Verbatim produrrà dischi Blu-ray

Da 25 GB e, in seguito, 50 GB

Milano - Verbatim, società satellite di Mitsubishi Kagaku Media (MKM), ha annunciato l'avvio dello sviluppo di supporti registrabili e riscrivibili compatibili con la tecnologia Blu-ray. La commercializzazione del nuovo formato è prevista per la fine di quest'anno, quando verranno messi sul mercato i primi masterizzatori e i videoregistratori Blu-ray.

I supporti Blu-ray di Verbatim avranno una capacità iniziale di 25 GB (singolo strato) che verrà successivamente portata a 50 GB (doppio strato).

"Il settore della ricerca e sviluppo, punto di forza di MKM, svolgerà un ruolo importante nello sviluppo di supporti basati su tecnologia a laser blu di prossima generazione", ha affermato Ryuhei Sato, responsabile dei prodotti a tecnologia ottica EUMEA. "Verbatim si è affermata come società leader del settore dei DVD e la nostra crescente esperienza nella tecnologia del doppio strato ci permetterà di passare rapidamente alla produzione di supporti a laser blu".
Verbatim ha fatto sapere che le attività di sviluppo dei supporti Blu-ray verranno assegnate all'impianto giapponese di Mizushima, lo stesso che già produce supporti magneto-ottici e UDO.
TAG: hw
4 Commenti alla Notizia Verbatim produrrà dischi Blu-ray
Ordina