Digitale terrestre, contratti vessatori

L'accusa a Mediaset e La7 arriva da Adiconsum e Movimento difesa del Cittadino, secondo cui le clausole contrattuali sono lesive degli interessi degli utenti. Gasparri intanto stringe accordi in Francia

Roma - "Mediaset e Telecom Italia danno vita a nuove Pay Tv, trasmettendo in Pay-Per-View il calcio con il digitale terrestre, ma anche loro, come chi le ha precedute, non si preoccupano di tutelare i consumatori".

Questa l'accusa che ieri hanno avanzato formalmente con una diffida alle due aziende le organizzazioni di difesa del consumatore Adiconsum e Movimento difesa del Cittadino che hanno chiesto una modifica delle clausole contrattuali perché quelle attuali "risultano palesemente vessatorie e lesive degli interessi dei consumatori ed utenti, perché in contrasto con il Codice Civile".

"Movimento difesa del Cittadino e Adiconsum - continua la nota - esprimono il loro favore per lo sviluppo di una nuova concorrenza, necessaria al riequilibrio del mercato delle Pay Tv, ma esprimono rammarico nel constatare, ancora una volta come l'attenzione nei confronti dei consumatori, da parte degli operatori televisivi, sia totalmente insufficiente". La scelta di trasmettere ora la diffida non è casuale visto che proprio ieri a Cologno Monzese è stata presentata Mediaset Premium, la pay-per-view della società milanese.
"Mediaset e Telecom Italia - scrivono i consumatori - nel loro contratto che regolamenta l'utilizzo della scheda prepagata prevedono:
1)di poter variare, modificare e addirittura sospendere il servizio senza alcun preavviso;
2)di non avere alcuna responsabilità per la mancata fruizione del servizio se ciò deriva da guasti o motivi tecnici;
3)di ritenere valido per ogni controversia esclusivamente il Foro di Roma (il codice civile prevede il Foro del consumatore);
4) l'adesione di fatto a clausole future che il consumatore non è in grado di conoscere;
5) la limitazione, se non l'esclusione dell'azione dei consumatori nei casi di inadempimento totale o parziale o di adempimento inesatto da parte di chi fornisce il servizio;
6) l'applicazione esclusiva della legge italiana, dimenticando che i consumatori italiani sono anche europei".

Per consigliare i consumatori, le due associazioni hanno predisposto un piccolo decalogo utile per il digitale terrestre:

A. Il DTT è sperimentale
Come è stato ribadito dall'Antitrust, il servizio è attualmente in fase sperimentale, compresa la Pay-Per-View. Quindi prima di qualsiasi acquisto, occorre verificare se si è in condizione di ricevere la trasmissione digitale (ricezione del segnale e verifica impianto)

B. Molti sono i decoder non compatibili
Anche tra quelli che godono dell'incentivo pubblico possono esserci marche che non garantiscono la compatibilità. Accertarsene prima dell'acquisto diventa quindi essenziale.

C. Le card prepagate sono regolate da un contratto
L'acquisto delle card corrisponde all'accettazione del contratto di cui sopra. "Ogni consumatore deve - si legge nella nota diffusa da Adiconsum e MdC - quindi, preventivamente conoscere le clausole contrattuali, chiedendole al venditore o cercandole su internet".

D. E' il venditore il responsabile della conformità
La legge prevede la piena responsabilità del venditore in merito alle caratteristiche (conformità) di ciò che vende. Il consumatore che acquista un decoder digitale o un servizio prepagato ad esso correlato, senza avere ricevuto tutte le informazioni necessarie ad usufruire completamente dei servizi desiderati e che quindi non può godere del servizio richiesto, può chiedere, al venditore, il rimborso di quanto ha speso.

Ieri intanto sul digitale terrestre è intervenuto il ministro alle Comunicazioni Maurizio Gasparri, che in Francia ha stretto un accordo di collaborazione Parigi-Roma "per lo sviluppo della ricerca e delle politiche industriali per la televisione digitale interattiva e l'alta definizione". Secondo Gasparri "in tempi brevi sarà favorita la collaborazione tra imprese italiane e francesi per mettere in comune esperienze e professionalità". "Penso - ha anche dichiarato - alla possibilità di dare vita ad iniziative italo-francesi sia nel mondo della fiction che in quello dell'informazione e delle telecomunicazioni. Oggi che esiste un pericolo di colonizzazione culturale c'è l'esigenza di andare oltre i confini nazionali guardando sempre più ad una dimensione europea della televisione, ad una programmazione che sia capace di contrastare questi fenomeni rischiosi che non fanno altro che mettere in discussione le nostre origini".

"In Italia in questi anni - ha continuato Gasparri - il Governo ha investito significative risorse per lo sviluppo delle telecomunicazioni, con l'intento di aumentarne l'offerta, innovandola. Larga banda, internet veloce e digitale terrestre sono realtà consolidate nel nostro Paese. In un mercato sempre più globalizzato, dove la concorrenza è più spietata è evidente che non si puo' continuare ad operare da soli, ma è essenziale che si vada oltre. Vogliamo guardare con fiducia ad accordi bilaterali, unendo le nostre risorse per offrire condizioni favorevoli allo sviluppo dell'industria".
TAG: italia
72 Commenti alla Notizia Digitale terrestre, contratti vessatori
Ordina
  • per dare più soldi a sti parassiti merita di essere fregato com clausole vessatorie e chi più vessatorie ne ha più ne metta
    non+autenticato
  • Hanno dato il via al DT in fretta e furia per le ragioni che ormai dovrebbero essere strachiare. E' ovvio che ora abbiano la necessità di tutelarsi, tanto possono farlo, chi glie lo impedisce, lo stato?
    non+autenticato
  • Bene, al solito si dimostra che il presidente del consiglio oltre ad aver pagato il lancio del decoder digitale con i soldi pubblici (che chissa' come mai non potevano essere investiti per motivi piu' nobili), adesso si para il culo con norme vessatorie.
    Mi sembra strategico farlo in coincidenza con il rinnovo del garante della concorrenza, dove, stranamente, non e' stato posto qualche nipote o parente di primo o secondo grado del suddetto.
    non+autenticato
  • azz che cosa gli hai ricordato...
    non+autenticato
  • voi... il digitale terrestre...
    Ma che credono che siamo scemi ?.
    Superincentivi per il digitale terrestre (e chi li paga?) Superincentivi per internet a banda larga ( = =)
    Superincentivi per un nuovo pc                 ( = =)
    Eppoi ke fanno? (a dire il vero avevano già programmato tutto)
    1)Guarda caso fanno un legge contro il P2P (dell'ADSL per scaricare la posta elettronica non me nefaccio un az....)
    2)Nasce Rosso Alice ( così puoi sfruttare la tua linea da 100.000.000 di megabit altrimenti poco sfruttata, vedi punto 1)
    3)Digitale terrestre!! Bellissimo! meravigliosooooo!!!Ora siPerplesso
    Compriamo il decoder - ho 3 tv a casa... Compro 3 decoder evvai!!! Non hai il decoder?? Pazzo compralo così ti vedi Emilio fede in digitale ad alta risoluzione. E la scheda per vedere le partite tv non c'è lhai?Allora sei fuori senza!
    $$$$$$... Era ovvio ma anche necessario sottolinearlo.
    Ma la cosa + fastidiosa è che i telegiornali ( se così li vogliamo chiamare) diano risalto a una notizia del genere quasi fosse una cosa positiva, un passo in avanti nel progresso.
    Ma fate uno spot, una pubblicità scrivete "messaggio promozionale" non ditelo a un TG!, e toglietevi quel sorriso di ... dalla bocca che c'è poco da essere felici e contenti.
    A già il contratto.. e si... quello si che è importanteSorride. Dopo che ci hanno girato e rigirato come volevano ci preoccupiamo per una sciocchezza del genere? Ma dai su, dopotutto siamo in Italia un paese democraticoSorride


    non+autenticato

  • [cut]
    - Sel genere?
    > Ma dai su, dopotutto siamo in Italia un
    > paese democraticoSorride
    >
    >

    Quoto a mille!!!
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo

    > Emilio fede in digitale ad alta risoluzione.

    ehhhhhhhhh troppo... chiedi troppo...
    La digitale terrestre italiana sfoggia una meravigliosa BASSA definizione.
    E' stupendo vedere che nel 2006 cominceremo a vedere la TV con la stessa risoluzione degli anni 80.
    non+autenticato
  • Premesso che il calcio non mi interessa e che non ho intenzione di compare il decoder DTT, mi chiedevo comunque se le partite verranno diffuse con un bitrate adeguato (quindi alto, visto che le magagne del digitale si vedono specialmente nei movimenti rapidi). Sapete quante partite verranno trasmesse contemporaneamente sullo stesso trasponder?

  • - Scritto da: Xnusa
    > Premesso che il calcio non mi interessa e
    > che non ho intenzione di compare il decoder
    > DTT, mi chiedevo comunque se le partite
    > verranno diffuse con un bitrate adeguato
    > (quindi alto, visto che le magagne del
    > digitale si vedono specialmente nei
    > movimenti rapidi). Sapete quante partite
    > verranno trasmesse contemporaneamente sullo
    > stesso trasponder?
    Mezza, in quanto gli attuali transponder hanno qualche difficoltà.....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Xnusa
    > Sapete quante partite
    > verranno trasmesse contemporaneamente sullo
    > stesso trasponder?

    Tutte gli attuali canali premium di Mediaset si appoggiano sulla frequenza 474.00 MHz, mentre i CartaPiu' di LA7 sulla frequenza 850.00 Mhz.
    Questa almeno per la zona di Torino.

    Ma la disperazione e' che sulla stessa frequenza si appoggiano anche i canali Free to AirTriste

    Ecco il piano frequenze per Torino:
    R4 DTT             474.00 MHz
    BBC World        474.00 MHz
    24ore.tv             474.00 MHz
    Boing                 474.00 MHz
    Coming Soon     474.00 MHz
    Quadrifoglio DGT 474.00 MHz
    Class News         474.00 MHz
    Premium1            474.00 MHz
    Premium2            474.00 MHz
    Premium3            474.00 MHz
    Premium4            474.00 MHz

    LA7                       850.00 MHz
    MTV Italia             850.00 MHz
    Music Box Italia    850.00 MHz
    CANALE D         850.00 MHz
    CANALE TEST   850.00 MHz
    CartaPiu' Attivazione 850.00 MHz
    CartaPiu' A           850.00 MHz
    CartaPiu' B           850.00 MHz
    CartaPiu' C           850.00 MHz
    CartaPiu' D           850.00 MHz
    CartaPiu' E           850.00 MHz

    Le frequenze naturalmente altrove possono cambiare ma non credo che cambi il piano di allocazione, quindi entrambe le emittenti spalmano ben 11 canali sulla stessa frequenza (transponder)...
    Per caratteristiche tecniche la banda teorica su una frequenza DTT e' di 35 Mb/s (in pratica raramente si riesce a raggiungere i 27 Mb/s); quindi lascio a voi trarre le debite conclusioni sulla banda disponibile per canale....

    La voce peggiore che ho sentito e' che sembra ci sia l'idea di spegnere i canali free-to-air durante la trasmissione degli eventi pay*view.
    Personalmente spero che sia solo una voce e non l'ennesima dimostrazione di come sia stato sperperato denaro pubblico per interesse privato... Difatti mi rotolerebbero i sentimenti a pensare d'aver pagato le tasse per consentire un contributo statale alla diffusione delle pay*view sul DigitaleTerrestre.

    Ma fra ben poco avro' modo di scoprirloTriste
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Personalmente spero che sia solo una voce e
    > non l'ennesima dimostrazione di come sia
    > stato sperperato denaro pubblico per
    > interesse privato... Difatti mi
    > rotolerebbero i sentimenti a pensare d'aver
    > pagato le tasse per consentire un contributo
    > statale alla diffusione delle pay*view sul
    > DigitaleTerrestre.


    Hai ancora dubbi????
    Abbiamo pagato, con le nostre tasse, la payperview al nano pelato!!!!!

    Prima ha intossicato le masse con la droga di "Amici", "Grandi Bordelli" e Maurizi Costanzi" e adesso farà pagare per vedere la fuffa di cui le masse non possono più fare a meno.

    Bastardo lui e povero mentecatto chi l'ha votato.
    non+autenticato
  • guarda che "nano" o "pelato" nn sono offese..

    trova altri epiteti, come per es. ladro o mafioso, per insultare il tuo avversario silvio berlusconi e lascia stare i nani e i pelati

    come mi girano le palle quando sento ste affermazioni

    poi dicono che la sinistra è più avanti nel campo sociale.. la miglioe offesa che trovate per un vostro avversario è equipararlo a persone che soffrono di patologie...

    continuate così, complimenti

  • - Scritto da: theDRaKKaR
    > guarda che "nano" o "pelato" nn sono offese..
    >
    > trova altri epiteti, come per es. ladro o
    > mafioso, per insultare il tuo avversario
    > silvio berlusconi e lascia stare i nani e i
    > pelati
    >
    > come mi girano le palle quando sento ste
    > affermazioni
    >
    > poi dicono che la sinistra è
    > più avanti nel campo sociale.. la
    > miglioe offesa che trovate per un vostro
    > avversario è equipararlo a persone
    > che soffrono di patologie...
    >
    > continuate così, complimenti

    Hai ragione, anche io se fossi affetto da calvizie o fossi alto 1 metro mi sarei incavolato parecchio nel sentirmi accomunato alla persona più spregevole sulla faccia della terra. =)
    non+autenticato
  • Ma non è un po' poco come banda per 11 canali?
    Siam sicuri che le cose stiano così?
    Perchè 2MBit per canale sono un po' pochini, poi dipende dalla codifica, ma son cmq pochi, servirebbe quasi il doppio per star tranquilli. Nel senso che 2Mbit basterebbero, ma con risultati così così.
    Inoltre fatti i conti dei canali premium in teoria non bastano per trasmettere tutte le partite in simultanea, se è vero che mediaset ne ha sotto contratto 7 di squadre. OK, difficilmente giocheranno tutte e 7 in casa contro avversari diversi, ma ci stanno dentro?
    non+autenticato
  • > ma ci stanno dentro?

    Forse oggi si, ma l'HDTV ormai ce lo siamo giocatoTriste

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > ma ci stanno dentro?
    >
    > Forse oggi si, ma l'HDTV ormai ce lo siamo
    > giocatoTriste
    >

    HDTV vicino a DTT non e' neanche da accostare... Per la cronaca usando MPEG2 l'attuale banda di un trasponder DTT non basterebbe per fare un canale HDTV...

    Utilizzando MPEG4 forse riesci a infilarne un paio...

    Naturalmente sto parlando di codifiche ben fatte non le pecorate like le trasmissioni di Sky Italia.

    Io lavoro sulle codifiche e ti posso dire che i contenuti Microsoft HDTV WM9 su DVD usano un DVD9 pieno, con codec MPEG4 (chiamatelo pure WM9 ma dentro e MPEG4 modificato) per inserire un film o documentario di max un paio d'ore.
    Non esiste media ottico in commercio capace di contenere due ore di HDTV in MPEG2 (HDTV broadcast usa attualmente MPEG2 si sta' valutando quando e se passare a MPEG4).

    Per la cronaca no, attualmente la banda non basta per tutti quei canali e proprio per questo parlano di spegnere i canali free durante gli eventi pay*view.

    Attualmente il DVB-T (protocollo usato dalla DTT) utilizza codifica MPEG2 e la banda disponibile su un trasponder basterebbe appena per gestire i 4 canali pay volendo fare un buon servizio. Ma pare che in italia la parola BUON vicino a SERVIZIO non stia di casa...Triste
    non+autenticato
  • > Inoltre fatti i conti dei canali premium in
    > teoria non bastano per trasmettere tutte le
    > partite in simultanea, se è vero che
    > mediaset ne ha sotto contratto 7 di squadre.
    > OK, difficilmente giocheranno tutte e 7 in
    > casa contro avversari diversi, ma ci stanno
    > dentro?

    Se vai sul sito mediaset, spiegano come funziona la cosa.
    In pratica tre canali sono riservati per altrettante partite, il
    quarto canale per coprire a turno tutti i campi.
    Se ci sono piu' partite in contemporanea, danno la precedenza
    alle squadre maggiori (Milan Juve etc etc).
    non+autenticato
  • Quindi una volta tanto la pubblicità di Sky "solo con Sky non ti perdi niente" è pienamente veritiera, visto che con il digitale terrestre di fatto qualcosa te lo perdi se danno al max 3 partite "complete" e le altre a rotazione nel caso di eventi contemporanei.

    Ma quando hanno progettato il DDT non hanno detto che ci stavano tantissimi canali e sarebbe stata la via per il pluralismo a prezzi accessibili per tutti i gestori? Ora come ora ci stanno meno canali che sulla diffusione analogica!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)