Opteron, tripletta al superbus

AMD ha aggiornato la propria famiglia di processori per server e workstation con tre nuovi e più veloci modelli di Opteron. Tutti e tre condividono un bus di sistema da 1 GHz

Sunnyvale (USA) - Nella famiglia di processori Opteron AMD ha annunciato l'ingresso di due nuovi figliocci: il modello 852, dedicato ai server con un numero di CPU compreso tra 4 e 8, e il modello 252, indirizzato ai server e alle workstation biprocessore. In aprile verrà poi lanciato l'Opteron 152, capace di supportare configurazioni ad un solo processore.

Rispetto ai predecessori, i tre nuovi chip condividono frequenze di clock più elevate sia per il core, che gira a 2,6 GHz, sia per il bus HyperTransport, che passa da 800 MHz a 1 GHz: quest'ultimo, basato sulla recente specifica 2.0, ha il compito di trasferire i dati tra processore e periferiche.

Per permettere a OEM e system builder di sfruttare la nuova generazione della sua tecnologia di I/O, AMD ha inoltre annunciato il chipset 8132, che sarà disponibile nel corso del mese. Ultima aggiunta in ordine di tempo alla famiglia di chipset 8000, il nuovo 8132 sposa la connettività PCI-X 2.0 con la piattaforma Opteron fornendo una maggiore banda di trasferimento dati, un più veloce accesso alle memorie e funzioni di data management avanzate.
I tre nuovi Opteron supportano anche le istruzioni estese SSE3 e PowerNow con Optimized Power Management, un sistema per la gestione dei consumi che consente al sistema operativo di variare dinamicamente il clock della CPU in base al carico di lavoro. Questa tecnologia, già inclusa nei più recenti modelli di Opteron, potrà essere sfruttata con degli appositi aggiornamenti firmware e software che, secondo AMD, diverranno disponibili durante la prima metà dell'anno.

Il consumo dei nuovi processori di AMD è di 95 watt, all'incirca uguale a quello di uno Xeon di paragonabile potenza: rispetto a quest'ultimo, però, gli Opteron integrano un controller della memoria che, da solo, consuma una ventina di watt. Durante l'anno il chipmaker di Sunnyvale lancerà versioni a basso consumo in grado di ridurre l'energia consumata fino al 66%.

Nei server l'ottimizzazione dei consumi è divenuto un fattore particolarmente importante nella costruzione di sistemi sempre più densi e compatti, come i blade: sistemi attraverso cui le aziende possono risparmiare sia sui costi delle bollette (su cui incidono pesantemente i sistemi di condizionamento dei datacenter) sia sullo spazio.

Tra i primi colossi del settore ad aver annunciato computer basati sui nuovi Opteron vi sono HP (si veda notizia di ieri) e Fujitsu Siemens.

I modelli 852 e 252 saranno disponibili sul mercato entra 30 giorni al prezzo rispettivamente di 1.514 e 851 dollari; il modello 152 sarà invece disponibile a partire dal 30 aprile ad un prezzo di 637 dollari. Tutti i prezzi si riferiscono a ordini di 1.000 unità.
TAG: hw
13 Commenti alla Notizia Opteron, tripletta al superbus
Ordina
  • è un dual g5 la workstation più veloce del mondo

    http://www.barefeats.com/g5op.html

    Fan Apple
    non+autenticato
  • Le tue sono balle!
    1) si tratta di test su troppe poche applicazioni per dare un giudizio
    2) se proprio vogliamo darlo in ogni caso, su Photoshop e sui test sulla seconda pagina opteron rula, quindi si può dire che nei pochi test fatti su alcuni è più veloce l'opteron e su altri il g5 di pari frequenza
    3) gli opteron citati non sono quelli nell'articolo di PI
    4) esistono opteron per macchine fino ad otto processori, i g5 usati da apple no, quindi sono due prodotti non sovrapponibili
    5) in ogni caso che senso ha fare la gara col righello? le applicazioni intensive sono troppo condizionate dalle ottimizzazioni, avere una cpu che teoricamente è superiore ad un'altra non significa nulla, quello che conta è avere le applicazioni che servono e ben ottimizzate (e non sto dicendo che il g5 non ce le ha, e nemmeno che l'opteron non ne ha, semplicemente io posso trovarmi meglio su un sw che è meglio ottimizzato, o esiste solo, per una piattaforma e questo è 1000 volte più importante di un bench su un qualsiasi altro sw che non mi interessa)
    Fan LinuxFan AppleFan Windows
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > è un dual g5 la workstation
    > più veloce del mondo

    gli applicativi non sempre sono scritti bene, soprattutto ottimizzati in maniera tale da supportare le "features" delle cpu come altivec per i ppc e sse per gli X86 per fare un esempio.

    Dai primi due test potresti anche avere ragione, after effects non è un mostro di ottimizzazione anche se lo conosco poco, tantomeno bryce che non ha una ottimizzazione per roba tipo 3dnow o mmx o sse che fosse una.
    Cinebench è un test un po diverso e le macchine se eguagliano e sinceramente mi fido molto di più di un test del genere che non di bryce anche se è mooooolto relativo.

    Il test migliore va fatto su applicativi seri.
    come del resto il risultato in photoshop di cui si ha la certezza che un minimo di ottimizzazione ce l'ha e soprattutto sfrutta roba tipo mmx, sse e multithreading anche se indecentemente e mi sembra che i risultati siano molto a sfavore della macchina della apple.

    guarda cosa scrivono:
    [...]
    The Power Mac G5 2.0 MP beat the Opteron 2.0 MP at everything but (SURPRISE!) Photoshop*.
    [...]

    surprise!
    questo è significativo... il dual opteron batte il mac proprio là dove il mac dovrebbe regnare, ma alla fine ci interessa poco.
    quello che ci interessa è che l'opteron nuovo non cresce solo di Mhz ma anche come tecnologia implementando le sse3 (A bocca aperta ) e riducendo i consumi di corrente. (questo lo dico per dare un po di senso al post che non vuole essere solo una risposta a tono al tipo)

    poi si legge:
    [...]
    CONFIGURATION NOTES

    The Dual Opteron was running Windows XP Professional, not Windows XP 64 bit edition... which is officially avaialable only for the Itanium. Several of you pointed out to me that it's available in BETA form for the Dual Opteron, but...
    ... there is no Windows 64 drivers for the Radeon,
    ... and none of the software we used is optimized for Windows XT 64,
    ... so we decided to wait until the next round in February to test with it.
    [...]

    e anche qui la dice lunga, sono molto molto curioso di vedere la differenza di prestazioni una volta che il tutto sarà ottimizzato per i 64bit.

    notare anche come l'opteron sia mozzo di ottimizzazioni a partire dall'os, al contrario del G5 che oltre ad essere sfruttato da osx che in parte è a 64bit, è stato testato con tutto software ottimizzato per G5 (si legge più in basso) mi immagino senza altivec che punteggi avrebbe restituitoOcchiolino

    la seconda pagina restituisce dei risultati che sinceramente non ci interessano perchè dettati solo ed esclusivamente dalla scheda video anche se l'opteron con una scheda video inferiore restituisce risultati miglioriOcchiolino

    il problema non è sapere quale ws sia migliore in assoluto ma per il tipo di lavoro che un professionista fa. IMHO
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > è un dual g5 la workstation
    > più veloce del mondo
    >
    > www.barefeats.com/g5op.html
    >
    > Fan Apple

    Che palle Fan Apple Fan Apple
    non+autenticato

  • Ma lo IWill ZMAX-DP, supporta questi nuovi
    Opteron con bus a 1Ghz?
    Perchè qui lo si trova a 500 euro, senza le due
    cpu, e l'offerta è allettante:

    http://www.condek.nl/index.html?target=Highznendzn...
    non+autenticato
  • il package che usa e' il 940 quindi il bus e' a 800 Mhz solo il package 939 (a quanto ne so) viene spinto a 1000 Mhz

    cmq alla faccia del barebone!!!

    questa ditta me la segno...
  • Io starei sul sicuro: Tyan.
    Piaccia o meno (tutti sappiamo che la ha una nomea controversa e non proprio.. eccellente), è quella che in giro si è fatta più le ossa e reputazione con Opteron.

    C'è anche una ASUS in arrivo, ma da alcune prime valutazioni è già stata criticata (a mio parere a ragione) per via del layout: CPU piuttosto vicine, pochi socket per la memoria...

    Usano tutte l'ultimo nForce Pro che è quanto di meglio al momento.

    Sono costose, e forse la scelta è prematura, ma vale la pena farci un pensiero, e magari con una coppia di Opteron a 2.4 , se si trova...

  • Pazzesco! Non vedo l'ora di vedere i primi
    bench!
    I dual opteron sono infinitamente superiori
    agli Athlon 64 gia' oggi (anzi, non c'e' niente
    di piu' veloce)!
    In un confronto recente tra
    un AMD Athlon 64 4000+ Socket 939,
    e un dual AMD Opteron 248, quest'ultimo
    ha letteramente spazzato via il primo
    con oltre 11 mila 3dmark2005 contro 10 mila.

    Leggetevi questo articolo, e' in giapponese,
    ma i valori dei benchmark sono leggibili.
    http://www.hkepc.com/hwdb/tyan-x16sli-4.htm
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Pazzesco! Non vedo l'ora di vedere i primi
    > bench!

    io non vedo l'ora di aggiornare la mia workstation da dual mp a dual opteron...Occhiolino
    non+autenticato

  • Gli Opteron stanno diventando un fenomeno
    sotterraneo. Anche se vengono pubblicizzati
    pochissimo, sempre più persone che conosco
    si fanno il pc nuovo basato su dual opteron.
    Uno dei vantaggi è sicuramente la memoria
    espandibile a 32 giga (contro 4 giga degli
    Athlon64), ma non credo sia questa la vera
    ragione. Probabilmente è il bus di memoria
    interno al processore che lo rende una cpu
    così desiderata. Adesso con il bus ad 1 Ghz,
    probabilmente AMD non riuscira' a sostenere
    la domanda se continua a trattarlo come una
    cpu prosumer. E' ormai consumer a tutti gli
    effetti.
    non+autenticato
  • volevo chiedere: è vero che AMD manda in pensione gli athlonxp?

    Mi dicono che ormai ne rimangono veramente pochi in circolazione, e sono destinati a sparire. Quali processori AMD offrirà all'utente che va a comprare il classico pc "casalingo"?

    Lo dico perchè sono un affezionato AMD, Intel non mi piace molto, ma obiettivamente non penso di andarmi a prendere un procio così "bestiale" come AMD sta producendo ultimamente.

    Che offerte da' ADM attualmente per il classico pc "entry level"?
    non+autenticato
  • Sempron 2400+ Ne ho montato giusto uno stasera.
    Lavora a 1666 MHz ma come niente metti l'FSB a 200 e arrivi a 2 GHz reali con V standard. Ovviamente aumentando i V e il raffreddamento sale anche molto di piu'. Quello che ho montato stasera arrivava a Winzoz con 1,8V a 2300 MHz col dissi stock, pero' non volevo bruciarlo e non ho fatto altre prove, le ram erano dignitose S3+ da 70 euro, la MB una Asus x-x.
    Prezzo della CPU: 61 Euro con dissipatore (buono) e ventola (scarsona).

    Ciao
    4724
  • - Scritto da: Ics-pi
    > Sempron 2400+ Ne ho montato giusto uno
    > stasera.
    [cut]

    Grazie mille, ora mi vedo i particolari
    non+autenticato