LG ficca Linux dentro il Tablet PC

Si tratta di una info appliance per l'accesso alla rete in grado di comunicare via rete wireless e riprodurre audio e video. E sotto il vestito.. Linux!

Seoul (Corea del Sud) - LG strizza il pinguino dentro ad uno di quei cosi chiamati "Tablet PC", info appliance dedicate soprattutto all'accesso a risorse web e di rete.

Il prodotto di LG, chiamato Digital iPad, è stato progettato in particolare per applicazioni di acceso alla rete, e-mail, word processing e media player per la riproduzione di video e file audio MP3.

Questo bonsai di PC, al cui interno gira una versione embedded di Linux, è composto da un display LCD da 8 pollici ed una scheda di rete LAN wireless in grado di sputare dati alla velocità di 10 Mbit/s fino ad una distanza massima di 100 metri. In aggiunta si trova anche uno slot per schedine Compact Flash ed un'interfaccia USB.
I cavalli del Digital iPad sono erogati da una CPU Intel StrongARM da 200 MHz, ma i modelli successivi dovrebbero arrivare a raddoppiare questa frequenza e implementare funzionalità di riconoscimento vocale.

Il prodotto sarà rilasciato sul mercato coreano e internazionale verso la fine del 2001.
TAG: hw
2 Commenti alla Notizia LG ficca Linux dentro il Tablet PC
Ordina