Apple, tutto un altro video

La Mela ha introdotto nuove major release dei suoi applicativi professionali per la creazione di audio e video, tra cui Final Cut Pro. Quest'ultimo è al centro di una suite che comprende il nuovo Soundtrack Pro

Las Vegas (USA) - In un colpo solo Apple ha aggiornato la propria intera linea di applicazioni professionali per la creazione di contenuti audio/video, tra cui Final Cut Pro e Shake. Annunciati durante la prima giornata dell'esposizione NAB2005 di Las Vegas, i nuovi prodotti verranno introdotti sul mercato a partire dal prossimo mese.

Final Cut Studio è la nuova suite per la produzione di video in alta definizione (HD) che comprende Final Cut Pro 5, Soundtrack Pro, Motion 2 e DVD Studio Pro 4.

Il cuore della suite è costituito dal programma di editing Final Cut Pro 5, che supporta tutti i principali formati HD, tra cui HDV, DVCPRO HD e HD non compresso e HDV (long GOP MPEG-2): quest'ultima caratteristica permette agli utenti di editare l'HDV nativo della telecamera senza alcuna perdita di qualità. Final Cut Pro 5 include poi nuovi strumenti multicamera che permettono di catturare flussi video da 128 diverse sorgenti con playback in tempo reale di 16 angoli di ripresa simultanei. Il software supporta anche le telecamere XDCAM di Sony grazie al codec IMX e le telecamere di Panasonic che utilizzano il formato di registrazione a stato solido P2. Tra le altre novità va citato Dynamic RT, un sistema che adatta automaticamente la qualità dell'immagine e il frame-rate durante il playback, e le nuove capacità audio che permettono l'acquisizione di 24 canali audio simultanei a 24 bit e 96 KHz.
Soundtrack Pro è un nuovo applicativo per l'editing audio e il sound design caratterizzato da un editor della forma d'onda con action layer flessibili che permettono agli utenti di riordinare istantaneamente, bypassare o cambiare qualsiasi variazione, effetto o processo. Il nuovo software integra una funzionalità per la risoluzione dei più comuni problemi audio, un mixer multitraccia integrato che permette l'applicazione di effetti comuni a molteplici tracce e di raggruppare le tracce con l'utilizzo di bus multipli. Soundtrack Pro è accompagnato da oltre 50 plug-in, inclusi Space Designer, Match EQ e Linear Phase EQ, un insieme di strumenti per creare effetti sonori originali, e 5.000 loop. Il motore AppleScript permette poi di automatizzare i compiti più comuni e ripetitivi.

Motion 2 è l'ultima versione del software di motion graphics in real time che permette a chi fa editing con Final Cut Pro di aggiungere ai propri progetti vari tipi di animazioni. Il software include Replicator, un nuovo strumento che permette di automatizzare i processi di animazione applicati a più filmati o immagini, oltre 130 filtri accelerati come la rotazione 3D e alcuni filtri specifici per la produzione di vignette e strisce satiriche, e oltre 50 nuovi effetti particellari che generano automaticamente animazioni di elementi come gocce, bolle e nuvole. Inoltre, sviluppatori terze parti posso scrivere i loro effetti con FxPlug, un formato di plug-in che sfrutta la nuova GPU accelerata per il float rendering a 32-bit di Motion 2.

DVD Studio Pro 4, il programma di DVD authoring professionale di Final Cut Studio, viene definito da Apple come il primo software della categoria in grado di supportare la masterizzazione di contenuti video ad alta definizione secondo le specifiche HD DVD. DVD Studio Pro 4 è infatti stato mostrato al NAB con un prototipo di lettore DVD HD consumer di Toshiba, il cui lancio avverrà nel corso di quest'anno. La nuova versione di DVD Studio Pro supporta le funzionalità di calcolo distribuito che saranno incluse in Tiger e un più avanzato motore di scripting.

Final Cut Studio sarà disponibile a maggio al prezzo di 1.299 euro. Gli utenti registrati di qualsiasi versione precedente di Final Cut Pro possono acquistare l'aggiornamento per 699 euro, mentre i clienti della Production Suite possono aggiornare al costo di 499 euro (iva inclusa). Final Cut Pro 5, Soundtrack Pro, Motion 2 e DVD Studio Pro 4 saranno anche venduti separatamente.

Shake 4 è una major release del software di Apple per il compositing video utilizzato per creare effetti speciali destinati al cinema e alla televisione. Shake 4 si caratterizza per il nuovo motore di compositing 3D multi-livello, per una più avanzata generazione di fotogrammi intermedi tramite lo strumento Optical Flow e per una integrazione più stretta con Final Cut Pro 5.

Nel corso del NAB, che si concluderà il 21 aprile, Apple mostrerà anche Mac OS X versione 10.4 "Tiger" e QuickTime 7, che include il supporto per il codec H.264 e per Final Cut Studio.

"Con H.264 al centro di Tiger e il lancio di Final Cut Studio abbiamo creato la prima piattaforma completamente integrata del mercato per catturare, editare, rivedere e masterizzare video in alta definizione", ha affermato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Product Marketing di Apple.

H.264 è stato adottato sia dal DVD Forum che dalla Blu-ray Disc Association per la prossima generazione di DVD. Apple rilascerà QuickTime 7 in concomitanza con il lancio di Tiger, il 29 Aprile.
TAG: apple
20 Commenti alla Notizia Apple, tutto un altro video
Ordina
  • La notizia più importante rimane che i sw citati useranno la tecnologia core image di tiger quindi graveranno molti compiti sulla gpu...lasciando libera la cpu... cio significa che con l'aggiornamento della gpu il vecchio g4 diventerà meglio di un pentium 4 3ghz... naturalmente senza scheda dedicata... un bel risparmio e un innovazione che da sola vale i soldi per un passaggio su mac con accoppiata tiger fcp motion.


  • - Scritto da: eMac@700
    > La notizia più importante rimane che i sw citati
    > useranno la tecnologia core image di tiger quindi
    > graveranno molti compiti sulla gpu...lasciando
    > libera la cpu... cio significa che con
    > l'aggiornamento della gpu il vecchio g4 diventerà
    > meglio di un pentium 4 3ghz...

    Che c'entra questo paragone poi lo sai solo tu. La stessa cosa l'hanno implementata su Linux con Xgl che per quel che mi ricordo usano il pentium.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > - Scritto da: eMac@700
    > > La notizia più importante rimane che i sw citati
    > > useranno la tecnologia core image di tiger
    > quindi
    > > graveranno molti compiti sulla gpu...lasciando
    > > libera la cpu... cio significa che con
    > > l'aggiornamento della gpu il vecchio g4
    > diventerà
    > > meglio di un pentium 4 3ghz...
    >
    > Che c'entra questo paragone poi lo sai solo tu.
    > La stessa cosa l'hanno implementata su Linux con
    > Xgl che per quel che mi ricordo usano il pentium.


    Il fatto che il G4 sia obsoleto come cpu e che di G4 3ghz non se ne sono mai visti, e se le sue previsioni sono realistiche....forse rileggendo quanto scrive ti sarebbe + semplice capire cosa intendeva dire.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Che c'entra questo paragone poi lo sai solo tu.
    > La stessa cosa l'hanno implementata su Linux con
    > Xgl che per quel che mi ricordo usano il pentium.

    Un altro da centro sociale, fumati meno canne e cerca di capire quello che leggi...
    non+autenticato
  • > La notizia più importante rimane che i sw citati
    > useranno la tecnologia core image di tiger quindi
    > graveranno molti compiti sulla gpu...lasciando
    > libera la cpu... cio significa che con
    > l'aggiornamento della gpu il vecchio g4 diventerà
    > meglio di un pentium 4 3ghz... naturalmente senza
    > scheda dedicata... un bel risparmio e un
    > innovazione che da sola vale i soldi per un
    > passaggio su mac con accoppiata tiger fcp motion.

    Domanda da ignorante in materia: il tuo g4 diventerà meglio di un p4 3ghz solo per software di quel tipo, giusto? Continuerà con le sue prestazioni per il resto delle applicazioni, immagino. O sbaglio?

  • - Scritto da: francescor82
    > Domanda da ignorante in materia: il tuo g4
    > diventerà meglio di un p4 3ghz solo per software
    > di quel tipo, giusto? Continuerà con le sue
    > prestazioni per il resto delle applicazioni,
    > immagino. O sbaglio?

    diventerà meglio per tutte quelle applicazione che useranno CoreVideo, CoreImage e CoreAudio.

    quindi il 90% delle applicazioni che gireranno su Tiger.
    non+autenticato

  • - Scritto da: eMac@700
    con
    > l'aggiornamento della gpu il vecchio g4 diventerà
    > meglio di un pentium 4 3ghz...

    sì, soprattutto con un bel pò di buona coca da sniffare per crederci...Occhiolino
    non+autenticato
  • > > con l'aggiornamento della gpu il vecchio g4
    > > diventerà
    > > meglio di un pentium 4 3ghz...
    >
    > sì, soprattutto con un bel pò di buona coca da
    > sniffare per crederci...Occhiolino


    magari lui ha esagerato un pochino, ma strano a crederci gli OS Apple diventano più veloci ad ogni release...

    ma capisco che per chi è abituato ad ogni service packo di vedersi sdraiare un 15% di velocità (per coprire dei buchi poi!) della macchina sia difficile da credere....

    io ho un IBM con Win2k, e oggi anche dopo una installazione ex-novo dopo i service pack di rito diventa insopportabilmente lenta... eppure ci girano gli stessi software di quando l'ho presa... solo l'OS è stato aggiornato...
    non+autenticato
  • ma Soundtrack pro è solo per mac o esiste per windows?
    c'è l'ex cooledit ora Aud_... qualcosa, e basta?
    non+autenticato
  • ovvio che sia solo per mac...
    windows mica li regge software del genereOcchiolino

    bye


    - Scritto da: Anonimo
    > ma Soundtrack pro è solo per mac o esiste per
    > windows?
    > c'è l'ex cooledit ora Aud_... qualcosa, e basta?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ovvio che sia solo per mac...
    > windows mica li regge software del genereOcchiolino
    >
    > bye

    apple invece ha dovuto prendere BSD e comperare applicativi in quà e là per "reggere"...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > apple invece ha dovuto prendere BSD e comperare
    > applicativi in quà e là per "reggere"...

    Invece di rosicare, informati, documentati....eviteresti queste brutte figuraccie.



    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Invece di rosicare, informati,
    > documentati....eviteresti queste brutte
    > figuraccie.

    uso osx da jaguar... mi piace ma sono obiettivo...
    mi dispiace ma all'interno della vostra comunità cè una pecora nera...
    fra apple e microsoft fanno a gara a chi fa più maialate.
    Per quanto mi riguarda poi, mi funziona bene sia OSX (10.3.4) che WinXP (sp2)...
    l'unica cosa che mi fa rosicare è che linux non potrà mai schiacciare questi due colossi... l'unico OS fatto con un criterio unico ed originale, senza copiare niente da nessuno e VERAMENTE flessibile, veloce e rock solid.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Invece di rosicare, informati,
    > > documentati....eviteresti queste brutte
    > > figuraccie.
    >
    > uso osx da jaguar... mi piace ma sono obiettivo...
    > mi dispiace ma all'interno della vostra comunità
    > cè una pecora nera...
    > fra apple e microsoft fanno a gara a chi fa più
    > maialate.
    > Per quanto mi riguarda poi, mi funziona bene sia
    > OSX (10.3.4)


    Che NON è ancora in vendita........e che tu quindi NON puoi avere.
    A meno di un'ammissione di reato.....




    che WinXP (sp2)...
    > l'unica cosa che mi fa rosicare è che linux non
    > potrà mai schiacciare questi due colossi...
    > l'unico OS fatto con un criterio unico ed
    > originale, senza copiare niente da nessuno e
    > VERAMENTE flessibile, veloce e rock solid.


    Scusa, chi avrebbe copiato cosa?!?!
    Apple si è avvalsa della legittima licenza FREE di BSD per sviluppare un OS completamente nuovo.

    Prova a dire a Tevanian che ha copiato e ti sputa in un occhio.

    Prima di perdere la faccia documentati:
    http://www.kernelthread.com/mac/osx/
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > uso osx da jaguar... mi piace ma sono obiettivo...

    Non sembra...

    > mi dispiace ma all'interno della vostra comunità
    > cè una pecora nera...

    sarebbe?

    > fra apple e microsoft fanno a gara a chi fa più
    > maialate.

    OSX funziona e basta...potente e affidabile
    Tutti i software Apple sono veramente semplici da utilizzare e potenti.

    Parliamo di software e OS MS?

    > Per quanto mi riguarda poi, mi funziona bene sia
    > OSX (10.3.4) che WinXP (sp2)...

    Confermo, OSX funziona alla grande...
    :)

    non+autenticato
  • eh si e' di apple..

    poi sai per windows non ci sono programmi e poi e' poco compatibile..


    Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > eh si e' di apple..

    l'invidia di non possedere un Mac di Apple?

    > poi sai per windows non ci sono programmi e poi
    > e' poco compatibile..

    poco compatibile win? ha già problemi tra una versione e l'altra....

    Che non ci sono programmi per win non è assolutamente vero, al massimo non esiste nulla di paragonabile (come caratteristiche, qualità, semplicità e potenza) a Final Cut Studio.....
    :)

    non+autenticato
  • Interessante l'integrazione con Apple Script che permette di usare un collante unico con il resto del sistema.
    Negli altri OS non esiste una capacita di integrazione cosi standard e chiara per questo genere di applicazioni (VB in Windows per le sole cose che interessa a M$!!). Solo Linux puo permettersi eventualmente l'integrazione intima tramite binding ad altri linguaggi (vedi Gnome che esporta in Java, Python, Perl,...), ma a mio avviso e' ancora lontana dalla maturita in quanto i programmatori non progettano seguendo degli standard di integrazione che non ci sono o sono incompleti e sopratutto non vengono sufficientemente promossi e pubblicizzati.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Interessante l'integrazione con Apple Script che
    > permette di usare un collante unico con il resto
    > del sistema.
    > Negli altri OS non esiste una capacita di
    > integrazione cosi standard e chiara per questo
    > genere di applicazioni (VB in Windows per le sole
    > cose che interessa a M$!!)

    Se viene usato solo da Microsoft non è colpa loro, ma degli altri produttori di software che non sfruttano questa risorsa, io ho fatto alcuni programmi che sfruttano vbscript e devo dire che è una grande comodità.
    Ricordiamoci poi che Apple fa tutto da sola... vende l'hardware, l'OS e i programmi e ci mancherebbe pure che non riuscisse a integrare il tutto con un linguaggio di scripting!!!

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Interessante l'integrazione con Apple Script che
    > > permette di usare un collante unico con il resto
    > > del sistema.
    > > Negli altri OS non esiste una capacita di
    > > integrazione cosi standard e chiara per questo
    > > genere di applicazioni (VB in Windows per le
    > sole
    > > cose che interessa a M$!!)
    >
    > Se viene usato solo da Microsoft non è colpa
    > loro, ma degli altri produttori di software che
    > non sfruttano questa risorsa, io ho fatto alcuni
    > programmi che sfruttano vbscript e devo dire che
    > è una grande comodità.
    > Ricordiamoci poi che Apple fa tutto da sola...
    > vende l'hardware, l'OS e i programmi e ci
    > mancherebbe pure che non riuscisse a integrare il
    > tutto con un linguaggio di scripting!!!
    >
    si infatti photoshop è scriptabile perchè lo fà apple... idem con illustrator...e fireworks... ma daaaaaaaaaaaaaiiiiii
    ps: metto il dito sulla piaga... anche word e scriptabile..... però pensavo lo facesse microsoft ma se dici che i programmi per mac li fà solo la apple... ci credo... sarà anche cosi per vpc?