Download/ Pittore ti voglio cliccare

Disegnare col computer, pitturare, scarabocchiare ed anche imparare a disegnare come i maestri del passato!

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:In italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:3.436 KB
Click:14.624
Commenti:Leggi | Scrivi (15)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Alternativo
Le prime versioni del programma erano in lingua giapponese soltanto. Il successo in patria ha portato alla prima versione in inglese, ed ora il piccolo grande Pixia è disponibile anche in italiano con la traduzione di Margot Frisoli.

Grazie ad Isao Maruoka, l'autore, dipingere con il computer non è più appannaggio solo di chi può permettersi costosi programmi commerciali. Un'interfaccia semplice ma poco intuitiva lascia scoprire strumenti e attrezzi di disegno come matite e tanti pennelli per creare disegni dal nulla, o per ritoccare immagini esistenti.

Pixia permette di disegnare su differenti livelli di disegno sovrapposti, consente l'uso di mascherature e trasparenze e di qualche filtro. La completa padronanza di tutti gli strumenti richiede un certo tempo di apprendimento, che può essere allietato ed accorciato grazie a qualche [tutorial http://www.margotweb.it/pixia_tutorial.htm]].

Con Pixia è comunque amore a prima vista; spennellare con il mouse su un foglio bianco è divertente, anche se l'interfaccia un po spartana va studiata bene per avere grandi soddisfazioni: il programma sembra più orientato verso la manipolazione dell'immagine e del colore più che verso il disegno pittorico.

Certo Pixia è distante dalla varietà e qualità dei pennelli ed acquerelli di Painter ma, per fotoritocco e disegno senza tante pretese, Pixia rappresenta comunque un ottimo strumento divertente ed utile.

La guida in italiano è disponibile in un download separato e si installa nella cartella del programma, disponibile con un clic.

Per scambiare opinioni, trovare risposte e soluzioni, esiste anche un forum tutto italiano dedicato al programma Pixia.


Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito / 67k
Dimensione:4.452 KB
Click:2.940
Commenti:Leggi | Scrivi (5)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
'Unnatural painting for non-traditional artists' recitava lo slogan di questo programmone gratuito, ovvero "disegno innaturale per artisti non tradizionali", facendo il verso agli slogan di altri programmi di "pittura" su computer ma con la consapevolezza che un "acquarello" digitale non potrà mai essere la stessa cosa di un pennello su una tela.

Questo non toglie che Project Dogwaffle (e anche gli altri programmi simili!) consenta di sperimentare tecniche di disegno nuove, e che gli strumenti per quanto "virtuali" e simulati molto spesso nelle giuste mani possano permettere la creazione di veri e propri capolavori.

A disposizione del cyberartista ci sono decine di differenti pennelli, acquarelli, spruzzi e molto altro ancora, oltre a vari tipi di carta e quasi un centinaio di effetti speciali che si possono applicare al disegno finito, o all'opera in corso.

Dopo 5 anni di gratuità ora il programma viene distribuito nelle nuove versioni commerciali, eppure dopo qualche ripensamento l'autore ha ora deciso di affiancare alla versione "in progress" commerciale anche una versione gratuita "Lite" (leggera), completa e senza limitazioni ma con tantissime funzioni in meno: però gratuita.

La versione 1.2 è comunque un ottimo strumento per prendere la mano con i pennelli digitali e creare acquarelli in punta di mouse, reinventarsi la pittura ad olio, e scarabocchiare con un carboncino senza sporcarsi le mani.

Ovviamente le differenze tra le due versioni sono enormi, e la più grande forse consiste nel fatto che la versione gratuita consente di salvare i propri lavori solo in formato BMP e Targa (anzichè sessanta formati!). Le animazioni, che con la versione gratuita si possono comunque realizzare, sono uno dei punti di forza della versione a pagamento. Le differenze tra le due versioni, ahime, cresceranno col tempo, anche se qualcosa di nuovo per la versione "free" potrà arrivare dall'esterno.
Vengono difatti fornite tutte le specifiche per la creazione di plugin aggiuntivi, ad uso e consumo di programmatori con tempo libero e voglia di disegnare!