Apple firma cinque notebook hi-end

I nuovi modelli di PowerBook annunciati ieri non portano con sé rivoluzioni ma si distinguono per l'adozione di processori più pompati dei precedenti e per l'inclusione di alcune nuove tecnologie

Cupertino (USA) - Ieri Apple ha aggiornato la propria linea di portatili professionali PowerBook con cinque modelli più veloci e meglio equipaggiati. Chi si aspettava l'annuncio del primo modello con processore G5 sarà forse rimasto deluso: i nuovi sistemi, infatti, montano ancora tutti una CPU di classe G4. Le novità hardware, tuttavia, non mancano.

Oltre a montare processori e hard disk più veloci, i nuovi PowerBook si distinguono dai modelli precedenti per l'integrazione di due nuove tecnologie con brevetto Apple: il TrackPad Scrolling e il Sudden Motion Sensor. La prima consente di utilizzare il dispositivo di puntamento con due dita per velocizzare lo scorrimento di pagine web, documenti o foto molto lunghi. La seconda, che si avvale di un sensore di movimento chiamato "accelerometro triassiale", si preoccupa di parcheggiare le testine dell'hard disk: in questo modo vi sono assai meno probabilità che i dati vadano perduti in caso di accidentale caduta del notebook.

Tutti i nuovi modelli di PowerBook - due con display da 12 pollici, due da 15 e uno da 17 - dispongono di 512 MB di memoria e connessioni di rete wireless AirPort 802.11g e Bluetooth 2.0 con tecnologia Enhanced Data Rate: quest'ultima, secondo Apple, triplica la tradizionale velocità del noto protocollo a corto raggio, portandola a 3 Mbit per secondo.
I nuovi PowerBook da 15 e 17 pollici sono dotati di processori PowerPC G4 fino a 1.67 GHz, processori grafici ATI Mobility Radeon 9700 con 64 o 128 MB di memoria video, 512 MB di memoria DDR SDRAM a 333 MHz, hard disk da 5.400 RPM e tastiera retroilluminata. Il PowerBook 17 pollici ora è dotato del supporto Dual Link con supporto al Cinema HD Display Apple da 30 pollici; questa funzionalità è inoltre disponibile come opzione BTO (build-to-order) per il modello da 15 pollici a 1,67 GHz.

I sistemi equipaggiati con masterizzatore montano ora un'unità 8x, mentre la capacità degli hard disk varia dai 60 GB del modello più economico da 12 pollici ai 100 GB del modello più costoso da 17 pollici. I prezzi variano invece da 1.540 a 2.700 euro.

Tutti i PowerBook includono iLife '05, la nuova suite di applicativi sviluppata da Apple e dedicata agli utenti consumer, e il sistema operativo Mac OS X versione 10.3 "Panther" preinstallato.
TAG: apple
366 Commenti alla Notizia Apple firma cinque notebook hi-end
Ordina
  • http://www.macnewsworld.com/story/39607.html
    Cisco ha scelto un Server Apple per la gestione di alcuni archivi di posta.
    A differenza di Oracle che non molto tempo fa aveva scelto solo la parte di XRaid giudicata molto conveniente dal punto di vista rapporto/prestazioni,
    http://news.zdnet.com/2100-9584_22-5480045.html

    Cisco sceglie il pacchetto completo (XServe,XRaid) con l'aggiunta di XSan per la gestione di volumi virtuali.
    Mi sembra che sia un bel colpo per Apple, aver ottenuto lo sdoganamento della parte Server da due colossi del settore IT.

    il tutto dopo che l'università dell'Illinois, assembla un altro cluster Mac:
    http://www.macitynet.it/macity/aA20486/index.shtml

    e per finire che ne dite di un MiniCluster da 2000??
    http://www.macitynet.it/macity/aA20485/index.shtml

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > e per finire che ne dite di un MiniCluster
    > da 2000??
    > www.macitynet.it/macity/aA20485/index.shtml

    clustering....
    il clustering si fa per applicazioni scientifico/matematiche che implicano per definizione l'uso della FPU.
    la FPU dei g4 è quanto di peggio esista per questo tipo di lavori, per altro ho verificato a mie spese avendo avuto grossi problemi di lavoro, un lavoro che a quei tempi (il g5 non esisteva) non poteva essere fatto sul mac ma fui costretto, ma questa è un'altra storia.
    Non mi stupirei se un rendering in maya con questo mini cluster da 4 minimac avesse tempi simili allo stesso rendering fatto su un G5 o su un dual athlon MP da 1000 euro. IMHO
    non+autenticato

  • > > e per finire che ne dite di un MiniCluster
    > > da 2000??
    > > www.macitynet.it/macity/aA20485/index.shtml
    >
    >
    > clustering....
    > il clustering si fa per applicazioni
    > scientifico/matematiche che implicano per
    > definizione l'uso della FPU.
    > la FPU dei g4 è quanto di peggio
    > esista per questo tipo di lavori, per altro
    > ho verificato a mie spese avendo avuto
    > grossi problemi di lavoro, un lavoro che a
    > quei tempi (il g5 non esisteva) non poteva
    > essere fatto sul mac ma fui costretto, ma
    > questa è un'altra storia.
    > Non mi stupirei se un rendering in maya con
    > questo mini cluster da 4 minimac avesse
    > tempi simili allo stesso rendering fatto su
    > un G5 o su un dual athlon MP da 1000 euro.
    > IMHO

    hai detto una marea di c@77ate, l'unica cosa su cui ti do ragione è che si un solo DualG5@2.5Ghz è più veloce di
    4G4@1.2Ghz, contento?

    Fan Apple
    non+autenticato
  • > hai detto una marea di c@77ate,
    la questione delle scarse prestazioni della fpu del g4 l'avevo sentita anche io da diversi benchmak sia matematici-astratti che su applicazioni pratiche.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > hai detto una marea di c@77ate,
    > la questione delle scarse prestazioni della
    > fpu del g4 l'avevo sentita anche io da
    > diversi benchmak sia matematici-astratti che
    > su applicazioni pratiche.

    per questo c'era "Altivec"... i G4 non avevano i bench dei P4 perché questi ultimi arrivavano al doppio e più di clock non per inefficenza della CPU.

    ...proviamo a confrontare un P4@800 ed un G4@800 e poi ci facciamo due risate...

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > per questo c'era "Altivec"... i G4 non
    > avevano i bench dei P4 perché questi
    > ultimi arrivavano al doppio e più di
    > clock non per inefficenza della CPU.
    >
    > ...proviamo a confrontare un P4@800 ed un
    > G4@800 e poi ci facciamo due risate...
    >
    > Fan Apple

    Esistesse un P4 a 800 si potrebbe anche fare, ma non è questo il punto.
    Ho fatto un rendering con Lw7 per mac con il plugin altivec installato.... 40 minuti su un G4 500.
    Stesso rendering su xeon 2.4Ghz, 3 minuti, SENZA ottimizzazione per SSE2 e HT DISABILITATE da BIOS.
    sono due macchine completamente differenti lo so ma tantè....
    13 volte più veloce è un dato che va oltre il costo e i Ghz.

    PS.: Una macchina più performante del dual Xeon che ho usato fatta con gli AMD costa sotto i 1000 euro.
    non+autenticato

  • > Esistesse un P4 a 800 si potrebbe anche
    > fare, ma non è questo il punto.
    > Ho fatto un rendering con Lw7 per mac con il
    > plugin altivec installato.... 40 minuti su
    > un G4 500.
    > Stesso rendering su xeon 2.4Ghz, 3 minuti,
    > SENZA ottimizzazione per SSE2 e HT
    > DISABILITATE da BIOS.
    > sono due macchine completamente differenti
    > lo so ma tantè....
    > 13 volte più veloce è un dato
    > che va oltre il costo e i Ghz.

    Lightwave ha un porting che fa schifo, e mi stupisco come ancora supportino OSX dato che su OSX LW lo useranno in tre (te compreso) forse le prove uno dovrebbe farle con qualcosa di meglio.

    Tipo alcune azioni di photoshop che chiamino in causa la FPU, oppure Maya 6.0 (che è stata ottimizzata molto meglio della 5.0).

    Anche Cinema4D o AfterEffects sarebbero un buon test.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Lightwave ha un porting che fa schifo, e mi

    perchè ?

    > stupisco come ancora supportino OSX dato che
    > su OSX LW lo useranno in tre (te compreso)

    dillo ai giapponesi.

    > forse le prove uno dovrebbe farle con
    > qualcosa di meglio.

    ho provato anche maya 6 con mentalray e comparato con il rispettivo per win.
    non dico i risultati se no mi danno del troll.
    diciamo che il G5 è una buona macchinaOcchiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > hai detto una marea di c@77ate, l'unica cosa
    > su cui ti do ragione è che si un solo
    > DualG5@2.5Ghz è più veloce di
    > 4G4@1.2Ghz, contento?
    >
    > Fan Apple

    non vedo cosa ci sia da essere contenti se al proprio post segue un reply inutile.
    non+autenticato

  • > non vedo cosa ci sia da essere contenti se
    > al proprio post segue un reply inutile.

    non sarà dipeso dal fatto che anche il tuo post era inutile?

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > non sarà dipeso dal fatto che anche
    > il tuo post era inutile?
    >
    > Fan Apple

    il mio post ti risulta inutile perchè non lo comprendi.
    non+autenticato
  • ma bravi!! Ancora a cercare di dar linfa vitale ad un processore morto da un pezzo come il g4 con un bus di sistema (167 mhz) da uomo di Neanderthal e che noin sale di frequenza neanche a prenderlo a calci in culo...Mentre nel mondo x86 ci sono portatili con l'athlon64!!!

    http://www.computerdiscount.it/common/prodotti.asp...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma bravi!! Ancora a cercare di dar linfa
    > vitale ad un processore morto da un pezzo
    > come il g4 con un bus di sistema (167 mhz)
    > da uomo di Neanderthal e che noin sale di
    > frequenza neanche a prenderlo a calci in
    > culo...Mentre nel mondo x86 ci sono
    > portatili con l'athlon64!!!
    >
    > www.computerdiscount.it/common/prodotti.asp?c

    concordo.... se questo è think differente, preferisco think the same.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ma bravi!! Ancora a cercare di dar linfa
    > > vitale ad un processore morto da un
    > pezzo
    > > come il g4 con un bus di sistema (167
    > mhz)
    > > da uomo di Neanderthal e che noin sale
    > di
    > > frequenza neanche a prenderlo a calci in
    > > culo...Mentre nel mondo x86 ci sono
    > > portatili con l'athlon64!!!
    > >
    > >
    > www.computerdiscount.it/common/prodotti.asp?c
    >
    > concordo.... se questo è think
    > differente, preferisco think the same.

    certo, certo... intanto con il più piccolo dei paleolitici iBook G4 ci fai montaggio video DV senza il minimo problema, mentre certi supernotebook Athlon64 perdono frame a carrettate appena lanci Premiere... i numeri non sono tutto bambini, quello che conta è "to get the job done": il computer deve essere capace di finire il lavoro. E con qualsiasi x86 è sempre un terno al lotto. Quindi finitela con questi confronti a "chi ce l'ha più lungo", e provate a tirare fuori qualcosa dai vostri piccì che non sia il risultato di un benchmark o un fps su un gioco. Avrete amare sorprese.


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > certo, certo... intanto con il più
    > piccolo dei paleolitici iBook G4 ci fai
    > montaggio video DV senza il minimo problema,
    > mentre certi supernotebook Athlon64 perdono
    > frame a carrettate appena lanci Premiere...
    > i numeri non sono tutto bambini, quello che
    > conta è "to get the job done": il
    > computer deve essere capace di finire il
    > lavoro. E con qualsiasi x86 è sempre
    > un terno al lotto. Quindi finitela con
    > questi confronti a "chi ce l'ha più
    > lungo", e provate a tirare fuori qualcosa
    > dai vostri piccì che non sia il
    > risultato di un benchmark o un fps su un
    > gioco. Avrete amare sorprese.

    uguale con centrino. 2 ore di DV come col vecchio ibookOcchiolino
    alla fine l'alternativa x86 valida finalmente è arrivata.
    anche se gli apple sono ancora superiori in risparmi di energia.... ma si parlava di potenzialità no ?
    non+autenticato


  • > certo, certo... intanto con il più
    > piccolo dei paleolitici iBook G4 ci fai
    > montaggio video DV senza il minimo problema,
    > mentre certi supernotebook Athlon64 perdono
    > frame a carrettate appena lanci Premiere...
    > i numeri non sono tutto bambini,
    Cazzate immani. Ho un athlon (desktop) 64 a 3200+ con 2 giga di ram e hd sata da 200gb... Ci faccio video encoding in real-time e con suse64 è addirittura stellare...Basta con le cazzate. Ogni volta che le prestazioni vi mettono in mutande giù a cercare di arrampicarsi sugli specchi con "sì ma la velocità non è tutto" oppure "sì ma la user-experience di osx, vuoi mettere?" oppure ancora "sì è veloce il doppio ma ti si pianta". Basta. Ammettete l'inferiorità tecnica, mentre da aprte degli utenti x86 si deve riconoscere il design accurato e il reality distortion field di jobs. Che riesce a far sembrare divini dei cessi underperforming.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > certo, certo... intanto con il più
    > > piccolo dei paleolitici iBook G4 ci fai
    > > montaggio video DV senza il minimo problema,
    > > mentre certi supernotebook Athlon64 perdono
    > > frame a carrettate appena lanci Premiere...
    >
    > Cazzate immani. Ho un athlon (desktop) 64 a
    > 3200+ con 2 giga di ram e hd sata da
    > 200gb... Ci faccio video encoding in
    > real-time e con suse64 è addirittura
    > stellare...

    con Suse? su che software fai post-produzione?

    > Basta con le cazzate.

    appunto... sarebbe ora...

    > Ogni volta
    > che le prestazioni vi mettono in mutande
    > giù a cercare di arrampicarsi sugli
    > specchi con "sì ma la velocità
    > non è tutto" oppure "sì ma la
    > user-experience di osx, vuoi mettere?"
    > oppure ancora "sì è veloce il
    > doppio ma ti si pianta". Basta. Ammettete
    > l'inferiorità tecnica, mentre da
    > aprte degli utenti x86 si deve riconoscere
    > il design accurato e il reality distortion
    > field di jobs. Che riesce a far sembrare
    > divini dei cessi underperforming.

    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=8802...

    tana..8)

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > > certo, certo... intanto con il
    > più
    > > > piccolo dei paleolitici iBook G4
    > ci fai
    > > > montaggio video DV senza il minimo
    > problema,
    > > > mentre certi supernotebook
    > Athlon64 perdono
    > > > frame a carrettate appena lanci
    > Premiere...
    > >
    > > Cazzate immani. Ho un athlon (desktop)
    > 64 a
    > > 3200+ con 2 giga di ram e hd sata da
    > > 200gb... Ci faccio video encoding in
    > > real-time e con suse64 è
    > addirittura
    > > stellare...
    >
    > con Suse? su che software fai
    > post-produzione?

    http://www.mainconcept.com/mainactor_v5.shtml#linu...
    non+autenticato
  • > > > 200gb... Ci faccio video encoding in
    > > > real-time e con suse64 è addirittura
    > > > stellare...
    > >
    > > con Suse? su che software fai
    > > post-produzione?
    >
    > www.mainconcept.com/mainactor_v5.shtml#linux

    ma LOL!!! bel programmozzo... tralasciamo le caratteristiche tecniche che fanno sorridere....

    .........solo 199 ?! HAHAHAHAHAHA!!!

    e dimmi la velocità "stellare" e quella della beta?
    perchè vedi... c'è scritto anche:
    "Linux preview version now available; Linux release version schedule to be announced"

    tu iMovie e FinalCut (ai due esatti opposti) non li hai mai visti ne sognati!!


    CHE TROLLONE!!! AHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAh

    non ci credoA bocca aperta non sei vero! ahahaha che c@77o di link!!!!
    ahahah ahahahaha hahahahaha ahaha ahha
    :D

    Ciao, manco a perderci tempo...con te:D
    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > > > 200gb... Ci faccio video
    > encoding in
    > > > > real-time e con suse64
    > è addirittura
    > > > > stellare...
    > > >
    > > > con Suse? su che software fai
    > > > post-produzione?
    > >
    > >
    > www.mainconcept.com/mainactor_v5.shtml#linux
    >
    >
    > ma LOL!!! bel programmozzo... tralasciamo le
    > caratteristiche tecniche che fanno
    > sorridere....
    >
    > .........solo 199 ?! HAHAHAHAHAHA!!!
    >
    > e dimmi la velocità "stellare" e
    > quella della beta?
    > perchè vedi... c'è scritto
    > anche:
    > "Linux preview version now available; Linux
    > release version schedule to be announced"
    >
    > tu iMovie e FinalCut (ai due esatti opposti)
    > non li hai mai visti ne sognati!!
    >
    >
    > CHE TROLLONE!!! AHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAh
    >
    > non ci credoA bocca aperta non sei vero! ahahaha che
    > c@77o di link!!!!
    > ahahah ahahahaha hahahahaha ahaha ahha
    >A bocca aperta
    >
    > Ciao, manco a perderci tempo...con te:D
    > Fan Apple

    http://heroinewarrior.com/cinelerra.php3
    non+autenticato
  • > > CHE TROLLONE!!! AHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAh
    > >
    > > non ci credoA bocca aperta non sei vero! ahahaha che
    > > c@77o di link!!!!
    > > ahahah ahahahaha hahahahaha ahaha ahha
    > >A bocca aperta
    > >
    > > Ciao, manco a perderci tempo...con te:D
    > > Fan Apple
    >
    > heroinewarrior.com/cinelerra.php3

    Cinellera?A bocca aperta:D
    ahaha ahah vuoi sbarazzarti di me facendomi crepare a forza di risate?
    :D:D:D:D:D:D:D:D

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > > CHE TROLLONE!!! AHAHAHAHAH
    > AHAHAHAHAHAh
    > > >
    > > > non ci credoA bocca aperta non sei vero!
    > ahahaha che
    > > > c@77o di link!!!!
    > > > ahahah ahahahaha hahahahaha ahaha
    > ahha
    > > >A bocca aperta
    > > >
    > > > Ciao, manco a perderci tempo...con
    > te:D
    > > > Fan Apple
    > >
    > > heroinewarrior.com/cinelerra.php3
    >
    > Cinellera?A bocca aperta:D
    > ahaha ahah vuoi sbarazzarti di me facendomi
    > crepare a forza di risate?
    >A bocca aperta:D:D:D:D:D:D:D
    >
    > Fan Apple

    QuotoSorride
    non+autenticato
  • cito testualmente:
    [...]
    Da qualche giorno, Apple ha aggiornato le sue configurazioni PowerBook che sono attualmente basate sul PowerPC G4. Ma il PowerPC G5? Sarà previsto per questi prodotti? Secondo Apple, produrre un PowerBook con il G5 è attualmente molto difficile, prima di tutto per i consumi di energia. Bisognerà attendere il 2006 per vedere qualche novità.
    [...]

    2006 ?
    beh mi sembra tutto normale no ?
    sinceramente non mi stupisco (al di là del fatto che dall'altra sponda del fiume, i 64bit ci sono da mesi per i laptop...) però sono curioso di leggere il prossimo post dove i luser di turno (e notare che non ho detto "mac luser") romperà le palle con longhorn.

    Volutamente provocatorio, con le palle piene fino agli occhi.

    T.G.
    non+autenticato

  • > 2006 ?
    > beh mi sembra tutto normale no ?
    > sinceramente non mi stupisco (al di
    > là del fatto che dall'altra sponda
    > del fiume, i 64bit ci sono da mesi per i
    > laptop...) però sono curioso di

    i laptop Mac sono molto differenti rispetto alle controparti PC, sinceramente l'unico timore nel prendere un Powerbook G4 oggi poteva essere "l'abbandono" della tecnologia a 32bit in favore dei G5, ma con il MiniMac Apple ha palesemente dichiarato di voler supportare ancora a lungo i G4.

    quindi? dov'è il problema? non ti piacciono i Powerbook? bravo, compra altro e non rompere le O.O al prossimo...

    > leggere il prossimo post dove i luser di
    > turno (e notare che non ho detto "mac
    > luser") romperà le palle con
    > longhorn.

    vediamo ... un gossip contro un palese fallimento (per ammissione della stessa M$)

    non vedo il nesso... mah...

    > Volutamente provocatorio, con le palle piene
    > fino agli occhi.

    di che? di Apple? allora non leggere - non postare su forum Mac.

    bah...

    >
    > T.G.

    bah...

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > i laptop Mac sono molto differenti rispetto
    > alle controparti PC, sinceramente l'unico
    > timore nel prendere un Powerbook G4 oggi
    > poteva essere "l'abbandono" della tecnologia
    > a 32bit in favore dei G5, ma con il MiniMac
    > Apple ha palesemente dichiarato di voler
    > supportare ancora a lungo i G4.

    si, per togliersi di culo i processori G4....
    tutti fanno ste mosse per togliere la roba vecchia dal magazzino, solo il mac user non ci vede dietro il marketing.

    > quindi? dov'è il problema? non ti
    > piacciono i Powerbook? bravo, compra altro e
    > non rompere le O.O al prossimo...

    ah ecco.... è una degna conclusione di un luser.
    grazie, non perderò ulteriore tempo a rispondere al solito lamer con gli occhi intrisi di sangue solo per essere colpito al cuore da uno che critica apple.

    Saluti.
    non+autenticato

  • > si, per togliersi di culo i processori G4....
    > tutti fanno ste mosse per togliere la roba
    > vecchia dal magazzino,

    guarda che Apple non produce processori G4, li "compra"
    da Motorola quindi il suo magazzino è vuoto...

    i processori dei MiniMac e Powerbook sono della serie nuova uscita fresca fresca di produzione non sono fondi di magazzino, ma questo tu fai finta di non saperlo.

    cosa non ti è chiaro?

    Apple è diversa da AMD o Intel... ci arrivi?
    non si deve svuotare nessun magazzino, anzi ha difficolta a soddisfare tutte le richieste di MiniMac, leggiti le news in rete!

    > solo il mac user non
    > ci vede dietro il marketing.

    solo il winluser non ci arriva a capirlo...

    > > quindi? dov'è il problema? non ti
    > > piacciono i Powerbook? bravo, compra altro e
    > > non rompere le O.O al prossimo...
    >
    > ah ecco.... è una degna conclusione
    > di un luser.

    avere una mentalità aperta dicendoti compra quello che vuoi e non rompere le O.o?

    > grazie, non perderò ulteriore tempo a
    > rispondere al solito lamer con gli occhi
    > intrisi di sangue solo per essere colpito al
    > cuore da uno che critica apple.
    >
    > Saluti.

    cos'è la tua ragazza ti ha cornificato con un Macuser?
    oppure ti hanno soffiato un lavoro importante o la promozione?

    perché vieni qui a sfogarti contro i Macuser?
    mi hai trovato buono oggi...A bocca aperta
    vatti a fare una camomilla e levati dai O.o!

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > guarda che Apple non produce processori G4,
    > li "compra"
    > da Motorola quindi il suo magazzino è
    > vuoto...

    non ti sfiora che il contratto preveda una fornitura fino al giorno x/y/z ?

    CONTRATTO CAZZO.... mica ordinano 5 pezzi a seconda delle macchine che devono vendere....

    grazie PI per quell'articolo fantastico dell'anno scorso sui mac user che sono più intelligenti...
    non+autenticato
  • > non ti sfiora che il contratto preveda una
    > fornitura fino al giorno x/y/z ?
    >
    > CONTRATTO CAZZO.... mica ordinano 5 pezzi a
    > seconda delle macchine che devono
    > vendere....

    non ti sfiora l'idea che potevano chiudere i contratti di fornitura dato che il G5 è in produzione da più di anno a questa parte?

    non ti sfiora l'idea avevano avuto tutto il tempo per farlo
    e che se non lo hanno fatto vuol dire che forse il G4 non è
    da buttare?

    il Cesseron si e un G4 no? ragioni male...

    e comuque ripeto il concetto comprati quello che ti pare e non rompere i O.o!

    > grazie PI per quell'articolo fantastico
    > dell'anno scorso sui mac user che sono
    > più intelligenti...

    probabilmente è vero... visto come ragioni tu...

    ripeto il concetto comprati quello che ti pare e non rompere i O.o!

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > si, per togliersi di culo i processori G4....
    > tutti fanno ste mosse per togliere la roba
    > vecchia dal magazzino, solo il mac user non
    > ci vede dietro il marketing.

    Come al solito, voi utenti x86 essendo così stupidamente prevenuti, (verso tutto quello che riguarda apple) non riuscite oltre il vostro naso!

    > ah ecco.... è una degna conclusione
    > di un luser.

    Perchè devi sempre insultare i macuser?

    > grazie, non perderò ulteriore tempo a
    > rispondere al solito lamer con gli occhi
    > intrisi di sangue solo per essere colpito al
    > cuore da uno che critica apple.

    Sinceramente, dopo l'ulteriore dimostrazione della tua maleducazione e poco rispetto per le opinioni diverse dalla tua....non è una gran perdita....(la tua opinione).

    >
    > Saluti.

    Facile insultare le persone da anonimo...


  • - Scritto da: Anonimo
    > cito testualmente:
    > [...]
    > Da qualche giorno, Apple ha aggiornato le
    > sue configurazioni PowerBook che sono
    > attualmente basate sul PowerPC G4. Ma il
    > PowerPC G5? Sarà previsto per questi
    > prodotti? Secondo Apple, produrre un
    > PowerBook con il G5 è attualmente
    > molto difficile, prima di tutto per i
    > consumi di energia. Bisognerà
    > attendere il 2006 per vedere qualche
    > novità.
    > [...]
    >
    > 2006 ?
    > beh mi sembra tutto normale no ?
    > sinceramente non mi stupisco (al di
    > là del fatto che dall'altra sponda
    > del fiume, i 64bit ci sono da mesi per i
    > laptop...) però sono curioso di
    > leggere il prossimo post dove i luser di
    > turno (e notare che non ho detto "mac
    > luser") romperà le palle con
    > longhorn.
    >
    > Volutamente provocatorio, con le palle piene
    > fino agli occhi.
    >
    > T.G.


    Tu sei quello che da del "cretino" a destra e a manca senza identificarsi eh....metti nome cognome ed indirizzo quando insulti poi vediamo se cambi comportamento o meno

    T.G. = The Guzz?
    non+autenticato
  • fino a che sei anonimo, vali uguale o forse meno.

    Troll
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > fino a che sei anonimo, vali uguale o forse
    > meno.
    >
    > Troll
    TrollTrollTrollTrollTroll

    datto da te anonimo pure tu come me...allora hai ragione
    TrollTrollTrollTroll
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > fino a che sei anonimo, vali uguale o forse
    > meno.
    >
    > Troll

    Beh, qui di anonimi è pieno...(tu sei la dimostrazione) ma almeno non tutti si permettono di insultare le persone perchè hanno scelto uno strumento diverso dal proprio.

    Stranamente ad ogni thread che parla di Apple, c'è sempre la schiera di utenti x86 (come odio dover generalizzare), che si permettono di insultare chi capita a tiro...
    questa è vera maleducazione e poco rispetto per il prossimo.

    Ti sembra normale per un forum civile? NOO

    Non è così complicato rispettare le scelte di altre persone...
    sono strumenti/mezzi, ognuno ha il diritto di utilizzare quello che ritiene migliore.

    detto questo, rispetto la tua idea...ciao.
    non+autenticato
  • e se ne vergognano.. data l'aria che tira lo nascondono per evitare ritorsioni "politiche" dall'alto...

    ma se girate per la sede M$ vedrete che l'80% dei dipendenti usa più o meno segretamente iPod!!

    ROTFL!!!
    http://www.wired.com/news/mac/0,2125,66460,00.html

    manca solo che nei loro cubicoli comincini a nascondere qualche MiniMac!!

    8)FicosoA bocca aperta

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > e se ne vergognano.. data l'aria che tira lo
    > nascondono per evitare ritorsioni
    > "politiche" dall'alto...
    >
    > ma se girate per la sede M$ vedrete che
    > l'80% dei dipendenti usa più o meno
    > segretamente iPod!!
    >
    > ROTFL!!!
    > www.wired.com/news/mac/0,2125,66460,00.html
    >
    > manca solo che nei loro cubicoli comincini a
    > nascondere qualche MiniMac!!
    >
    >FicosoFicosoA bocca aperta
    >
    > Fan Apple

    Non sarebbe poi così strano. Ricordo bene di aver visto su internet qualche anno fa una foto di Bill Gates fotografato nel suo studio. Sulla scrivania, sfocato ma riconoscibile, c'era un Mac.

    E non più di quattro o cinque anni fa, l'allora vicepresidente mondiale di Compaq si presentò a un grande meeting della società con un PowerBook sotto il braccio. Ai suoi manager che gli facevano notare che avrebbe dovuto usare un portatile prodotto da loro, ha candidamente risposto che non voleva correre il rischio di trovarsi con il computer piantato a metà della presentazione.
    non+autenticato

  • > E non più di quattro o cinque anni
    > fa, l'allora vicepresidente mondiale di
    > Compaq si presentò a un grande
    > meeting della società con un
    > PowerBook sotto il braccio. Ai suoi manager
    > che gli facevano notare che avrebbe dovuto
    > usare un portatile prodotto da loro, ha
    > candidamente risposto che non voleva correre
    > il rischio di trovarsi con il computer
    > piantato a metà della presentazione.

    Ho saputo da fonte affidabile che ieri a Milano c'è stata la presentazione ufficiale della nuova gamma di notebook Asus, quelli con Sonoma. Era presente anche uno dei progettisti del loro centro sviluppo & design & nuovi progetti & prototipi & grandi idee & consumer electronics e insomma quelli che stanno sviluppando i nuovi prodotti. Lui ha presentato alcuni esempi delle cose su cui stanno lavorando. Alla fine della presentazione, sullo schermo del videoproiettore è apparso per un attimo il desktop di Mac Os X. E poi mentre il progettista staccava il suo notebook per permettere al successivo relatore di collegare il suo, si è intravista un attimo la macchina che usava: quasi sicuramente un PowerBook 12". Beh, in effetti avevo sentito dire che quei PowerBook li fabbrica Asus...

    non+autenticato

  • > Non sarebbe poi così strano. Ricordo
    > bene di aver visto su internet qualche anno
    > fa una foto di Bill Gates fotografato nel
    > suo studio. Sulla scrivania, sfocato ma
    > riconoscibile, c'era un Mac.

    diglielo oggiOcchiolino
    http://www.weblogsinc.com/common/images/4115557244...

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > e se ne vergognano.. data l'aria che tira lo
    > nascondono per evitare ritorsioni
    > "politiche" dall'alto...
    >
    > ma se girate per la sede M$ vedrete che
    > l'80% dei dipendenti usa più o meno
    > segretamente iPod!!

    nonostante tutto sono professionisti lontani dalle guerre di religione e scommetto molti usano win e linux a casa, o magari solo linux.

    Chi perde tempo a stupirsi di cose tipo "il prog ms usa roba apple" dimostra solo ristrettezza mentale...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > e se ne vergognano.. data l'aria che tira lo
    > > nascondono per evitare ritorsioni
    > > "politiche" dall'alto...
    > >
    > > ma se girate per la sede M$ vedrete che
    > > l'80% dei dipendenti usa più o meno
    > > segretamente iPod!!
    >
    > nonostante tutto sono professionisti lontani
    > dalle guerre di religione e scommetto molti
    > usano win e linux a casa, o magari solo
    > linux.
    >
    > Chi perde tempo a stupirsi di cose tipo "il
    > prog ms usa roba apple" dimostra solo
    > ristrettezza mentale...


    il fatto che ho scritto:
    "lo nascondono per evitare ritorsioni "politiche" dall'alto..."

    cosa ti fa suggerire?

    capire? e poi parlare?

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > il fatto che ho scritto:
    > "lo nascondono per evitare ritorsioni
    > "politiche" dall'alto..."
    >
    > cosa ti fa suggerire?

    che hai detto una emerita stronzata.

    > capire? e poi parlare?

    eeeeeehhhh..... magari....

    > Fan Apple

    Fan Apple ?
    sono convinto che uno studio scientifico a riguardo svelerebbe più che una semplice passione per un computer per fighetti illusi di avere una macchina perfetta.

    Fan LinuxFan Windows
    non+autenticato
  • > che hai detto una emerita stronzata.

    se la metti così... hai iniziato tu...

    > > capire? e poi parlare?
    >
    > eeeeeehhhh..... magari....

    è un problema tuo, fossi in te ricorrerei ad uno specialista...

    > Fan Apple ?
    > sono convinto che uno studio scientifico a
    > riguardo svelerebbe più che una
    > semplice passione per un computer per
    > fighetti illusi di avere una macchina
    > perfetta.
    >
    > Fan LinuxFan Windows

    1) non sono un fighetto illuso, ma un serio professionista da oltre 15 anni.

    2) si probabilmente guadagno molto più di te se è questo che volevi sottointendere...

    3) le macchine che uso non sono perfette, ma sono sempre molto meglio di quella "cosa" che chiamate "Windows"

    4) uso anche sistemi linux (sono ottimi e servono lo scopo, quindi perché no?)

    5) sei represso? curati...


    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > il fatto che ho scritto:
    > > "lo nascondono per evitare ritorsioni
    > > "politiche" dall'alto..."
    > >
    > > cosa ti fa suggerire?
    >
    > che hai detto una emerita stronzata.

    mentre la tua risposta è da enciclopedia...complimenti.



    >
    > > capire? e poi parlare?
    >
    > eeeeeehhhh..... magari....
    >
    > > Fan Apple
    >
    > Fan Apple ?
    > sono convinto che uno studio scientifico a
    > riguardo svelerebbe più che una
    > semplice passione per un computer per
    > fighetti illusi di avere una macchina
    > perfetta.
    >

    a questo punto citarti è essenziale
    "> che hai detto una emerita stronzata."


    > Fan LinuxFan Windows

    aggiungi pure l'icona Troll alle altre 2...sta meglio
    non+autenticato
  • ciao,

    ho fatto una brochure su pc in indesign e su mac non trovo i corrispettivi fonts... cè modo di far funzionare i ttf e gli opentype che ho io, su mac ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ciao,
    >
    > ho fatto una brochure su pc in indesign e su
    > mac non trovo i corrispettivi fonts...
    > cè modo di far funzionare i ttf e gli
    > opentype che ho io, su mac ?

    gli OpenType dovrebbero essere riconosciuti nativamente da Mac, i ttf li puoi convertire per Mac un qualche utility free.
    www.versiontracker.com

    ma fare un PDF?

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > ma fare un PDF?
    >
    > Fan Apple

    magari, è un service del cazzo con cui sono costretto a lavorare.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > magari, è un service del cazzo con
    > cui sono costretto a lavorare.

    è un service del cazzo perchè non utilizzano Windows?
    raccontala giusta....

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > ma fare un PDF?
    > >
    >
    > magari, è un service del cazzo con
    > cui sono costretto a lavorare.

    che risposta... comunque il 70% dei service usa solo Mac, in attività di pre-press e DTP Win non è ben visto.
    quello strano sei tu, se poi pretendo di vendere un software di amministrazione del magazino per Mac non mi devo lamentare se tutti usano i PC.

    in alternativa tutti i service che si rispettino accettano i PDF,
    meno problemi di font anche per Mac (almeno non gli devo passare tutto, tutte le volte) indesign poi lo fa pure al volo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > che risposta... comunque il 70% dei service
    > usa solo Mac, in attività di
    > pre-press e DTP Win non è ben visto.

    abitudine e basta.
    il service più serio, efficiente e puntiglioso (tecnicamente) della mia zona è tutto sotto NT tanto per dirne una.
    Ovvio che funzionano benissimo anche gli altri che hanno mac...
    (questo detto per allontanare i troll)
    non+autenticato
  • > abitudine e basta.

    no, windows ha seri problemi con la stampa professionale

    > il service più serio, efficiente e
    > puntiglioso (tecnicamente) della mia zona
    > è tutto sotto NT tanto per dirne una.

    io di service "solo NT" non ne conosco manco uno... e sono 20 anni che lavoro nel settore...

    > Ovvio che funzionano benissimo anche gli
    > altri che hanno mac...
    > (questo detto per allontanare i troll)

    ah be... se lo dici tu... vuoi rimanere l'unico?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > magari, è un service del cazzo con
    > cui sono costretto a lavorare.

    Come al solito ti sei dimostrato per quello che sei...
    un povero utente x86 maleducato...

    INCIVILE E INUTILE...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ciao,
    >
    > ho fatto una brochure su pc in indesign e su
    > mac non trovo i corrispettivi fonts...
    > cè modo di far funzionare i ttf e gli
    > opentype che ho io, su mac ?

    per la conversione dovrebbe bastare questo...

    TTConverter.hqx 32K
    http://www.geocities.com/SoHo/Gallery/6474/TTConve...



    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ciao,
    >
    > ho fatto una brochure su pc in indesign e su
    > mac non trovo i corrispettivi fonts...
    > cè modo di far funzionare i ttf e gli
    > opentype che ho io, su mac ?


    TTF significa True Type Font ma l'acronimo originario è ATT che sta per Apple True Type, visto che i True Type sono stati inventati da Apple più di venti anni fa e siccome erano di qualità inferiore ai PS, Apple ha "regalato" la tecnologia TTF a Microsoft che ci ha costruito su il suo Windows....Occhiolino

    Secondo te posso usare i font True Type su un Mac in un ambiente Pro????Deluso

    Forse....se dovessi stampare volantini.....A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 23 discussioni)