Ma l'iMac ha un design Apple?

Viene da chiederselo guardando lo schizzo che un appassionato l'anno scorso mandò ad un sito di fan della Mela. Una bozza che assomiglia moltissimo al nuovo iMac

Web - Non si avranno certezze a meno che Apple non decida di uscire allo scoperto ma, per il momento, ha preferito non commentare le indiscrezioni relative alla presunta "vera origine" del design del nuovo iMac, presentato da Steve Jobs nei giorni scorsi al MacWorld.

Eh già, perché a voler essere maliziosi si potrebbe effettivamente ritenere che l'originale design del nuovo prodotto di casa Apple non si debba tanto alle trovate dei pluripremiati designer dell'azienda quanto invece al fertile parto di un giovane designer belga, appassionato fan dei computer della Mela.

La bozza di JeunejeanVincent Jeunejean ha infatti pubblicato più di sei mesi fa una bozza di "possibile iMac" sul sito The Apple Collection, un sito di appassionati maclover che lo utilizzano per scambiare informazioni e possibili design sui computer Apple.
Il nuovo iMacGuardando le due immagini, quella dello schizzo e quella del nuovo iMac, la somiglianza è enorme. C'è la stessa base "a cupola", lo stesso flat-panel sorretto da un piccolo braccio e persino la collocazione del logo Apple è la stessa. Le uscite e le porte sul retro della "cupola" del nuovo iMac sono presenti nella stessa posizione negli schizzi di Jeunejean. Non ci sono bozze di altri autori su quel sito che in qualsiasi modo ricordino il nuovo computer di casa Apple. E Jeunejean sostiene di aver mandato il suo schizzo a Steve Jobs, il boss dell'azienda della mela, ma di non aver mai ricevuto risposta.

Retro della cupola e profilo"Credo che l'abbiano copiata - ha spiegato Jeunejean a Wired - È così simile. Ma non ne posso essere sicuro. È strano. Può essere che qualcuno nel team di sviluppo dell'iMac abbia visto il mio design". Va da sé, però, che di certezze non ve n'è alcuna perché tutto si può escludere meno che una singolare coincidenza, considerato anche che Apple ha affermato di aver lavorsto sul nuovo computer per almeno due anni, e di essere giunta a quel design, evidentemente, con un notevole anticipo sul giovane designer europeo. Ma Jeunejean lo esclude: "È frustrante, sento che mi è stato copiato e non c'è nulla in cambio".
TAG: apple
109 Commenti alla Notizia Ma l'iMac ha un design Apple?
Ordina
  • Posa i fischi ed i fiaschi
    e la vita - forse - ti sorriderà un po' più spesso, caro il mio acidone.

    Continua pure ad insultare tutto e tutti,
    scioccamente, senza sale, senza sorprese :
    sappi solo che ti si vede, dietro il ditino.

    Prima ed ultima risposta da Sita ad un vero gentleman, ovvero, mAx.
    Utente non registrato.
    Fatto sorprendente.

    Ed ora, vai con gli insulti.

    Auguri.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Sita
    > Posa i fischi ed i fiaschi
    > e la vita - forse - ti sorriderà un po' più
    > spesso, caro il mio acidone.
    >
    > Continua pure ad insultare tutto e tutti,
    > scioccamente, senza sale, senza sorprese :
    > sappi solo che ti si vede, dietro il ditino.
    >
    > Prima ed ultima risposta da Sita ad un vero
    > gentleman, ovvero, mAx.
    > Utente non registrato.
    > Fatto sorprendente.
    >
    > Ed ora, vai con gli insulti.
    >
    > Auguri.

    Un bacione

    mAx
    non+autenticato


  • - Scritto da: Sita
    > Prima ed ultima risposta da Sita ad un vero
    > gentleman, ovvero, mAx.
    > Utente non registrato.
    > Fatto sorprendente.

    A me sorprende invece che sei registrata ma non fai comparire nemmeno il tuo indirizzo e-mail, io almeno lo metto sempre. Allora chi e' che si nasconde dietro il ditino?

    Un abbraccio contento di non sentirti piu'

    mAx
    non+autenticato
  • Ciao,
    quante risposte!

    Mi scuso con tutti per essere stata davvero saccente.
    Ogni tanto mi scappa l'illuminismo.
    Mi rendo conto di essere stata presuntosa e poco precisa nelle "informazioni", ed alche nello scrivervi. Vi prego di perdonarmi.

    Per tentare di finire in meglio quanto ho iniziato in modo tanto maldestro, riporto più sotto il brano che mi aveva "ispirata".

    Trovo assai interessanti e pieni di vitalità Punto Informatico e la Community .
    Peccato per alcuni ancora inevitabili, a quanto pare, banalissimi modi di esprimersiOcchiolino

    " L'industrial design si occupa della progettazione di oggetti d'uso, secondo le regole dell'economia, lo studio dei mezzi tecnici e dei materiali."
    Bruno Munari, 'Arte come mestiere', Bari, Laterza Editori, 1966, pag. 29.


    Grazie e ciao,

    yoi manili







    non+autenticato
  • Bruno Munari...un grande!
    non+autenticato


  • - Scritto da: yoi
    > Ciao,
    > quante risposte!

    Gia', abbiamo scatenato un putiferio, che bello, un po' di movimento...

    > Mi scuso con tutti per essere stata davvero
    > saccente.
    > Ogni tanto mi scappa l'illuminismo.

    Quando ti scappa c'e' un luogo apposito, ma da designer avrai capito che l'illuminismo c'entra poco.

    > Mi rendo conto di essere stata presuntosa e
    > poco precisa nelle "informazioni", ed alche
    > nello scrivervi. Vi prego di perdonarmi.

    con rispetto, no.

    > Trovo assai interessanti e pieni di vitalità
    > Punto Informatico e la Community .
    > Peccato per alcuni ancora inevitabili, a
    > quanto pare, banalissimi modi di esprimersi
    > Occhiolino

    Ti riferisci a qualcuno in particolare o ti stai autodeclassando?

    > " L'industrial design si occupa della
    > progettazione di oggetti d'uso, secondo le
    > regole dell'economia, lo studio dei mezzi
    > tecnici e dei materiali."

    Oggetti d'uso!!! Economia!!! Mezzi tecnici!!! Materiali!!! Esattamente come dicevi tu vero? Modello teorico... gia', gia', bella ispirazione.

    > Bruno Munari, 'Arte come mestiere', Bari,
    > Laterza Editori, 1966, pag. 29.

    L'ho conosciuto di persona, sono stato piu' volte nel suo studio vicino a Corso Vercelli a Milano, ho potuto toccare con mano le sue opere, me le metteva lui in mano, in modo da capirle con tutti i sensi, anche con il tatto. Mi ha fatto vedere i libri che ha scritto per i bambini, diceva che non erano da leggere, ma da guardare, toccare, aprire.
    Sono contento che lo hai citato, meno per come l'hai citato, in quanto hai dato delle definizioni da scolaretta con gli occhi bendati da quello che ti insegnano.
    Ragiona con la tua testa, non credere a tutto quello che ti dicono, me compreso.

    Adios

    mAx
    non+autenticato
  • Non credo che si possa sviluppare un progetto simile in pochi mesi, sicuramente i due anni che apple ha impiegato sono veritieri.
    La possibilita' che sia stato l'autore degli schizzi a sbirciare?
    non+autenticato
  • E' la stessa cosa che ho pensato io.....o al massimo ha avuto la stessa idea...peccato che l'abbia avuta in ogni caso dopo.... 6mesi per passare dalla bozza alla realizzazione del prodotto finale con tanto di presenza nel mercato mondiale...mi sembrano un po pochini, quindi credo che quel tipo qua o abbia visto qualche schizzo in anteprima o abbia avuto la stessa idea (improbabile ma non impossibile) quindi, ha fatto tutto sto casino per i famosi 15minuti di gloria Sorride

    Mat
    non+autenticato
  • per eventuali distratti.
    Da fonti serie ho saputo che l'iMac nuovo doveva essere pronto già per settembre.
    Questo vuol dire che con i tempi non ci siamo.
    I soliti invidiosi hanno fatto la solita figuraccia!
    non+autenticato
  • ... si suol dire in ambito musicale.
    Esempio personale: quando ero un ragazzino
    appassionato di moto, motorini, scooter, ecc.
    mi divertivo a disegnare design di ciclomotori
    o vespe alternativi rispetto a quelli
    esistenti. Feci 3 o 4 disegni.
    Circa un paio di anni dopo, uscirono dei modelli
    di vespa Piaggio che incorporavano delle
    modifiche alla scocca e in generale al
    design simili in maniera impressionante ai
    miei disegni!
    Piccolo particolare: non avevo *mai* inviato
    i miei disegni alla Piaggio e, anzi, penso
    che nessuno li abbia mai visti.
    Quindi? Le possibilita' di pensare l'aspetto di
    un oggetto non sono poi cosi' tante!
    (Probabilmente schizzi di design di quel tipo
    erano negli archivi Apple da 2 o 3 anni,
    insieme a tanti altri).
    Saluti
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 25 discussioni)