EFF ha fermato Apple

La Foundation comunica che la Mela ha deciso di non rotolare addosso ai tre reporter che avevano parlato di Asteroid. Una mossa che va incontro alle richieste di tanti

San Francisco (USA) - Sono molti gli utenti Apple che mal sopportano la severità con cui la Mela di Cupertino intraprende certe azioni a difesa dei propri diritti ed è certo che a loro farà piacere sapere che Apple ha deciso, almeno questa volta, di rinunciare all'azione legale.

Il caso è quello di cui Punto Informatico si è già occupato più volte e nell'edizione di ieri, ossia l'azione di Apple diretta contro tre reporter che, su due siti, nei mesi scorsi hanno riportato dettagli sul nuovo Asteroid, tecnologia che la Mela deve ancora annunciare.

Al fine di proteggere i propri segreti industriali e scovare la "talpa" che ha fatto trapelare quelle informazioni, Apple ha sollecitato l'intervento della magistratura e ha formalmente richiesto ai provider dei reporter la consegna di certe email. Un'azione che ha suscitato l'immediato intervento della Electronic Frontier Foundation a fianco del terzetto preso di mira.
La stessa Foundation ha comunicato nelle scorse ore che Apple ha rinunciato all'azione legale contro i tre. Lo ha fatto peraltro senza rilasciare alcun commento, forse anche allo scopo di sgusciare ai riflettori scomodi che questa storia le stava attirando addosso.

Va detto che non tutte le cause intentate da Apple in queste settimane sono ora chiuse. Rimane ad esempio aperta la denuncia contro il sito Think Secret per la pubblicazione di informazioni sul Mac Mini prima del suo annuncio ufficiale.
TAG: apple
41 Commenti alla Notizia EFF ha fermato Apple
Ordina
  • (l'avevo postato sul forum di ieri, sorry...)

    Allora,
    ho gia' avuto modo di fare questa domanda, ma nessuno mi ha dato una risposta, la rifaccio e voglio vedere se qualcuno risponde:
    A) Cosa c'entra il diritto all'informazione, il giornalismo con l'insider info/trading? Perche' un "giornalista" dovrebbe avere il diritto di rivelare segreti industriali o di strategie di mercato?
    B) Quale e' la differenza fra Woodward del Washington Post con il Watergate e qualcuno di questi ragazzini techno-informati che rivelano i piani strategici di un Azienda PRIVATA?
    C) Se acettate A e B allora accettate anche Echelon, il sistema di satelliti messo su' da USA, UK, e Australia per la Guerra fredda e utilizzato dal 1990 in poi per lo spionaggio industriale e finanziario a danno dell'Europa e altri paesi.

    Concludo che i pruriti e l'indignazione di certuni sul diritto di informazione sanno di poca coscienza e storia dell'informazione e mi suonano di chiamata alle armi in difesa del caos e di amore perverso per il concetto dei reality show e dell'invasione di telecamere: io ho il diritto di spiare chi e cosa mi pare. Mi pare che la nostra Authority per la Privacy si sia espressa, grazie a dio, in modo diverso per i foto-fonini....

    Contenti voi, contenti tutti. Cosi' vi aspetta un mondo di spioni e gole profonde che invadranno il privato e i privati, aziende incluse!!

    piero
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > (l'avevo postato sul forum di ieri, sorry...)
    >
    > Allora,
    > ho gia' avuto modo di fare questa domanda,
    > ma nessuno mi ha dato una risposta, la
    > rifaccio e voglio vedere se qualcuno
    > risponde:

    Non vista prima!

    > A) Cosa c'entra il diritto all'informazione,
    > il giornalismo con l'insider info/trading?

    Nulla!

    > Perche' un "giornalista" dovrebbe avere il
    > diritto di rivelare segreti industriali o di
    > strategie di mercato?

    Infatti non lo ha!

    > B) Quale e' la differenza fra Woodward del
    > Washington Post con il Watergate e qualcuno
    > di questi ragazzini techno-informati che
    > rivelano i piani strategici di un Azienda
    > PRIVATA?

    Moltissima Woodward ha rivelato un REATO ancorche' perpetrato da politici!
    La politica ha la singolare peculiarita' (sopratuttu se si e' eletti) di occuparsi della Societa' civile e della convivenza delle persone e si occupa quindi di cose pubbliche!
    Quindi il buon Woodward ha fatto benissimo e ha fatto il suo dovere ovvero tenere informato il pubblico su una vicenda che il pubblico riguardava e che oltretutto si e' rivelata un reato che ha portato alle dimissioni di un presidente in carica!
    Spero che la differenza ti sia chiara!

    > C) Se acettate A e B allora accettate anche
    > Echelon, il sistema di satelliti messo su'
    > da USA, UK, e Australia per la Guerra fredda
    > e utilizzato dal 1990 in poi per lo
    > spionaggio industriale e finanziario a danno
    > dell'Europa e altri paesi.

    A e B sono alquanto differenti (come ho cercato di spiegarti) cosi' come lo e' C che viola il diritto di altri stati oltre che quello dei propri cittadini!

    >
    > Concludo che i pruriti e l'indignazione di
    > certuni sul diritto di informazione sanno di
    > poca coscienza e storia dell'informazione e
    > mi suonano di chiamata alle armi in difesa
    > del caos e di amore perverso per il concetto
    > dei reality show e dell'invasione di
    > telecamere: io ho il diritto di spiare chi e
    > cosa mi pare. Mi pare che la nostra
    > Authority per la Privacy si sia espressa,
    > grazie a dio, in modo diverso per i
    > foto-fonini....

    e mi pare anche giusto e quindi?

    >
    > Contenti voi, contenti tutti. Cosi' vi
    > aspetta un mondo di spioni e gole profonde
    > che invadranno il privato e i privati,
    > aziende incluse!!
    >
    > piero

    Per quanto mi riguarda non ho nulla da ridire se Apple tutela o crede di tutelare i sui interessi industriali ne tantomeno credo che nessuno abbia diritto a interferire!
    Se pero' mi chiedi se penso che questo tipo di "tutela" sia la migliore per la ricerca e l'innovazione o se sia la migliore per il futuro di Apple ti dico immediatamente che non lo penso e credo che questa mia opinione abbia tutto il diritto di essere rispettata.
    Io non cerco di imporla a nessuno ma PRETENDO di poterla dire.
    Punto! Sorride
    non+autenticato
  • > Per quanto mi riguarda non ho nulla da
    > ridire se Apple tutela o crede di tutelare i
    > sui interessi industriali ne tantomeno credo
    > che nessuno abbia diritto a interferire!
    > Se pero' mi chiedi se penso che questo tipo
    > di "tutela" sia la migliore per la ricerca e
    > l'innovazione o se sia la migliore per il
    > futuro di Apple ti dico immediatamente che
    > non lo penso e credo che questa mia opinione
    > abbia tutto il diritto di essere rispettata.
    > Io non cerco di imporla a nessuno ma
    > PRETENDO di poterla dire.
    > Punto!Sorride

    nessuno mette in dubbio che tu possa dire che Apple si comporta male ma mi aspetto che tu dica che chi ha firmato un contratto di riservatezza e lo ha disatteso si sia comportato male in uguale misura!

    ciao

    igor


  • - Scritto da: Anonimo

    > C) Se acettate A e B allora accettate anche
    > Echelon, il sistema di satelliti messo su'
    > da USA, UK, e Australia per la Guerra fredda
    > e utilizzato dal 1990 in poi per lo
    > spionaggio industriale e finanziario a danno
    > dell'Europa e altri paesi.

    Clap clap clap ( applausi ).

    Straquoto tutto, in particolare quanto sopra, complimenti, fa piacere leggere interventi per cui, chi scrive, ha riflettuto e fà le precisazioni razionali.
    non+autenticato
  • sarebbero rimasti sotto i ponti:s:s:s
    bella roba sta apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > sarebbero rimasti sotto i ponti:s:s:s
    > bella roba sta apple

    perché se rivelavano alla stampa un segreto industriale made in M$ oppure in Sony che fine avrebbero fatto secondo te?

    stup1d0 Troll
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > sarebbero rimasti sotto i ponti:s:s:s
    > > bella roba sta apple
    >
    > perché se rivelavano alla stampa un
    > segreto industriale made in M$ oppure in
    > Sony che fine avrebbero fatto secondo te?
    >
    > stup1d0 Troll

    FDP
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > sarebbero rimasti sotto i
    > ponti:s:s:s
    > > > bella roba sta apple
    > >
    > > perché se rivelavano alla stampa
    > un
    > > segreto industriale made in M$ oppure in
    > > Sony che fine avrebbero fatto secondo
    > te?
    > >
    > > stup1d0 Troll
    >
    > FDP

    ma si ancora qui sfigato

    bravissimo SOB bravissimo
    CLAP CLAP CLAP
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > sarebbero rimasti sotto i
    > > ponti:s:s:s
    > > > > bella roba sta apple
    > > >
    > > > perché se rivelavano alla
    > stampa
    > > un
    > > > segreto industriale made in M$
    > oppure in
    > > > Sony che fine avrebbero fatto
    > secondo
    > > te?
    > > >
    > > > stup1d0 Troll
    > >
    > > FDP
    >
    > ma si ancora qui sfigato
    >
    > bravissimo SOB bravissimo
    > CLAP CLAP CLAP

    GTDC
    non+autenticato
  • E un'immagine di azienda decente. Sveglia, apple! Fan AppleFan Linux
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > E un'immagine di azienda decente. Sveglia,
    > apple! Fan AppleFan Linux
    Beh, forse potevano evitarsi la figuraccia fin dall'inizio, ma il fatto di esser tornati sui loro passi di fronte alla pubblica disapprovazione li pone comunque un gradino al di sopra di tanti altri.
    Oddio, mi dirai che con un po' di pazienza un gradino sopra Ballmer riesce a farlo anche un gasteropode, ma non stiamo a spacca' il capello in quattro...
    non+autenticato
  • capisco che con il tempo ci si affezioni al proprio pc
    capisco anche che ci siano interessi personali, di poco conto o meno, dietro alcuni interventi.

    vi chiedo però di riflettere sul fatto che questo forum è diventato un pollaio dove invece di riflettere ci si insulta, anche pesantemente .
    insultare la madre della persona con cui si sta discutendo di sistemi operativi è assurdo, spero lo comprendiate da soli.

    cominciamo dalle basi

    mondo mac -mondo pc

    utenti mac
    considerando che non avete costruito voi i processori
    considerando che non avete costruito voi le workstation ed i laptop e che non avete scritto voi i programmi , considerarvi dei vincenti e bollare gli utenti x86 come perdenti (lusers) è un comportamento ridicolo. identifiarsi con la piattaforma che si usa per elaborare dati è a dir poco patetico.
    in informatica è vincente chi studia, chi si migliora, chi aumenta la sua competenza. considerarsi vincenti solo per aver comprato un laptop invece di un'altro è infantile


    utenti pc

    linux

    credersi migliori degli altri solo perchè si usa un sistema operativo open source è puerile , specie perchè in diverse occasioni linux non è il miglior sistema operativo . e lo dice un'utente linux ormai da diversi anni.
    insultare gli utenti windows mac e unix solo perchè sottolineano come le "loro" piattaforme preferite in alcuni casi siano più supportate o efficaci non è corretto, chi si comporta così rende un pessimo servizio al movimento open source in primo luogo.

    utenti windows

    a) considerando che non avete scritto voi il sistema operativo e che non decidete voi le politiche commerciali di microsoft, gloriarsi della diffusione di windows è semplicemente ridicolo.
    b) linux NON è un sistema operativo per comunisti , chi scrive codice per linux spesso NON lavora gratis, chi crede nell'open spurce non è necessariamente uno sbandato in un centro sociale, e non è nè frustrato nè fallito come programmatore.
    l'open source esiste da molti anni e va oltre linux.
    c) gli utenti mac non sono fighetti che adorano mettersi in mostra. usano una piattaforma hardware potente, un buon sistema operativo, e spesso usano il pc per motivi seri. non cè motivo di odiarli.


    utenti unix proprietari (aix, solaris,netware etc...)

    capisco che molti di voi siano competenti, che abbiano conseguito certificazioni a costo di mesi di studio ed anni di esperienza.
    tuttavia sun ibm e novell stanno finanziando a piene mani linux, questo è un dato di fatto. così come è un dato di fatto che linux sia destinato ad affiancare unix in molte situazioni.
    è prevedibile di conseguenza che con il passare degli anni unix passi in secondo piano in alcuni settori. considerando che neanche voi avete partecipato allo sviluppo che difendete con tanta ferocia, la vostra posizione è pari a quella degli altri utenti, con l'aggravante che alcuni di voi dovrebero anche essere professionisti.

    potremmo smetterla con insulti vari?
    non+autenticato
  • Mi hai rubato le parole di bocca....

    Sai che leggendo certa roba ho cominciato a capire meglio chi si scanna per motivi religiosi, visto che qui si scannano (spero solo virtualmente) per il pc!

  • - Scritto da: Anonimo
    ...
    > vi chiedo però di riflettere sul
    > fatto che questo forum è diventato un
    > pollaio dove invece di riflettere ci si
    > insulta, anche pesantemente .
    ..
    > utenti mac
    ..
    > utenti pc
    >
    > linux
    ..
    > utenti windows
    ..
    > utenti unix proprietari (aix,
    > solaris,netware etc...)


    Io uso BeOS... posso continuare ad insultare ?Sorride
    non+autenticato
  • *applausi*
    non+autenticato
  • Io uso mac, win e linux: ho un iBook e un dual boot XP/MDK.

    Io posso continuare a insultarmi da solo o la lavata di capo vale anche per me?

    La parte più bella è stata quando ho comprato l'iBook:
    Io: mi sono comprato un iBook!Sorride
    Lei: che?
    Io: un portatile mac!
    Lei: ah ma allora sei un utente mac! Hai tradito Windows!
    Io: io uso i mac da almeno cinque anni... per lavoro... e ho comunque ancora il pc a casa...
    Lei: ah... umh...

    Ora vado.
    Il cacciavite mi da del traditore perchè ho comprato un trapano avvitatore...

    Matteo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Io uso mac, win e linux: ho un iBook e un
    > dual boot XP/MDK.
    >
    > Io posso continuare a insultarmi da solo o

    Devi !

    > la lavata di capo vale anche per me?

    Non solo... ma ti devi pure sorbire gli insulti da tutti !!

    :)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > capisco che con il tempo ci si affezioni al
    > proprio pc

    Azz io ero attaccatissimo al mio ZX Spectrum!Sorride

    > in informatica è vincente chi studia,
    > chi si migliora, chi aumenta la sua
    > competenza.

    Nel tuo post hai smontato tutti, praticamente potresti essere il più grande troll di tutti i tempi; ma grazie a questa riga sopra voterei il tuo intervento come il più intelligente. Bravo!
    non+autenticato
  • eheheheheheh ....
    E il piacere deòòa polemica, non lo consideri ??


    Ciao.


    Ps.... scherzo.... sono d'accordo al 100%
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > eheheheheheh ....

    E il piacere della polemica,

    > non lo consideri ??
    >
    >
    > Ciao.
    >
    >
    > Ps.... scherzo.... sono d'accordo al 100%

    Scusate l' errore ....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > capisco che con il tempo ci si affezioni al
    > proprio pc
    > capisco anche che ci siano interessi
    > personali, di poco conto o meno, dietro
    > alcuni interventi.
    >
    > vi chiedo però di riflettere sul
    > fatto che questo forum è diventato un
    > pollaio dove invece di riflettere ci si
    > insulta, anche pesantemente .
    > insultare la madre della persona con cui si
    > sta discutendo di sistemi operativi è
    > assurdo, spero lo comprendiate da soli.
    >
    > cominciamo dalle basi
    >
    > mondo mac -mondo pc
    >
    > utenti mac
    > considerando che non avete costruito voi i
    > processori
    > considerando che non avete costruito voi le
    > workstation ed i laptop e che non avete
    > scritto voi i programmi , considerarvi dei
    > vincenti e bollare gli utenti x86 come
    > perdenti (lusers) è un comportamento
    > ridicolo. identifiarsi con la piattaforma
    > che si usa per elaborare dati è a dir
    > poco patetico.
    > in informatica è vincente chi studia,
    > chi si migliora, chi aumenta la sua
    > competenza. considerarsi vincenti solo per
    > aver comprato un laptop invece di un'altro
    > è infantile
    >
    >
    > utenti pc
    >
    > linux
    >
    > credersi migliori degli altri solo
    > perchè si usa un sistema operativo
    > open source è puerile , specie
    > perchè in diverse occasioni linux non
    > è il miglior sistema operativo . e
    > lo dice un'utente linux ormai da diversi
    > anni.
    > insultare gli utenti windows mac e unix solo
    > perchè sottolineano come le "loro"
    > piattaforme preferite in alcuni casi siano
    > più supportate o efficaci non
    > è corretto, chi si comporta
    > così rende un pessimo servizio al
    > movimento open source in primo luogo.
    >
    > utenti windows
    >
    > a) considerando che non avete scritto voi il
    > sistema operativo e che non decidete voi le
    > politiche commerciali di microsoft,
    > gloriarsi della diffusione di windows
    > è semplicemente ridicolo.
    > b) linux NON è un sistema operativo
    > per comunisti , chi scrive codice per linux
    > spesso NON lavora gratis, chi crede
    > nell'open spurce non è
    > necessariamente uno sbandato in un centro
    > sociale, e non è nè frustrato
    > nè fallito come programmatore.
    > l'open source esiste da molti anni e va
    > oltre linux.
    > c) gli utenti mac non sono fighetti che
    > adorano mettersi in mostra. usano una
    > piattaforma hardware potente, un buon
    > sistema operativo, e spesso usano il pc per
    > motivi seri. non cè motivo di
    > odiarli.
    >
    >
    > utenti unix proprietari (aix,
    > solaris,netware etc...)
    >
    > capisco che molti di voi siano competenti,
    > che abbiano conseguito certificazioni a
    > costo di mesi di studio ed anni di
    > esperienza.
    > tuttavia sun ibm e novell stanno finanziando
    > a piene mani linux, questo è un dato
    > di fatto. così come è un dato
    > di fatto che linux sia destinato ad
    > affiancare unix in molte situazioni.
    > è prevedibile di conseguenza che con
    > il passare degli anni unix passi in secondo
    > piano in alcuni settori. considerando che
    > neanche voi avete partecipato allo sviluppo
    > che difendete con tanta ferocia, la vostra
    > posizione è pari a quella degli altri
    > utenti, con l'aggravante che alcuni di voi
    > dovrebero anche essere professionisti.
    >
    > potremmo smetterla con insulti vari?

    NO, qui ci si scanna per stronzate, e dove se no?
    non+autenticato
  • > NO, qui ci si scanna per stronzate, e dove
    > se no?


    al bar?magari lasciando libera la banda per cose più utili?
    non+autenticato
  • Tutti pronti a dare contro alle Company che subiscono spionaggio industriale, tutti solidali con le spie, voglio vedere se vi soffiano i segreti a voi, difensori degli innocenti, se sareste così accomodanti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Tutti pronti a dare contro alle Company che
    > subiscono spionaggio industriale, tutti
    > solidali con le spie, voglio vedere se vi
    > soffiano i segreti a voi, difensori degli
    > innocenti, se sareste così
    > accomodanti.

    Quindi procediamo pure al sequestro dei beni dei reporter e magari anche alla loro tortura perché confessino chi è il loro contatto... vero?

    Ma i principi della democrazia, della libertà di stampa e così via non li insegnano più a scuola?

    Bye,
    Luca
    non+autenticato

  • - Scritto da: Segfault
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Tutti pronti a dare contro alle Company
    > che
    > > subiscono spionaggio industriale, tutti
    > > solidali con le spie, voglio vedere se
    > vi
    > > soffiano i segreti a voi, difensori
    > degli
    > > innocenti, se sareste così
    > > accomodanti.
    >
    > Quindi procediamo pure al sequestro dei beni
    > dei reporter e magari anche alla loro
    > tortura perché confessino chi
    > è il loro contatto... vero?
    >
    > Ma i principi della democrazia, della
    > libertà di stampa e così via
    > non li insegnano più a scuola?

    scientologisti:s
    non+autenticato


  • - Scritto da: Segfault
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Tutti pronti a dare contro alle Company
    > che
    > > subiscono spionaggio industriale, tutti
    > > solidali con le spie, voglio vedere se
    > vi
    > > soffiano i segreti a voi, difensori
    > degli
    > > innocenti, se sareste così
    > > accomodanti.
    >
    > Quindi procediamo pure al sequestro dei beni
    > dei reporter e magari anche alla loro
    > tortura perché confessino chi
    > è il loro contatto... vero?
    >
    > Ma i principi della democrazia, della
    > libertà di stampa e così via
    > non li insegnano più a scuola?
    >
    > Bye,
    >   Luca

    Voi che tanto difendete hacker e scopiazzatori liberi, avete questo atteggiamento isterico, che non porta da nessuna parte.

    Per ora la libertà di ogni individuo finisce dove comincia quella degli altri.

    Se un barman dovesse avere lo stesso atteggiamento che avete voi, succederebbe che quando il cliente gli dice che la bevanda è troppo calda, il barman glie ne darebbe una gelida, anzi, gli tirerebbe una bicchierata di latte semighiacciato in faccia dicendogli "così va bene?".

    Voi non ve ne accorgete, ma è cosi che vi comportate se all'osservazione di cui sopra rispondete con gli estremi di sequestro di beni, torture e principio di democrazia.

    Devo ancora capire, da dove nasce nel nostro paese questo atteggiamento che riscontro essere molto diffuso, forse non lo capirò mai.

    Una cosa che voi ignorate è il diritto ( oltre ad ignorare l'economia ), se qualcuno compie un reato, per esempio quello che si ipotizza di cui sopra, ci saranno delle misure che saranno prese come succede in qualsiasi altro caso, come succederebbe se la vittima di un reato foste voi.

    Questo voi non lo sapete o, ancora peggio, non lo accettate.

    Dubito che i giornalisti vengano torturati, ma uno quando dice delle cose pubblicamente deve prendersi la sua responsabilità e calcolare il rischio se vale la pena dirlo o meno.

    Se fosse per voi, si potrebbero fare una serie di cattiverie e scorribande mascherate con il diritto dell'informazione o in nome del primo emendamento ( sembra che vada bene per tutto in america, anche per poter parcheggiare, dice qualcuno ), ma lo si potrebbe fare solo a coloro i quali voi definite i cattivi, guai a coinvolgere anche coloroi quali ritenete i veri Buoni.

    Se fosse per voi, vivremmo in un mondo ancora più anarchico di quello che è, non entro nel merito se sia giusto o sbagliato, ma purtroppo siete nel paese sbagliato ( mica tanto poi ), se cercate l'anarchia trasferitevi altrove.

    Il vostro astio e i vostri luoghi comuni si leggono praticamente dal primo all'ultimo post, sempre, non ho ancora capito se è il quotidiano che vi cerca o se siete voi che cercate le notizie che pubblicano, ma di fatto questo succede, e chi legge non ha sempre il piacere di vedere cadere un discorso così in basso.

    Se siete degli anarchici o anarco-, penso ci siano ottimi siti dove troverete gente che la pensa come voi, questo quotidiano, nonostante, spesso, sembri ossessionato dalle libertà ( perché no? ), non mi pare uno di quelli, ma è una rivista di informatica veramente molto interessante e aggiornatissima che non si occupa dell'aspetto tecnico.

    Se uno ha un'opinione la esprime, ci sarà chi avrà capito e condividerà, e ci sarà chi avrà capito ma non condividerà, non ha senso attaccare la gente, non ha senso tirare fuori cattiveria, non ha proprio senso, se uno ha bisogno di sfogarsi secondo me farebbe trovare altri modi, anche se questo va a scapito del quotidiano perché, se ci sono, non scatterebbero i contatori delle pubblicità.

    Credo che a scuola dovresti tornarci tu per imparare molte cose che riguardano il vivere civile e il poter discutere con chi non la pensa come te senza usare slogan, luoghi comuni, senza attaccare, ed accettare che qualcuno la pensa come te dopo aver chiarito come la pensate.

    Ma sono tutte parole al vento.

    Il tutto secondo la mia modesta opinione.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Tutti pronti a dare contro alle Company che
    > subiscono spionaggio industriale, tutti
    > solidali con le spie, voglio vedere se vi
    > soffiano i segreti a voi, difensori degli
    > innocenti, se sareste così
    > accomodanti.

    Non c'e' fretta...
    Se questo Asteroid sara' utile verra' "copiato" con calma da tutti.
    Non e' che Apple aumentera' la sua quota di mercato per Asteroid, soprattutto vedendo che e'
    a FireWire audio interface for GarageBand

    Apple nel frattempo ringrazia per tutta la pubblicita' gratuita...
    3518

  • - Scritto da: Anonimo
    > Tutti pronti a dare contro alle Company che
    > subiscono spionaggio industriale, tutti
    > solidali con le spie, voglio vedere se vi
    > soffiano i segreti a voi, difensori degli
    > innocenti, se sareste così
    > accomodanti.

    Grazie,
    avevo appena postato un altro intervento sul genere, ma visto le risposte che hai ricevuto, credo sia inutile spiegare e domandare... Sembra che buona parte dei visitatori della rete (anche nei forum USA) siano tutti italioti e cioe': Io spio chi mi pare purche' non spiate me o mia sorella....
    Che triste visione del diritto all'informazione, forse molti credono che un scoop su Apple o Microsoft o Sony valga un Pulitzer per il giornalismo...non mi risulta... Sorride)
    Il giornalismo che vale nell'informazione sulle tecnolgie e' quello di questo sito o di Quinto Stato, Zeus News, The Register etc, non certo quello di bassa lega tipo Insider....

    piero
    non+autenticato