I PDF s'infilano sui cellulari i-mode

DoCoMo e Adobe hanno allestito una versione mobile di Adobe Reader da integrare nei cellulari i-mode. Permette di aprire file PDF e interagire con i contenuti, anche via Internet

Tokyo (Giappone) - NTT DoCoMo ha aggiunto il famoso formato PDF (Portable Document Format) all'interno della propria piattaforma mobile 3G, una mossa che consentirà agli utenti della sua prossima generazione di cellulari i-mode di aprire i documenti creati con Adobe Acrobat e altri software compatibili.

Grazie ad un accordo con Adobe, DoCoMo includerà, nella suite di software che caratterizza i propri telefoni 3G, Adobe Reader LE, programma ottimizzato per la propria piattaforma FOMA (Freedom Of Mobile Multimedia Access) che consente di scaricare file in formato PDF direttamente sul cellulare e interagire con alcuni contenuti, come form, URL, indirizzi e-mail e numeri di telefono: ad esempio, selezionando un link questo verrà automaticamente aperto nel browser Web. Come nella versione PC, Adobe Reader LE fornisce la possibilità di cercare parole o frasi nel testo e di cambiare l'orientamento della pagina.

DoCoMo afferma che il formato PDF potrà essere utilizzato dai fornitori di contenuti per mettere a disposizione degli utenti i-mode brochure, piantine della città o della metropolitana, estratti conto, relazioni ed e-book.
"Adobe PDF è lo standard di fatto per lo scambio sicuro e la distribuzione di contenuti digitali", ha dichiarato Takeshi Natsuno, managing director della divisione Multimedia Services di DoCoMo. "Adobe Reader LE consentirà ai nostri cellulari FOMA di accedere ai file PDF e di fornire sia ai nostri utenti business che a quelli consumer una più vasta gamma di contenuti interattivi".

Il gigante giapponese della telefonia mobile sostiene di essere il primo operatore giapponese a supportare ufficialmente il formato PDF.

Adobe Reader è già disponibile da tempo anche per i PDA (Pocket PC e Palm OS) e per gli smartphone basati sulla piattaforma Symbian OS (sono ufficialmente supportati il Nokia Communicator 9500 e la serie 9210/9290). Queste versioni, come quella LE, sfruttano i file PDF "tagged" per riadattare automaticamente il testo di un documento alle dimensioni dello schermo.
TAG: sw
3 Commenti alla Notizia I PDF s'infilano sui cellulari i-mode
Ordina