Il Kaos Tour approda a Roma

Libertà.. codici aperti.. hacking

Roma - Dal 6 al 9 aprile sulla Capitale "scende" il KAOS Tour 2005, iniziativa itinerante organizzata dai network di autistici.org, inventati.org, ecn.org e indivia.net, dal sottotitolo Supporta i server autogestiti - Per una comunicazione libera e radicale!.

In questa tre giorni si terranno "workshop su liberi saperi, tecnologie liberate, condivisione, hacking party". Come recita il volantino di presentazione:

"Un momento di autoformazione collettiva, un'occasione per chi vuole sviluppare consapevolezza e acquisire gli strumenti per vivere e progettare la rete.
Uno spazio di condivisione e contaminazione dei nostri saperi, di riappropriazione degli strumenti di comunicazione e di autorganizzazione.
Uno spazio per formarsi sugli strumenti disponibili per sfuggire alla mercificazione dei beni immateriali, rivolto a tutte le autoproduzioni, le camere oscure, le
etichette indipendenti, a chiunque voglia trovare strade alternative di produzione e diffusione del proprio lavoro... uno spazio per imparare a garantire la privacy della comunicazione in rete e a utilizzare gli strumenti offerti dai nostri amati server indipendenti".
Tutte le informazioni, le date e gli appuntamenti sono pubblicati da CopyDOWN.
TAG: italia
2 Commenti alla Notizia Il Kaos Tour approda a Roma
Ordina