Telecom installa la prima cabina cyber

Da lungo tempo annunciate arrivano da Telecom Italia le prime postazioni pubbliche per collegarsi ad internet con carta prepagata

Telecom installa la prima cabina cyberRoma - Una sorta di cabina telefonica dove, con una carta prepagata, è possibile connettersi ad internet è stata installata presso la Galleria Vittorio Emanuele di Milano da Telecom Italia . Si tratta, secondo le dichiarazioni dei dirigenti, dell'avanguardia di una serie di cento postazioni del genere ("Telecom Corners") che verranno messe in funzione nelle principali città italiane.

Si tratta di un progetto annunciato da lungo tempo che solo adesso si concretizza: pare che entro il 31 gennaio saranno completate le installazioni. E dal prossimo luglio partirà una seconda "ondata" di cabine teleinternet: circa mille altri punti di accesso verranno installati in tutto il paese.

La navigazione in rete dai corners costa 200 lire al minuto e si paga con la stessa scheda prepagata che da tempo viene utilizzata per le telefonate dalle cabine pubbliche. Telecom ha intenzione di installare i nuovi punti di accesso nei luoghi dove maggiore è il passaggio di persone, dalle stazioni agli aeroporti, dalle università alle caserme e via dicendo.