20mila disoccupati con la nuova email

In una nota Assoprovider racconta il quadro in cui è nata la posta elettronica certificata... all'italiana. Un quadro che, scrive l'Associazione, delude e costringe ad interrogarsi sui motivi di certe scelte

Roma - Riportiamo di seguito il comunicato stampa diffuso ieri dall'associazione dei provider Assoprovider in merito alla decisiva questione della Posta Elettronica Certificata

"E' con estrema delusione che Assoprovider accoglie le modalità normative con cui viene promulgato il regolamento per la posta certificata da parte del Consiglio dei Ministri.

L'obbligo di avere un capitale sociale di un milione di euro è un erronea garanzia nei confronti del pubblico. Già episodi recenti, in altri settori, quali Cirio e Parmalat, hanno confermato che non bastano i capitali, ma serve una seria attività di controllo, basata su regole e modalità stringenti, quando si tratta di tutelare il cittadino.
Ovvero, regole tecniche stringenti e controlli sull'applicazione delle medesime, e, visto il giusto obbligo della tutela della corrispondenza, anche l'obbligo di strumenti assicurativi.

E' avvenuto quello di cui c'era sentore e timore, ed Assoprovider aveva già denunciato a Novembre 2003, con una lettera del suo presidente al Presidente del Senato, Sen. Marcello Pera, al Ministro per l'innovazione tecnologica, Ing. Lucio Stanca, ai Gruppi parlamentari del Senato: i certificatori di firme digitali, quasi tutte società di area bancaria (vedasi anche l'elenco sul portale del CNIPA), sono riusciti a togliere una considerevole e pericolosa fetta di mercato a più di 1500 aziende (Isp, Asp, Web Hoster, Mainteiner, etc.) che lavorano nel settore internet e che offrono i servizi di posta elettronica.

Tutto ciò nonostante la collaborazione alla sperimentazione da parte di Assoprovider, attraverso molti dei suoi associati, messisi a disposizione per una fattiva collaborazione, negli scorsi mesi.

La cosa estremamente discutibile è che, con lo stesso parametro di valutazione, perché non obbligare i dottori, gli avvocati, i commercialisti, etc. ad un milione di euro di capitale interamente versato?

Ovvero, adesso l'occhio interessato di qualcuno si è posato sul settore dei provider, a quando l'interesse per i medio piccoli alimentaristi o idraulici, etc.?

E' una vera vergogna ed un momento molto triste per la nostra democrazia.

Assoprovider avverte che questa manovra creerà più di 20.000 disoccupati e che il Consiglio dei Ministri debba essere cosciente di tutto ciò.

Il Consiglio Direttivo di Assoprovider
87 Commenti alla Notizia 20mila disoccupati con la nuova email
Ordina
  • una bella esplosione atomica a tutte le banche
    italiane e agli istituti di carte di credito
    cosi azzeriamo i debiti e possiamo fare quel cazzo
    ci pare
    unisciti anche te al progetto mayemA bocca aperta
    non+autenticato

  • > unisciti anche te al progetto mayemA bocca aperta

    Ci sto!! ma come si fa a prendere la mira? cioe' a tirare UNA bomba atomica su TUTTE le banche italiane? non e' che facciamo un casino?
    non+autenticato
  • Ma perchè non liquidiamo la mail certificata e chi la propone con un consiglio lassativo ?
    non+autenticato
  • Se le richieste sono davvero quelle che si sono lette nell'altro thread basta che uno porti la questione in sede europea e gli fanno un m... così.
    l'avidità di questi lobbisti da 4 soldi è tale che pur di fare un euro di più non sono capaci manco di fare dei regolamenti validi e furbi.
    cmq . berlusca - magic bill - poste italiane - pubblicità di zio bill su alcuni canali vi dice nulla?
    non+autenticato
  • altro che un milione di euro, io ne chiederei anche 5 di milioni di euro e i requisiti richiesti sono pochi per l'amministratore...
    basta basta con questi arraffazzoni che tirano su azienducole vivendo a spese di consulenti, informatici e chi piu' ne ha piu' ne metta..
    il mercato vi attanaglia la gola? chiudete
    vi chiedono un milione di euro, provate con un bel negozio di videonoleggio.
    la pacchia e' finita
    non avete capito che qui sopravvive non il piu' grosso o il piu' forte ma quello che si riesce ad adattarsi meglio (darwin docet).
    Basta con questi piagnistei: davanti al consulente... "no non possiamo darti di piu'... le spese...i meteoriti...", il piagnisteo qua... ma questi piangono il morto e fregano il vivo (con casettine e ville al mare e roboanti SUV) vi chiedono troppo?
    Chiudete e non scassateci.
    non+autenticato
  • > altro che un milione di euro, io ne
    > chiederei anche 5 di milioni di euro e i
    ...
    > ville al mare e roboanti SUV) vi chiedono
    > troppo?
    > Chiudete e non scassateci.
    Woooaaa, calmo!
    Guarda che ci saranno 20.000 disoccupati in piu', eh!

    Ragazzi, dopo che ho letto questa, sono a posto;
    Di SRL con 10.000 euro di capitale e imprenditori strozzini, che non hanno regole se non fregare il prossimo, a partire dai collaboratori, mi sono stufato anche io.

    State tranquilli, voi piccoli imprenditori, che non fallirete, troverete il modo di cambiare l'SUV anche quest'anno.
    E visto che il segreto bancario cambiera', comprerete anche una villa per impegnare un po' di soldi del nero.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > altro che un milione di euro, io ne
    > > chiederei anche 5 di milioni di euro e i
    > ...
    > > ville al mare e roboanti SUV) vi
    > chiedono
    > > troppo?
    > > Chiudete e non scassateci.
    > Woooaaa, calmo!
    > Guarda che ci saranno 20.000 disoccupati in
    > piu', eh!

    si e la marmottina che incartava la cioccolata...
    non ti preoccupare torneranno a farsi sfruttare questa volta da qualche srl con un capitale finanziario di un milione di euro
    si cambia galera romana, ma il remo e' sempre qullo



    > Ragazzi, dopo che ho letto questa, sono a
    > posto;
    > Di SRL con 10.000 euro di capitale e
    > imprenditori strozzini, che non hanno regole
    > se non fregare il prossimo, a partire dai
    > collaboratori, mi sono stufato anche io.
    >
    > State tranquilli, voi piccoli imprenditori,
    > che non fallirete, troverete il modo di
    > cambiare l'SUV anche quest'anno.
    > E visto che il segreto bancario cambiera',
    > comprerete anche una villa per impegnare un
    > po' di soldi del nero.
    >
    io ho qualche dubbio... preparati lo senti il fischio? tra un po' vedi anche il botto.
    non+autenticato
  • ciao,
    - Scritto da: Anonimo
    > manteiner...semmai

    veramente sarebbe maintainerSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ciao,
    > - Scritto da: Anonimo
    > > manteiner...semmai
    >
    > veramente sarebbe maintainerSorride

    ops scusaA bocca aperta questa volta l'ignorante ero io hai ragione
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ciao,
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > manteiner...semmai
    > >
    > > veramente sarebbe maintainerSorride
    >
    > ops scusaA bocca aperta questa volta l'ignorante ero io
    > hai ragione
    non+autenticato
  • ehm... veramente sarebbe mantainer
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 19 discussioni)