SymbianOS parlerà con Exchange

Symbian ricorre ad una licenza della propria rivale di sempre, Microsoft, per contrastare l'avanzata di quest'ultima nel suo mercato principale. I dettagli

Londra - La sviluppatrice del più diffuso sistema operativo per smartphone sulla piazza, Symbian, ha stipulato un importante contratto di licenza con Microsoft per l'uso del protocollo di sincronizzazione ActiveSync.

Il supporto di ActiveSync all'interno di Symbian OS permetterà agli utenti di quest'ultimo di sincronizzare e-mail, appuntamenti e contatti con i server aziendali su cui gira MS Exchange 2003.

Symbian sta già sviluppando un client software per Exchange che in seguito metterà a disposizione dei produttori di dispositivi basati sulla sua piattaforma.
L'annuncio fa seguito ad un simile accordo di licenza stipulato lo scorso mese tra Nokia, una delle maggiori azioniste di Symbian, e Microsoft.

Secondo alcuni analisti, questi accordi dimostrano la crescente importanza degli smartphone come client wireless per l'accesso alle reti aziendali: ulteriore segno di come, anche in questo segmento, i PDA siano destinati a cedere sempre più il passo alla nuova generazione di dispositivi ibridi con funzionalità di telefonia.

Symbian supporta già una vasta gamma di protocolli per la sincronizzazione di e-mail e dati personali, tra i quali si citano BlackBerry Connect e Open Mobile Alliance Data Synchronization Protocol.

Sebbene la società inglese e Microsoft competano sullo stesso mercato, quello dei sistemi operativi per gli smartphone, Symbian necessita della compatibilità con Exchange per penetrare più a fondo nel mercato aziendale e, paradossalmente, difendersi dall'avanzata di Windows Mobile.
6 Commenti alla Notizia SymbianOS parlerà con Exchange
Ordina
  • Dopo l'entusiasmo iniziale appena ho cominciato a capire come è fatto symbian ho cominciato ad odiarlo, delusione + totale.

    Si tratta di un SO arrangiato, instabile poco performante ...

    ora a 2 anni dall'acquisto mi chiedo per quale ragione hanno iniziato il suo sviluppo.... 1 ragione ... quale ?

    Perchè sviluppare un'accrocchio del genere ? Usate gnu/Linux e via !!! Motorola sembra averlo capito ...
    non+autenticato
  • Dissento. Ho 2 telefonini con symbian. Un series 60 e un series 70. Su entrambi diverse applicazioni di terze parti, più vari programmi per la sincronizzazione con i più diffusi ambienti di collaborware (notes/domino - outlook/exchange - groupwise) e non ho mai avuto problemi.

    Imho per esperienza personale il telefonino funziona male perchè non lo si usa con la cura che si dovrebbe, e si smanetta troppo.

  • eheh io non ho nessun telefonino e me ne frego!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Fan Commodore64
    non+autenticato
  • > Usate gnu/Linux e via !!! Motorola sembra averlo
    > capito ...
    in che senso?
    l'A1000 che è il palmare/cellulare/smartphone/touchscreen/agps/UMTS
    monta un sistema operativo SymbianUIQ

    ciao

    igor
  • Per la verità motorola al momento produce:
    - telefoni "non aperti" (insomma chiusi con un s.o. proprietario, generalmente NON classificati come smartphone)
    - telefoni con symbian (vedi A1000)
    - telefoni con MS Smatphone 2003 (MXP-200 se non erro)
    - telefoni con Linux (A760)
    - ha annunciato che farà un cellulare anche con Apple (!)

    In pratica può che aver capito qualcosa del mercato, mi pare che nell'incertezza vada alla ceca (per il ciclo "chi cojo, cojo!").
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dopo l'entusiasmo iniziale appena ho cominciato a
    > capire come è fatto symbian ho cominciato ad
    > odiarlo, delusione + totale.

    mamma mia, anche io sto iniziando a ricredermi
    dopo un anno e mezzo senza problemi, inizia a rompere
    ha tanti, ma TANTI buchi e grossi
    non+autenticato