlessly
    > about      &nbs
    > how the church's
    > treatments      
    > saved their
    > lives.      &nb
    >
    > Targets people who seem
    > lost       
    > and confused, and offers
    > them       
    > a personality
    > test.      &nbs



    a quando qualcosa di serio e interessante?
    non+autenticato
  • LOL!A bocca aperta
    Fan Windows Fan Linux Fan Apple ...ebbene sì, so' più ecumenico del cardinale Martini
    non+autenticato
  • Vorrei sollevare un argomento che mi pare che non sia stato trattato, ovvero l'aspetto morale nell'acquisto di un mek o di un pc con linux o altro.

    Comprando un pc si fa guadagnare e si distribuisce il guadagno verso tutto il mondo dei produttori hardware perche' si possono acquistare pezzi secondo le proprie esigenze e di innumerevoli marche, quindi si supportano anche le nazioni in via di sviluppo ecc.

    Comprando un mek invece si foraggia in toto una multinazionale americana, quindi indiriettamente l'economia di una potenza guerrafondaia esportatrice di democrazia a colpi di bombe.

    Certamente chi ha comprato un mek, pagandolo, ha fatto guadagnare la multinazionale, che ha pagato le tasse, che sono servite fra l'altro per le guerre, quindi indirettamente si e' contribuito monetariamente alla guerra.

    Un appello: comprate prodotti non americani e avremo un mondo migliore, perche' quando il resto del mondo potra' tenere la testa alta di fronte all'america allora tutto avra' un equilibrio migliore.

    Ora come ora, se andasse (per assurdo) un hitler qualsiasi a capo dell'america sarebbe la fine per tutti; rifletteteci.

    non+autenticato
  • > Comprando un mek invece si foraggia in toto
    > una multinazionale americana, quindi
    > indiriettamente l'economia di una potenza
    > guerrafondaia esportatrice di democrazia a
    > colpi di bombe.

    Anche chi compra le scarpe di una famosissima marca supporta lo sfruttamento minorile in quanto si sa perfettamente (con prove) che quell'azienda porta a cucire le scarpe nei paesi sottosviluppati dove lavorano bambini e minori 12 ore al giorno.

    Comprate in modo intelligente non vi fate infinocchiare dal marketing.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Vorrei sollevare un argomento che mi pare
    > che non sia stato trattato, ovvero l'aspetto
    > morale nell'acquisto di un mek o di un pc
    > con linux o altro.

    dentro il tuo Picci x86 che componenti ci sono ?
    Apri un Mac e vedrai che le marche sono simili....

    > Comprando un pc si fa guadagnare e si
    > distribuisce il guadagno verso tutto il
    > mondo dei produttori hardware perche' si
    > possono acquistare pezzi secondo le proprie
    > esigenze e di innumerevoli marche, quindi si
    > supportano anche le nazioni in via di
    > sviluppo ecc.

    l'ignoranza regna sovrana?
    mai aperto un Mac? sicuramente No....comunque controlla le MARCHE dei componenti.

    > Comprando un mek invece si foraggia in toto
    > una multinazionale americana, quindi
    > indiriettamente l'economia di una potenza
    > guerrafondaia esportatrice di democrazia a
    > colpi di bombe.

    certo perchè Apple produce ram, hd, masterizzatori, schede video, ecc....
    MA FALLA FINITA DI SCRIVERE PUTTANATE!

    Beh detto da uno che acquista Intel / AMD e probabilmente sistemi Windows...è patetico.

    > Un appello: comprate prodotti non americani
    > e avremo un mondo migliore, perche' quando
    > il resto del mondo potra' tenere la testa
    > alta di fronte all'america allora tutto
    > avra' un equilibrio migliore.

    Infatti tu acquisti le CPU/MB/RAM dalla casalinga di voghera?
    che figuraccia da troll....

    non+autenticato

  • > dentro il tuo Picci x86 che componenti ci
    > sono ?
    > Apri un Mac e vedrai che le marche sono
    > simili....

    e allora che senso ha comprare un pc eppols per avere le stesse cose al doppio del prezzo?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > e allora che senso ha comprare un pc eppols
    > per avere le stesse cose al doppio del
    > prezzo?

    quando gli torna comodo, gli apple sono diversi, altre volte sono uguali ai pc...
    valli a capire sti fanatici appleiani... Fan Linux
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Vorrei sollevare un argomento che mi pare
    > che non sia stato trattato, ovvero l'aspetto
    > morale nell'acquisto di un mek o di un pc
    > con linux o altro.
    >
    > Comprando un pc si fa guadagnare e si
    > distribuisce il guadagno verso tutto il
    > mondo dei produttori hardware perche' si
    > possono acquistare pezzi secondo le proprie
    > esigenze e di innumerevoli marche, quindi si
    > supportano anche le nazioni in via di
    > sviluppo ecc.
    >
    > Comprando un mek invece si foraggia in toto
    > una multinazionale americana, quindi
    > indiriettamente l'economia di una potenza
    > guerrafondaia esportatrice di democrazia a
    > colpi di bombe.
    >
    > Certamente chi ha comprato un mek,
    > pagandolo, ha fatto guadagnare la
    > multinazionale, che ha pagato le tasse, che
    > sono servite fra l'altro per le guerre,
    > quindi indirettamente si e' contribuito
    > monetariamente alla guerra.
    >
    > Un appello: comprate prodotti non americani
    > e avremo un mondo migliore, perche' quando
    > il resto del mondo potra' tenere la testa
    > alta di fronte all'america allora tutto
    > avra' un equilibrio migliore.
    >
    > Ora come ora, se andasse (per assurdo) un
    > hitler qualsiasi a capo dell'america sarebbe
    > la fine per tutti; rifletteteci.

    Concordo, voto 5: interessanteA bocca aperta

    ==================================
    Modificato dall'autore il 07/01/2005 12.07.59

  • - Scritto da: Marte2
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Vorrei sollevare un argomento che mi
    > pare
    > > che non sia stato trattato, ovvero
    > l'aspetto
    > > morale nell'acquisto di un mek o di un
    > pc
    > > con linux o altro.
    > >
    > > Comprando un pc si fa guadagnare e si
    > > distribuisce il guadagno verso tutto il
    > > mondo dei produttori hardware perche' si
    > > possono acquistare pezzi secondo le
    > proprie
    > > esigenze e di innumerevoli marche,
    > quindi si
    > > supportano anche le nazioni in via di
    > > sviluppo ecc.
    > >
    > > Comprando un mek invece si foraggia in
    > toto
    > > una multinazionale americana, quindi
    > > indiriettamente l'economia di una
    > potenza
    > > guerrafondaia esportatrice di
    > democrazia a
    > > colpi di bombe.
    > >
    > > Certamente chi ha comprato un mek,
    > > pagandolo, ha fatto guadagnare la
    > > multinazionale, che ha pagato le tasse,
    > che
    > > sono servite fra l'altro per le guerre,
    > > quindi indirettamente si e' contribuito
    > > monetariamente alla guerra.
    > >
    > > Un appello: comprate prodotti non
    > americani
    > > e avremo un mondo migliore, perche'
    > quando
    > > il resto del mondo potra' tenere la
    > testa
    > > alta di fronte all'america allora tutto
    > > avra' un equilibrio migliore.
    > >
    > > Ora come ora, se andasse (per assurdo)
    > un
    > > hitler qualsiasi a capo dell'america
    > sarebbe
    > > la fine per tutti; rifletteteci.
    >
    > Concordo, voto 5: interessanteA bocca aperta

    Certo, l'importante è fare polemica, purtroppo senza considerare che nei vostri x86 i componenti sono fatti/realizzati da aziende AMERICANE.



    non+autenticato

  • - Scritto da: Marte2
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Vorrei sollevare un argomento che mi
    > pare
    > > che non sia stato trattato, ovvero
    > l'aspetto
    > > morale nell'acquisto di un mek o di un
    > pc
    > > con linux o altro.
    > >
    > > Comprando un pc si fa guadagnare e si
    > > distribuisce il guadagno verso tutto il
    > > mondo dei produttori hardware perche' si
    > > possono acquistare pezzi secondo le
    > proprie
    > > esigenze e di innumerevoli marche,
    > quindi si
    > > supportano anche le nazioni in via di
    > > sviluppo ecc.
    > >
    > > Comprando un mek invece si foraggia in
    > toto
    > > una multinazionale americana, quindi
    > > indiriettamente l'economia di una
    > potenza
    > > guerrafondaia esportatrice di
    > democrazia a
    > > colpi di bombe.
    > >
    > > Certamente chi ha comprato un mek,
    > > pagandolo, ha fatto guadagnare la
    > > multinazionale, che ha pagato le tasse,
    > che
    > > sono servite fra l'altro per le guerre,
    > > quindi indirettamente si e' contribuito
    > > monetariamente alla guerra.
    > >
    > > Un appello: comprate prodotti non
    > americani
    > > e avremo un mondo migliore, perche'
    > quando
    > > il resto del mondo potra' tenere la
    > testa
    > > alta di fronte all'america allora tutto
    > > avra' un equilibrio migliore.
    > >
    > > Ora come ora, se andasse (per assurdo)
    > un
    > > hitler qualsiasi a capo dell'america
    > sarebbe
    > > la fine per tutti; rifletteteci.
    >
    > Concordo, voto 5: interessanteA bocca aperta
    >
    > ==================================
    > Modificato dall'autore il 07/01/2005 12.07.59


    non capendo una cippa di economia ovvio che quoti ad minchiam

    non+autenticato

  • - Scritto da: Marte2
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Vorrei sollevare un argomento che mi
    > pare
    > > che non sia stato trattato, ovvero
    > l'aspetto
    > > morale nell'acquisto di un mek o di un
    > pc
    > > con linux o altro.
    > >
    > > Comprando un pc si fa guadagnare e si
    > > distribuisce il guadagno verso tutto il
    > > mondo dei produttori hardware perche' si
    > > possono acquistare pezzi secondo le
    > proprie
    > > esigenze e di innumerevoli marche,
    > quindi si
    > > supportano anche le nazioni in via di
    > > sviluppo ecc.
    > >
    > > Comprando un mek invece si foraggia in
    > toto
    > > una multinazionale americana, quindi
    > > indiriettamente l'economia di una
    > potenza
    > > guerrafondaia esportatrice di
    > democrazia a
    > > colpi di bombe.
    > >
    > > Certamente chi ha comprato un mek,
    > > pagandolo, ha fatto guadagnare la
    > > multinazionale, che ha pagato le tasse,
    > che
    > > sono servite fra l'altro per le guerre,
    > > quindi indirettamente si e' contribuito
    > > monetariamente alla guerra.
    > >
    > > Un appello: comprate prodotti non
    > americani
    > > e avremo un mondo migliore, perche'
    > quando
    > > il resto del mondo potra' tenere la
    > testa
    > > alta di fronte all'america allora tutto
    > > avra' un equilibrio migliore.
    > >
    > > Ora come ora, se andasse (per assurdo)
    > un
    > > hitler qualsiasi a capo dell'america
    > sarebbe
    > > la fine per tutti; rifletteteci.
    >
    > Concordo, voto 5: interessanteA bocca aperta
    >
    > ==================================
    > Modificato dall'autore il 07/01/2005 12.07.59
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Comprando un pc si fa guadagnare e si
    > distribuisce il guadagno verso tutto il
    > mondo dei produttori hardware perche' si
    > possono acquistare pezzi secondo le proprie
    > esigenze e di innumerevoli marche, quindi si
    > supportano anche le nazioni in via di
    > sviluppo ecc.

    trollone, fammi qualche esempio pratico....
    se compri un PC e non te lo assembli con le tue manine (cosa che non tutti amano fare) in primis foraggi M$ (dato che il rivenditore è costretto a venderti Wincess in OEM) la peggiore di tutte le società americane!

    Poi la RAM gli HD, gli alimentatori sono gli stessi per PC/Mac l'unica cosa che paghi su un Mac e la R&D (una delle poche aziende a farla ancora seriamente) quindi?

    quindi scegliere Apple è un modo di andare controtendenza, che a te piaccia o no... ognuno ha il diritto di fare le sue scelte...se "io" e tutti gli altri MacUser non avessimo scelto differente ora probabilmente non staremmo neanche a parlare di OS e PC saremmo tutti lobotomizzati al sistema M$.

    voglia di trollare alla befana? sei patetico...

    Fan Apple
    non+autenticato

  • > trollone, fammi qualche esempio pratico....
    > se compri un PC e non te lo assembli con le
    > tue manine (cosa che non tutti amano fare)
    > in primis foraggi M$ (dato che il
    > rivenditore è costretto a venderti
    > Wincess in OEM) la peggiore di tutte le
    > società americane!

    forse non sai leggere, c'e' scritto pc+linux, e non bisogna essere dei geni per farlo, ma voi col mouse monotasto avete difficolta' ad andare oltre il clicca-clicca sulle icone colorate.

    > Poi la RAM gli HD, gli alimentatori sono gli
    > stessi per PC/Mac l'unica cosa che paghi su
    > un Mac e la R&D (una delle poche aziende a
    > farla ancora seriamente) quindi?

    E allora che senso ha comprare gli stessi componenti al doppio del prezzo? lo vedi che siete assimilati dal Marchio Aziendale?

    > quindi scegliere Apple è un modo di
    > andare controtendenza, che a te piaccia o
    > no... ognuno ha il diritto di fare le sue
    > scelte...se "io" e tutti gli altri MacUser
    > non avessimo scelto differente ora
    > probabilmente non staremmo neanche a parlare
    > di OS e PC saremmo tutti lobotomizzati al
    > sistema M$.

    Veramente e' proprio l'opposto, nel mondo x86 uno ha una miriade di scelte possibili immaginabili con decine di os diversi e gratuiti (http://www.freeos.com), e ognuno si fa la propria configurazione come gli pare, siete voi che comprate un prodotto a scatola chiusa che altri pensano per voi, siete il massimo del global, comprate il computer come io compro una lavatrice o un tostapane.

    > voglia di trollare alla befana? sei
    > patetico...

    Io almeno non difendo una multinazionale multimiliardaria per fede religiosa, che fra l'altro se ne frega di tutti voi.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Terra2
    > www.apple.com/it/hardware/video/virginiatech/

    FDI Workshops:

        * Parallel Programming Using MPI and OpenMP

    CS Workshops:

        * Fall MPI/OpenMP workshop (Cancelled)
        * Spring MPI/OpenMP workshop (TBD)

    https://www.fdi.vt.edu/summer/2004/TrackM.html

    prova ad aprirne uno
    https://www.fdi.vt.edu/summer/2004/Content/TrackM/...

    alla faccia dell'OPEN source

    ah se dogarra (ma sai almeno chi è, tip: compare in quel video) l'avesse saputo!
    lui che si è smazzato 60.000 righe di codice
    per produrre queste
    http://www.netlib.org/blas/

    TUTTO OPEN Niente accesso riservato con Password

    tutto questo nel 1979 prima ancora dell'avvento di linux

    evidentemente quel filmato è pura propaganda

  • - Scritto da: Marte2
    >
    > - Scritto da: Terra2
    > >
    > www.apple.com/it/hardware/video/virginiatech/
    >
    > FDI Workshops:
    >
    >     * Parallel
    > Programming Using MPI and OpenMP
    >
    > CS Workshops:
    >
    >     * Fall MPI/OpenMP
    > workshop (Cancelled)
    >     * Spring MPI/OpenMP
    > workshop (TBD)
    >
    > <a
    > href="https://www.fdi.vt.edu/summer/2004/Trac
    >
    > prova ad aprirne uno
    > <a
    > href="https://www.fdi.vt.edu/summer/2004/Cont
    >
    > alla faccia dell'OPEN source
    >
    > ah se dogarra (ma sai almeno chi è,
    > tip: compare in quel video) l'avesse saputo!
    > lui che si è smazzato 60.000 righe
    > di codice
    > per produrre queste
    > www.netlib.org/blas /
    >
    > TUTTO OPEN Niente accesso riservato con
    > Password
    >
    > tutto questo nel 1979 prima ancora
    > dell'avvento di linux
    >
    > evidentemente quel filmato è pura
    > propaganda

    menchia!!
    marte2 se tu sei così genio che consultanto google riesci a mettere sui ceci professori universitari esperti, diffami a destra e a manche scelte che non condividi, e soprattutto stai passando i migliori anni della tua vita qui... nelle vacanze(ormai finite) su PI a rimpilzare e a rendere illegibili i commenti a qualsiasi articolo su mac...
    ti fermi qualche volta e pensi che stai davvero prendendo la tua vita, la stai buttando del water, e poi stai tirando lo scarico?
    basta abbiamo capito come la pensi, ora trovati una ragazza, ma davvero! e spegni quel coso che hai davanti...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Marte2

    > prova ad aprirne uno
    > <a
    > href="https://www.fdi.vt.edu/summer/2004/Cont
    >
    > alla faccia dell'OPEN source

    Compari ceci con patate. Ma dov'è che si servi per cervello, che metto una carica di tritolo nel negozio?

    > evidentemente quel filmato è pura
    > propaganda

    Evidentemente il tuoi post sono pure stronzate.
    FDG
    11001
  • ehhehehehe.... ti rodeA bocca aperta

    EnJoY

    - Scritto da: FDG
    > - Scritto da: Marte2
    >
    > > prova ad aprirne uno
    > > <a
    > > href="<a
    > href="https://www.fdi.vt.edu/summer/2004/Cont
    > >
    > > alla faccia dell'OPEN source
    >
    > Compari ceci con patate. Ma dov'è che
    > si servi per cervello, che metto una carica
    > di tritolo nel negozio?
    >
    > > evidentemente quel filmato è pura
    > > propaganda
    >
    > Evidentemente il tuoi post sono pure
    > stronzate.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Terra2

    > www.apple.com/it/hardware/video/virginiatech/

    Il filmato è vecchio.

    Comunque la cosa più importante è che questa tecnologia è alla portata di tutti. Ci si mette veramente poco a configurare un cluster di calcolo basato su Xgrid. Chiaramente gli algoritmi ce li devi mettere tu.
    FDG
    11001
  • Due linee sinuose in minuscolo ed in corsivo, sovrastate da una scritta rimuda in stile italico elementare, il tutto racchiuso in un cerchio, chi non lo morderebbe:D
  • la cosa più interessante di tutto questo parlare?
    la cosa interessante è che ultimamente si sente parlare quasi solo di Apple!
    in Italia poi...
    su Repubblica on line ieri Apple era citata in ben due articoli, uno parlava della Venturi Fetish che monta uno stereo Alpine con interfaccia iPod e l'altro parlava del nuovo Mac da $500(?) che sembra che sia in dirittura d'arrivo!

    su PI si legge un articolo su Apple ogni 3 giorni o forse meno
    ecc.ecc.
    insomma mi pare proprio che Apple abbia raggiunto una visibilità che qualche anno fa non aveva!

    inoltre chiudo la chiosa dicendo che ormai l'iBook te lo tirano dietro ?999 per l'entry level, l'entry level PowerMac G5 ?1449, i monitor si sono abbassati di prezzo e di molto, il 20 pollici poco sopra i 1000 euro!
    le schede e le basi wireless sono quasi a livello di prezzo delle schede per PC, e se veramente al Mac Expò presenteranno il Mac da 500 dollari starò a vedere come faranno a dire che gli Apple sono cari!

    meglio così finalmente Steve Jobs fa vedere quello che può fare il miglior manager del 2004!

    evitate trolloni di scrivere le solite ca77@te, cerchiamo di discutere serenamente e senza astio, grazie

    ciao
    non+autenticato
  • si ricomincia?
    dopo che mi hanno fatto due M@roni cos' su HighScore anche qua a fare i giochettini con i post degli altri?

    RedazioneeeeeeeeSorride

    vi pregherei di cancellare questo thread e di redarguire pesantemente questo anonimo utente che però potrebbe essere meno anonimo di quello che si pensa

    ciao

    igor
  • Igooorrrrrr????eh lo so che Mamma Apple sta schiaffeggiando tutti a suon di successi...ma che vuoi
    fare onore al merito!!!
    vogliamo parlare della figuraccia con cui zio Bill ha iniziato il 2005???
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Igooorrrrrr????eh lo so che Mamma Apple sta
    > schiaffeggiando tutti a suon di
    > successi...ma che vuoi
    > fare onore al merito!!!
    > vogliamo parlare della figuraccia con cui
    > zio Bill ha iniziato il 2005???

    quale figuraccia?
    tipo che Passport non lo vuole nessuno?A bocca aperta

    ciao

    igor

    ==================================
    Modificato dall'autore il 06/01/2005 22.27.36

  • - Scritto da: higgybaby
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Igooorrrrrr????eh lo so che Mamma Apple
    > sta
    > > schiaffeggiando tutti a suon di
    > > successi...ma che vuoi
    > > fare onore al merito!!!
    > > vogliamo parlare della figuraccia con
    > cui
    > > zio Bill ha iniziato il 2005???
    >
    > quale figuraccia?
    > tipo che Passport non lo vuole nessuno?:D
    >
    > ciao
    >
    > igor


    No, tipo questa.

    http://www.vnunet.com/news/1160317

    Che Winbleah non funzionasse lo sapevamo già, ora abbiamo la conferma dal grande capo in persona (Bilghèiz) che non funziona nemmeno in versione Midiasènter e in versione TabletpissìOcchiolino



    "I got too drunk, I woke up with a hooker," O'Brien said. "Bill got too drunk, he woke up with an Apple computer."



    Eh eh eh..... Fan Apple la solita figuremmèrd'....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: higgybaby
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Igooorrrrrr????eh lo so che Mamma
    > Apple
    > > sta
    > > > schiaffeggiando tutti a suon di
    > > > successi...ma che vuoi
    > > > fare onore al merito!!!
    > > > vogliamo parlare della figuraccia
    > con
    > > cui
    > > > zio Bill ha iniziato il 2005???
    > >
    > > quale figuraccia?
    > > tipo che Passport non lo vuole
    > nessuno?:D
    > >
    > > ciao
    > >
    > > igor
    >
    >
    > No, tipo questa.
    >
    > www.vnunet.com/news/1160317
    >
    > Che Winbleah non funzionasse lo sapevamo
    > già, ora abbiamo la conferma dal
    > grande capo in persona (Bilghèiz) che
    > non funziona nemmeno in versione
    > Midiasènter e in versione
    > TabletpissìOcchiolino
    >
    >
    >
    > "I got too drunk, I woke up with a hooker,"
    > O'Brien said. "Bill got too drunk, he woke
    > up with an Apple computer."
    >
    >
    >
    > Eh eh eh..... Fan Apple la solita
    > figuremmèrd'....
    l'ho letta dopo la notiziaSorride
    inoltre è apparsa anche una bellissima foto di BG a letto con un PowerBookA bocca aperta

    ciao

    igor

  • - Scritto da: Anonimo
    > No, tipo questa.
    >
    > www.vnunet.com/news/1160317

    è facile dare la colpa a win che è fatto per metà da codice di terze parti. Se sviluppasse tutto la MS probabilmente sarebbe perfetto.
    Per quanto codice di terze parti (drivers) cè per OSX, un solo crash dovrebbe fare lo stesso clamore di 100 BSOD di nt.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > No, tipo questa.
    > >
    > > www.vnunet.com/news/1160317
    >
    > è facile dare la colpa a win che
    > è fatto per metà da codice di
    > terze parti. Se sviluppasse tutto la MS
    > probabilmente sarebbe perfetto.
    > Per quanto codice di terze parti (drivers)
    > cè per OSX, un solo crash dovrebbe
    > fare lo stesso clamore di 100 BSOD di nt.

    questa è la barzelletta dell'anno buahaha
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > è facile dare la colpa a win che
    > è fatto per metà da codice di
    > terze parti.

    metà codice sono i drivers? certo come no....

    Se sviluppasse tutto la MS
    > probabilmente sarebbe perfetto.

    Questa è il massimo, ma credi sul serio che MS sia così brava nello progettare/realizzare sistemi operativi?
    suvvia sono sotto gli occhi di tutti i "capolavori" di sistemi operativi che MS ha sfornato da vent'anni a questa parte.

    > Per quanto codice di terze parti (drivers)
    > cè per OSX, un solo crash dovrebbe
    > fare lo stesso clamore di 100 BSOD di nt.

    OK, perfetto non conosci OSX...con questa ultima sparata hai esaurito le cartucce.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > No, tipo questa.
    > >
    > > www.vnunet.com/news/1160317
    >
    > è facile dare la colpa a win che
    > è fatto per metà da codice di
    > terze parti.

    e secondo te metà codice di Wincess sono i drivers?

    Ragazzi... tu stai scherzando oppure hai bisogno di uno bravo...

    > Se sviluppasse tutto la MS
    > probabilmente sarebbe perfetto.

    ...ho capito... hai bisogno di una bravo...:|

    > Per quanto codice di terze parti (drivers)
    > cè per OSX, un solo crash dovrebbe
    > fare lo stesso clamore di 100 BSOD di nt.

    e si... confermo...:|:|
    non+autenticato

  • - Scritto da: higgybaby
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Igooorrrrrr????eh lo so che Mamma Apple
    > sta
    > > schiaffeggiando tutti a suon di
    > > successi...ma che vuoi
    > > fare onore al merito!!!
    > > vogliamo parlare della figuraccia con
    > cui
    > > zio Bill ha iniziato il 2005???
    >
    > quale figuraccia?
    > tipo che Passport non lo vuole nessuno?:D
    >
    > ciao
    >
    > igor
    >
    > ==================================
    > Modificato dall'autore il 06/01/2005 22.27.36

    meglio questa...

    Bill Gates Experiences Three Windows Crashes During CES Keynote
    http://www.macobserver.com/article/2005/01/06.12.s...



    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 17 discussioni)