LinuxNews/ Red Hat leader nei webserver

La Red Hat la distribuzione Linux pi utilizzata nei webserver secondo l'analisi mensile della Netcraft

La consueta indagine mensile di NetCraft sui webserver si focalizzata questo mese sulla lotta tra le varie distribuzioni Linux.
Chi ne uscito vincitore la Red Hat, installata sul 69% dei server Linux. Suse e Debian seguono rispettivamente con il 9% e l'8% delle installazioni mondiali, sebbene la Suse sia leader incontrastata nei paesi di lingua tedesca.

La Red Hat stata molto criticata per l'ultima sua release, la 7.0, a causa dei molti bug presenti e del suo compilatore che produce binari incompatibili con le altre distribuzioni. Ma rimane la distribuzione standard installata sui webserver nei paesi di lingua inglese.

Per il resto l'indagine della Netcraft ha ribadito il dominio di Apache nel mercato del software per i WebServer con oltre il 60% di quota di mercato, seguito da Microsoft IIS con poco meno del 20%.

A cura di , Soluzioni Open-Source