Il Celeron scatta e fa segnare 1,3 GHz

Una velocità che porta ormai le CPU entry level di Intel ben oltre la soglia del GHz aprendo la corsa verso i 2 GHz di clock. Lunedì sarà la volta del nuovo P4 a 2,2 GHz

Santa Clara (USA) - Intel ha rilasciato un nuovo modello di Celeron a 1,3 GHz che si va a posizionare nella fascia più alta del mercato delle CPU entry-level.

Il nuovo chip condivide con i più recenti modelli di Celeron un processo di fabbricazione a 0,13 micron, 256 KB di cache L2 e tecnologia con interconnessioni al rame.

La nuova CPU costa 118$ per ordini di 1.000 unità, 15$ in più del Duron 1,2 GHz, il modello attualmente più veloce nella fascia di processori economici di AMD.
Al momento la famiglia di Celeron conta 8 modelli, dall'800 MHz fino ad arrivare al nuovo 1,3 GHz, tutti dotati di un front side bus di 100 MHz.

Intel prevede di rilasciare un modello di Celeron a 1,4 GHz verso la fine dell'attuale trimestre: con l'occasione il prezzo dell'attuale modello a 1,3 GHz dovrebbe scendere a 103$.

Il prossimo lunedì Intel rilascerà invece una nuova generazione di Pentium 4 detta "Northwood" e composta, inizialmente, da due chip da 2 e 2,2 GHz.

I P4 Northwood differiscono da quelli attuali per l'adozione del nuovo processo di fabbricazione a 0,13 micron che, rispetto all'attuale 0,18 micron, permetterà ad Intel di ridurre i costi di produzione e raddoppiare la quantità di cache: quest'ultima verrà infatti portata da 256 KB a 512 KB. Lunedì riporteremo ulteriori dettagli in merito.
3 Commenti alla Notizia Il Celeron scatta e fa segnare 1,3 GHz
Ordina