La prima lista d'attesa per i domini

La propone VeriSign, che la metterà a disposizione di tutti i registrar: per consentire agli utenti di sapere in anteprima quando si liberano certi domini

New York (USA) - Una lista d'attesa per i domini internazionali, che consenta a chiunque di sapere tempestivamente quando un dominio internet a cui è interessato si "libera", cioè viene abbandonato dal suo precedente intestatario, e gli consenta di registrarlo "al volo".

Questo il servizio che VeriSign, il colosso che controlla il principale registrar Network Solution, intende attivare entro il 20 marzo. Prima di quella data si attende il via libera dell'ICANN, l'organismo internazionale di supervisione sul sistema dei domini.

Chiunque sia interessato a sfruttare il servizio, ha spiegato VeriSign, potrà pagare una quota ancora da decidere non solo per conoscere lo stato del dominio di interesse ma anche per prenotarlo, ovvero per essere il primo ad avere l'opportunità di registrarlo una volta reso disponibile.
Secondo qualcuno, l'idea potrebbe portare nuovi dindi nelle casse dei registrar in tutto il mondo, aziende che dopo il boom del 2000 hanno visto diminuire la domanda di nuovi domini. Di recente Netcraft ha confermato che, per la prima volta in sei anni, nel 2001 il numero di domini internet a cui è collegato un effettivo servizio web è calato. Proprio VeriSign tiene a sottolineare che se diminuisce questo aspetto aumenta invece quello della compravendita, dei rinnovi e dei trasferimenti dei domini esistenti.
TAG: domini