Drive da 2,5 pollici sui server HP

HP sta per lanciare i suoi primi server con hard disk da 2,5 pollici e interfaccia Serial Attached SCSI, tecnologia che verrà estesa a tutta la sua gamma di server al posto di quella SCSI

Palo Alto (USA) - HP è tra i primi grandi player dell'IT ad annunciare una linea di server che, al posto dei tradizionali hard disk da 3,5 pollici con interfaccia Ultra SCSI o Serial ATA, utilizzerà dischi da 2,5 pollici basati sulla giovane tecnologia Serial Attached SCSI (SAS).

HP ha spiegato che la più compatta dimensione dei drive da 2,5 pollici, unita all'adozione dell'interfaccia hardware SAS, le permetterà di inserire nei propri server un maggior numero di hard disk e di contenere allo stesso tempo la quantità di energia e di calore dissipati.

Il colosso di Palo Alto ha collaborato allo sviluppo di hard disk da 2,5 pollici dedicati ai server con Fujitsu e Seagate: quest'ultima ha lanciato i primi drive di questo tipo, i Savvio, all'inizio dello scorso anno. Rispetto ai tradizionali dischi da 3,5 pollici di fascia enterprise, Seagate sostiene che i Savvio sono il 70% più piccoli e consumano il 40% in meno.
"Questo è l'inizio di una transizione", ha affermato Paul Perez, vice president of storage network and infrastructure della divisione ProLiant di HP. "Quello che vogliamo fare è offrire il formato SAS compatto come alternativa agli attuali drive da 3,5 pollici su tutta la nostra gamma di server".

Sui server di HP, incluse le famiglie StorageWorks, BladeSystem e Integrity, SAS diverrà l'interfaccia standard al posto di SCSI entro la fine del 2006.

HP introdurrà i suoi primi server basati con dischi da 2,5 pollici durante il mese di maggio: tra questi vi saranno modelli rack-mounted, come i ProLiant 350 e 370, e modelli tower, come i ProLiant 380 e 360.

Lo standard SAS definisce un'interfaccia di storage di fascia enterprise a livello di dispositivo che incorpora i set di comandi SCSI e interconnessioni seriali punto-a-punto. Una delle sue caratteristiche più interessanti è la compatibilità con le interfacce precedenti e, soprattutto, con Serial ATA (SATA).

"Dato che il layer fisico di SAS è compatibile con SATA, gli utenti dei nostri nuovi server avranno la possibilità di scegliere se installare dischi con una o l'altra interfaccia, anche in combinazione", ha spiegato Perez.
TAG: hw
4 Commenti alla Notizia Drive da 2,5 pollici sui server HP
Ordina