KDE 3.4 acquista la parola

Il progetto KDE lancia una nuova major release che punta soprattutto a migliorare l'accessibilità dell'interfaccia per mezzo di una tecnologia di sintesi vocale integrata

Roma - A brevissima distanza dal rilascio dell'ultima versione del suo eterno rivale GNOME, KDE si lancia sui desktop Linux con la nuova major release 3.4.

Tra le molte novità e migliorie di questa versione il team di sviluppo del noto desktop environment ha messo in particolare evidenza i nuovi strumenti per l'accessibilità, tra i quali spicca un motore text-to-speech integrato nell'interfaccia utente e in diverse applicazioni: tra queste c'è il viewer PDF, l'editor di testi, il browser Web (Konqueror) e alcuni tool specifici per la sintesi vocale, come KSayIt e KMouth. Con pochi accorgimenti è tuttavia possibile "far parlare" qualsiasi altra applicazione, una caratteristica che va soprattutto a beneficio dei non vedenti.

KDE 3.4 contiene poi temi ad alto contrasto e un completo insieme di icone monocromatiche per le persone che hanno problemi alla vista, e un tool per la gestione del mouse dedicato a coloro che soffrono di tendinite o della sindrome del tunnel carpale.
Tra le novità più in vista del nuovo KDE vi sono poi le versioni riviste e corrette di Kontact e Kopete, rispettivamente una suite per il personal information management e un client di instant messaging. Il primo sfoggia un nuovo editor di messaggi e una nuova schermata d'avvio, inoltre supporta la nuova versione 2.0 del software per la collaborazione Kolab. Kopete migliora invece l'integrazione con Kontact e include una nuova lista dei contatti capace di visualizzare la foto di ogni amico o collega di lavoro. La nuova versione dello sparamessaggini con la K supporta AIM, Gadu-Gadu, GroupWise, ICQ, IRC, Jabber, Lotus Sametime, MSN, Yahoo e l'invio degli SMS.

KDE 3.4 include anche un cestino ridisegnato e maggiormente flessibile, una versione di KPDF che permette di copiare e incollare testo e immagini dai documenti PDF, un motore di rendering delle pagine web (KHTML) con pieno supporto agli standard CSS 2.1 e CSS 3 Selectors Module, una più avanzata funzionalità per la sincronizzazione tra due PC, una migliorata integrazione fra il client di posta elettronica KMail e il ricorda-password KWallet, e la possibilità di utilizzare le animazioni in formato SVG come sfondi per il desktop.

In totale, gli sviluppatori sostengono di aver corretto oltre 6.500 bug e di aver apportato oltre 1.700 modifiche richieste dagli utenti.

KDE 3.4 può essere scaricato da qui in 49 lingue, tra cui quella italiana, per tutte le principali distribuzioni di Linux.
101 Commenti alla Notizia KDE 3.4 acquista la parola
Ordina
  • al tempo su ICOD si parlo' di portare KDE anche per windows, sapete qualcosa in riguardo?

    se la 3.4 ha iniziato qualche operazione di atterraggio?
  • ...ci mancano solo aggiunte senza senso messe lì tanto per impressionare.. ben peggio di Bill Gates...
    Chi capisce un minimo di Unix poi usa FreeBSD nel caso, non perde certo tempo con Linux.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Chi capisce un minimo di Unix poi usa FreeBSD nel
    > caso, non perde certo tempo con Linux.

    http://freebsd.kde.org/

    Confondi KDE con Linux, Linux con UNIX, e KDE con BSD.
    Mi sa' che sei il solito troll confuso, confusionario e ora pure zappatore sui piediSorride
    11237
  • fa pena? perche'? ... no non mi dire ... non riesci ad usarlo?
    se e' cosi', dovresti iniziare a pensare che forse e' l'utilizzatore a fare pena.
    Se per te fa pena spiegane le ragioni.
    Inutile venire qui a dire scemenze non giustificate ... alla fine passate solo da cretini.
    Saluti
    non+autenticato
  • Da quando ho cambiato hw e messo solo hw compatibile col pinguo,ecco i vantaggi,
    crash praticamente inesistenti(crashano solo alcune applicazioni,tipo k3b,che sostituisco con cdrecord da console,quando si dice libertà di scelta..)
    evitata la palla dell'installazione dei drivers(eccetto i drivers nvidia,tutti i drivers vengono caricati da hotplug,a differenza di un "certo" os dove con 10 periferiche devi mettere su almeno 9 drivers...e in ordine,e che faranno pure conflittoCon la lingua fuori )
    velocità(sistema non certo una scheggia,ma superiore rispetto a windows,1 minuto per il boot,partono tutti i drivers,e diversi demoni).
    Insomma che dire...un mito,un sacco di applicazioni,libertà di scelta(non applicazioni obbligate come wmp su winzoz).
    In conclusione w linux!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Da quando ho cambiato hw e messo solo hw
    > compatibile col pinguo,ecco i vantaggi,
    > crash praticamente inesistenti(crashano solo
    > alcune applicazioni,tipo k3b,che sostituisco con
    > cdrecord da console,quando si dice libertà di
    > scelta..)

    Nero, CdrWin, CDBurnerXP Pro, EasyCDCreator, CloneCD, Feurio, antri free, open, closed, .......
    quandosi dice libertà di scelta....

    > evitata la palla dell'installazione dei
    > drivers(eccetto i drivers nvidia,tutti i drivers
    > vengono caricati da hotplug,

    capirai che palla....

    a differenza di un
    > "certo" os dove con 10 periferiche devi mettere
    > su almeno 9 drivers...e in ordine,e che faranno
    > pure conflittoCon la lingua fuori )

    dipende dai driver non dall'OS.

    > Insomma che dire...un mito,un sacco di
    > applicazioni,libertà di scelta(non applicazioni
    > obbligate come wmp su winzoz).

    il fatto che sia preinstallato non obbliga nessuno, basta scegliere alternative.


    Il vantaggio di windows al momento e' che e' piu' supportato dalle ditte (settore Desktop).

    ciao

  • - Scritto da: pippo75
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Da quando ho cambiato hw e messo solo hw
    > > compatibile col pinguo,ecco i vantaggi,
    > > crash praticamente inesistenti(crashano solo
    > > alcune applicazioni,tipo k3b,che sostituisco con
    > > cdrecord da console,quando si dice libertà di
    > > scelta..)
    >
    > Nero, CdrWin, CDBurnerXP Pro, EasyCDCreator,
    > CloneCD, Feurio, antri free, open, closed,
    > .......
    > quandosi dice libertà di scelta....
    >
    > > evitata la palla dell'installazione dei
    > > drivers(eccetto i drivers nvidia,tutti i drivers
    > > vengono caricati da hotplug,
    >
    > capirai che palla....
    >
    > a differenza di un
    > > "certo" os dove con 10 periferiche devi mettere
    > > su almeno 9 drivers...e in ordine,e che faranno
    > > pure conflittoCon la lingua fuori )
    >
    > dipende dai driver non dall'OS.
    >
    > > Insomma che dire...un mito,un sacco di
    > > applicazioni,libertà di scelta(non applicazioni
    > > obbligate come wmp su winzoz).
    >
    > il fatto che sia preinstallato non obbliga
    > nessuno, basta scegliere alternative.
    >
    >
    > Il vantaggio di windows al momento e' che e' piu'
    > supportato dalle ditte (settore Desktop).
    >
    > ciao
    Pensala come vuoi,pero' imho installare 10 drivers e' una rottura di palle.
    Sulle alternative m$...avrei da ridire,vedi se io installo kde,o gnome..non cambia nulla,supponiamo kde mi faccia schifo...
    pero' allo stesso tempo mi occorre una apllicazione kde,cosa faccio?
    Semplice installo solo 2 librerie di kde richieste dalla sudetta app. e sono a posto usando gnomeSorride
    Invece se di windows mi fa schifo explorer...cosa faccio?
    Me lo tengo,idem per ie,per wmp e tanta bella roba inchiodata nell'os.
    Se in linux cancello per errore un file vitale,un bel chroot e installo da cdSorride
    Con windows dovrei installare tutto da capo.
    Ciao

    non+autenticato
  • adorate il kde come fosse un dio...

    ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette davanti un menu semitraspartente!

    LAMERONI !!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > adorate il kde come fosse un dio...
    >
    > ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette
    > davanti un menu semitraspartente!
    >
    > LAMERONI !!!
    Non uso menu' semitrasparenti, e sopratutto non trovo particolarmente erotico KDE da farmici le pugnette davanti.
    E kde non solo lo uso, ma ci sviluppo pure
    Mi domando quali siano le tue fonti....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > adorate il kde come fosse un dio...
    > >
    > > ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette
    > > davanti un menu semitraspartente!
    > >
    > > LAMERONI !!!
    > Non uso menu' semitrasparenti, e sopratutto non
    > trovo particolarmente erotico KDE da farmici le
    > pugnette davanti.
    > E kde non solo lo uso, ma ci sviluppo pure
    > Mi domando quali siano le tue fonti....

    e a chi vendi le applicazioni che sviluppi? ... e soprattutto, le vendi o le regali? A bocca aperta
    non+autenticato
  • > e a chi vendi le applicazioni che sviluppi? ... e
    > soprattutto, le vendi o le regali? A bocca aperta
    Perche' dove sta la differenza? Se le regalo vuol dire che mi faccio le pugnette?
    Saranno pure affari miei, o no?
    O devo fornire un curriculum vitae prima di postare qua? se e' cosi' vorrei prima vedere il tuo
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > adorate il kde come fosse un dio...
    > >
    > > ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette
    > > davanti un menu semitraspartente!
    > >
    > > LAMERONI !!!
    > Non uso menu' semitrasparenti, e sopratutto non
    > trovo particolarmente erotico KDE da farmici le
    > pugnette davanti.
    > E kde non solo lo uso, ma ci sviluppo pure
    > Mi domando quali siano le tue fonti....

    ma sono fonti di Troll naturalmente.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > adorate il kde come fosse un dio...
    >
    > ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette
    > davanti un menu semitraspartente!
    >
    > LAMERONI !!!

    Preferisco eccitarmi davanti alle nuove funzionalita' del KDE e senza aver speso nulla.

    che deprimermi davanti all'interfaccia di XP pagato quasi 200 euro e non avere piu' i soldi per un antidepressivo.

    Windows e' indietro e il software libero va avanti come un treno, e' questa la differenza, e i Winzozzari dovreste farvene una ragione.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > Windows e' indietro e il software libero va
    > avanti come un treno, e' questa la differenza, e
    > i Winzozzari dovreste farvene una ragione.
    >

    eh? ....kde e xul lo chiami treno?

    ahahahahahahh... pooracci!

    http://punto-informatico.it/p.asp?i=51976

    sarebbe ora che ti aggiorni, l'informatica va avanti e voi siete ancora fermi con la shell a caratteri
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > http://punto-informatico.it/p.asp?i=51976

    LOL ma sai di cosa parli A bocca aperta ?

    > sarebbe ora che ti aggiorni, l'informatica va
    > avanti e voi siete ancora fermi con la shell a
    > caratteri

    Almeno sapere in che forum stai scrivendo ... Si parla di KDE3.4, sai cos'e' ?

    Troll confuso e ignoranteSorride !
    11237
  • A si xul indietro ? Peccato che microsoft lo abbia copiato, cambiando il nome e un po la sintassi (come ha copiato java sotto il nome di C#), dentro a longhorn per le sue interfaccie grafiche...
    Tu parli di innovazione e dici che linux e' indietro senza accorgerti pero' che microsoft copia le cose da linux quando queste esistono da un sacco di tempo ormai... e' questa l' innovazione ? adesso e' innovativo chi arriva ultima a fare una cosa ? bel troll che sei !
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > adorate il kde come fosse un dio...
    >
    > ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette
    > davanti un menu semitraspartente!
    >
    > LAMERONI !!!

    Prendo nota del post, così la prossima volta che qualche troll afferma che le interfaccie di linux sono brutte e non attirano utenti vi potrete confrontare Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • é impossibile lavorare seriamente in una gui linux... l'utilizzo della cpu sale al 100% ad esempio quando sposti una finestra di appena 50 px... insomma è tutta roba fittizia

    il vero sistema operativo grafico è il mac oppure windows, dove l'interfaccia grafica interagisce direttamente con l'unità centrale senza intermediari

    ne dovrà fare di strada il pingui... passeranno almeno 70-80 anni, prima che si potrà parlare di workstation linux (forse)

    per adesso accontentatevi di apache... unico reale motivo per cui esiste ancora un sistema operativo monolitico... anzi, neolitico Perplesso
    non+autenticato
  • buon trolling, un po' ripetitivo ma sempre efficacie

    voto: 7+
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > buon trolling, un po' ripetitivo ma sempre
    > efficacie
    >
    > voto: 7+

    peccato che ha detto la verità... e il troll sei tu, e dimostri di non conoscere seriamente gli strumenti che usi, oppure non li hai mai usato

    ciao lamerone!
    non+autenticato
  • Peccato che io non ho mai visto salire l' uso della CPU mentre spostavo una finestra, anche usando un vecchio P2 a 350 Mhz, anzi ti diro' che sul mio P4 3000 con la GeForce FX 5700 con linux ci gioco tranquillamente a Doom3 a NWN e a UT2004 con prestazioni grafiche che non hanno nulla da invidiare a Windows.

    Tu ti basi su una sola esperienza con linux, probabilmente su una macchina che aveva seri problemi, magari una prova che hai fatto tanti anni quando linux non era com'e' oggi vero ?

    Tu sei una di quelle persone cosi' stupide a cui dovrebbero togliere diritto di parola.

    Sarebbe come se io provassi a installare Windows su un S390 (piattaforma x86 non windows compatibile) e dicessi che windows fa schifo perche' non funziona.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Peccato che io non ho mai visto salire l' uso
    > della CPU mentre spostavo una finestra, anche
    > usando un vecchio P2 a 350 Mhz, anzi ti diro' che
    > sul mio P4 3000 con la GeForce FX 5700 con linux
    > ci gioco tranquillamente a Doom3 a NWN e a UT2004
    > con prestazioni grafiche che non hanno nulla da
    > invidiare a Windows.
    >
    > Tu ti basi su una sola esperienza con linux,
    > probabilmente su una macchina che aveva seri
    > problemi, magari una prova che hai fatto tanti
    > anni quando linux non era com'e' oggi vero ?

    amd 2400 +
    640 MB ram

    >
    > Tu sei una di quelle persone cosi' stupide a cui
    > dovrebbero togliere diritto di parola.

    ma certo che voi comunisti siete proprio fissati con queste censure...

    la libertà di parola non ce la toglierete nemmeno quando il vostro amato fausto si autoproclamerà dittatore a vita

    >
    > Sarebbe come se io provassi a installare Windows
    > su un S390 (piattaforma x86 non windows
    > compatibile) e dicessi che windows fa schifo
    > perche' non funziona.

    mi dispiace, il mio post era semplicemente obbiettivo

    provare per credere

    ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > mi dispiace, il mio post era semplicemente
    > obbiettivo
    >
    > provare per credere
    >
    > ciao
    Scusa eh.. com'e' allora che tante persone me compreso provano, e vanno tranquillissimi?
    Come ha detto quello di sopra, non puoi basarti su UN pc con UNA sola esperienza.. a tante altre persone l'ambiente grafico su linux funziona benissimo, come te lo spieghi?
    A me su windows 98/ME la mia S3 savage 4 andava benissimo, su NT/2k/XP una merda.. devo dire che l'ambiente grafico per NT/2k/XP e' una bufala?
    non+autenticato
  • Chissa che razza di scheda grafica e come razzo ha configurato il suo sistema e che razza di distribuzione ci ha caricato per aver dei problemi del genere, io ho un athlon XP 1700 con 256 mega di ram e linux non mai mai dato problemi di questo genere, ha anche il coraggio di dire provare per credere, che troll .. io provo ... prendo una finestra e la trascino fecendola routare in cerchio sul desktop ma l' uso della CPU non va di certo su punte critiche, ovvio qualcosa consumi, ma il sistema non rallenta e non ne risente per questo, ne tanto meno sfarfalla di refresh video, anche windows consumerebbe cpu per fare operazioni del genere, ma cosa significa accusare linux di questo problema ? qual'e' il sistema operativo che esegue operazioni senza usare tempo CPU ? hehehe se esistesse allora diverebbe possibile far girare XP su un commodore 64, ma non si accorge di dire cose assurde ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > é impossibile lavorare seriamente in una gui
    > linux... l'utilizzo della cpu sale al 100% ad
    > esempio quando sposti una finestra di appena 50
    > px... insomma è tutta roba fittizia

    Ma dai ? Non mi dire, la CPU lavora ... Invece con Windows quando sposti una finestra cosa succede ? La CPU lavora al 10% ? E il restante 90% del tempo cosa fa', dormeSorride ?

    > il vero sistema operativo grafico è il mac oppure
    > windows, dove l'interfaccia grafica interagisce
    > direttamente con l'unità centrale senza
    > intermediari

    Ehhh ? E che vuol dire ?

    > ne dovrà fare di strada il pingui... passeranno
    > almeno 70-80 anni, prima che si potrà parlare di
    > workstation linux (forse)

    Grande Mago ! Leggi nel futuro ! Dammi i numeri del lotto !

    > per adesso accontentatevi di apache... unico
    > reale motivo per cui esiste ancora un sistema
    > operativo monolitico... anzi, neolitico Perplesso

    Apache gira anche su piattaforme Windows, 'gnurant !

    Troll bugiardo, ignorante e confusoSorride !
    11237

  • - Scritto da: Giambo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > é impossibile lavorare seriamente in una gui
    > > linux... l'utilizzo della cpu sale al 100% ad
    > > esempio quando sposti una finestra di appena 50
    > > px... insomma è tutta roba fittizia
    >
    > Ma dai ? Non mi dire, la CPU lavora ... Invece
    > con Windows quando sposti una finestra cosa
    > succede ? La CPU lavora al 10% ? E il restante
    > 90% del tempo cosa fa', dormeSorride ?

    Ovviamente non hai idea di cosa stai parlando.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Giambo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > é impossibile lavorare seriamente in una gui
    > > > linux... l'utilizzo della cpu sale al 100% ad
    > > > esempio quando sposti una finestra di appena
    > 50
    > > > px... insomma è tutta roba fittizia
    > >
    > > Ma dai ? Non mi dire, la CPU lavora ... Invece
    > > con Windows quando sposti una finestra cosa
    > > succede ? La CPU lavora al 10% ? E il restante
    > > 90% del tempo cosa fa', dormeSorride ?
    >
    > Ovviamente non hai idea di cosa stai parlando.


    Ovviamente tu l'idea la hai e quindi spiega: come mai un sistema operativo che in un determinato istante deve fare una sola operazione di un certo peso (tralasciamo menate come aggiornare l'orologio che ovviamente sono trascurabili come occupazione di CPU), decide di dedicare meno tempo all'unico processo importante per poter fare nel frattempo la sua dose di cazzi suoi ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > > Ma dai ? Non mi dire, la CPU lavora ... Invece
    > > con Windows quando sposti una finestra cosa
    > > succede ? La CPU lavora al 10% ? E il restante
    > > 90% del tempo cosa fa', dormeSorride ?
    >
    > Ovviamente non hai idea di cosa stai parlando.

    Hai ragione: Cercare di capire i non-sensi che scrivi e' impresa ardua A bocca aperta
    Puoi sempre provare a spiegarti, ma conoscendo la confusione totale che regna nella tua testa, credo che il risultato sara' ben peggiore di quello attualeSorride !
    11237
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 17 discussioni)