Mac-like/ Apple risponde su tutti i fronti

di Lucio Bragagnolo. Si è chiuso uno dei migliori Macworld di sempre. Apple ha soddisfatto molte aspettative e ha ottimi prodotti, ma si prepara l?offensiva degli smemorati

Web - Akamai, la società che ottimizza i collegamenti Internet di Apple, ha dichiarato che il discorso di apertura di Steve Jobs al Macworld di San Francisco è stato il più visto della serie su Internet, con un picco di 35.407 spettatori contemporanei e di 5,3 gigabyte per secondo di video.

Jobs ha risposto all?attenzione e alla curiosità del Macworld più visitato di sempre con una raffica di prodotti da interessanti a eccezionali; e soprattutto con una strategia chiara non solo per superare le difficoltà contingenti ma anche per guardare avanti e seguire una strada coerente e, più che prevedibile, affidabile per l?utenza.

Eppure, anche se sono passate neanche cento ore dalla chiusura del Macworld, c?è già un ostacolo all?orizzonte: l?annuncio dei risultati finanziari trimestrali. Gli analisti e i commentatori smemorati si preparano in maggioranza all?ennesimo lancio di pessimismo un tanto al chilo sul futuro di Apple.
Eppure un?analisi obiettiva potrebbe dare risultati diversi. Riflettiamo: Apple è giunta a Macworld con alcuni problemi. Il mancato successo del Cube, la bufala dei megahertz (che non esiste, tecnicamente, ma nell?immaginario generale ha dimostrato di contare), l?enigma di Mac OS X e l?assenza di una strategia dichiarata a parte l?essere vincenti nel design e nell?offrire integrazione (un iMac, nel suo complesso, è molto più semplice e gradevole da usare di qualunque Wintel a basso costo).

Sono arrivate risposte convincenti e interessanti a tutto. Jobs aveva promesso megahertz e sono arrivati; al mancato successo del Cube risponde una macchina assolutamente straordinaria come il PowerBook G4 Titanium, primo portatile al mondo con case esterno interamente in titanio (Ibm ha solo ?covers?), l?11% più sottile di un Sony Vaio ma con uno schermo da 15,2 pollici e un lettore Dvd incorporato; Mac OS X è finalmente maturo e c?è una data precisa di uscita (il 24 marzo).
TAG: apple
31 Commenti alla Notizia Mac-like/ Apple risponde su tutti i fronti
Ordina
  • La Apple e' gia' morta e finita-

    I G4 non vanno. I nuovi processori non arrivano.
    Motorola non vuole nemmeno piu' produrli.

    La Apple ha pochi mesi di vita e poi.... boom.

    Addio Mac !!
    non+autenticato
  • - Scritto da: IBM friendly
    > La Apple e' gia' morta e finita-
    >
    > I G4 non vanno. I nuovi processori non
    > arrivano.
    > Motorola non vuole nemmeno piu' produrli.
    >
    > La Apple ha pochi mesi di vita e poi....
    > boom.
    >
    > Addio Mac !!


    ... questa me la stampo, la appendo al muro (insieme alle altre 10 o 20 degli anni passati) e poi, verso la fine di quest'anno, ci rido sopra.
    non+autenticato
  • - Scritto da: IBM friendly
    > La Apple e' gia' morta e finita-

    Nella peggiore delle ipotesi, con 4 miliardi di dollari in cassaforte ed il campus di sua proprietà, dovrai "sopportare" la presenza di Apple fino al 2005.

    > I G4 non vanno. I nuovi processori non
    > arrivano.
    > Motorola non vuole nemmeno piu' produrli.

    Un solo esempio: la versione beta di Maya (programma per il 3D) girava sulla versione beta del MacOS X su di un G4 a 733 Mhz molto più veloce che la versione definitiva di Maya su Win2K con P4 a 1,5 Ghz.
    Sul fatto che Motorola non vuole più produrre G4, non so dove hai preso l'informazione.

    > La Apple ha pochi mesi di vita e poi....
    > boom.
    >
    > Addio Mac !!

    Ti stai confondendo con la Microsoft.
    Se la Corte d'Appello conferma lo smembramento nasceranno due entità (una per Windows e l'altra per Office e Internet) e considerando la scarsa qualità dei prodotti e non più messi nella condizione di ricattare ed imporre i suoi "standard", su PC IBM compatibile Linux e forse, visto che c'é una petizione on-line su www.macosxonintel.com, anche una versione di MacOS X su Pentium ne faranno carne di porco.
    non+autenticato
  • > La Apple ha pochi mesi di vita e poi....
    > boom.

    Boom...ed arrivera' MacOS X, con iTunes, iDvd, etc. etc.
    Su picci' non li vedrete mai prodotti come questi, a meno che Steve Jobs...
    non+autenticato
  • Apple fa una linea, quella, ormai da 4 anni.

    e a chi non piace ?

    Apple fa cosi colorati, traslucidi, plasticosi.

    e a chi non piace?

    Vincenti nel design in termini di premi? Aziende come Compaq e Logitech ne vincono altrettanti ma anche di piu' ma non per questo si appiattiscono su una unica idea, vincente o meno.

    Ive non e' l unico designer del mondo, e' ora che Jobs se ne accorga e dopo QUATTRO anni di caramelle passi a qualcosa di piu' succoso

    bah

    Viva i Mac Beige
    non+autenticato
  • La qualita' del design non si misura (solo) con i premi vinti ma anche con il responso del pubblico...meglio con tutti e due i fattori insieme.
    L'iMac vende ed e' premiato. (tutti d'accordo)

    cosa ha vinto Compaq che mi devo essere distratto un attimo?
    e Logitech?
    e' vero, ci sono altri designer: "La Cie" spesso usa come consulente P. Stark...forse uno dei piu' grandi designer al mondo ma i risultati sono quello che sono.
    Ive dedichera' meta' della sua vita ad Apple, Stark un milionesimo della sua ai computer.

    Vogliamo parlare di IBM & R. Sapper...quella e' gia' un'accoppiata vincente.


    non+autenticato
  • Da parecchio tempo a questa parte i COMMENTI (non oso definirli articoli) del sig. Bragagnolo sono di qualità infima e rasentano la profondità di un discorso da bar. Da PCista convinto, vi prego: fate scrivere qualcuno di COMPETENTE DI APPLE, perchè leggere ogni settimana queste porcherie non fa altro che gettare fango su tutti i Macchisti e aumentare la disinformazione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andrea
    > Da parecchio tempo a questa parte i COMMENTI
    > (non oso definirli articoli) del sig.
    > Bragagnolo sono di qualità infima e
    > rasentano la profondità di un discorso da
    > bar. Da PCista convinto, vi prego: fate
    > scrivere qualcuno di COMPETENTE DI APPLE,
    > perchè leggere ogni settimana queste
    > porcherie non fa altro che gettare fango su
    > tutti i Macchisti e aumentare la
    > disinformazione.

    In quanto PCista convinto, ritengo che il piu' disinformato sia proprio tu, altrimenti useresti un Mac.
    Io uso Mac dal 1985 (e anche PC dal 1995, quando, 10 anni dopo, Bill produsse un OS grafico decente), sono appassionato di storia Apple e ti posso assicurare che il Sig. Bragagnolo e' tutt'altro che disinformato.

    Ciao
    non+autenticato
  • ha ... dimenticavo ... informati meglio quando scrivi ... "obbiettivita'" si scrive con una "b" soltanto.

    Ciao
    non+autenticato
  • Vedo che la saccenza dilaga.. non mi interessa se TU usi un mac.. a me interessano commenti UTILI e COSTRUTTIVI. Mi pare che i macchisti ultimamente abbiano un po' la coda di paglia e si attacchino a cose futili invece di dire in tutta tranquillità come stanno le cose. Se è dal 1985 che usi un Mac, mi complimento per la tua immobilità. Ma, vedi, contento tu, siamo tutti felici. Io ho usato entrambi e, per il mio lavoro, non c'è Mac che tenga.
    Per quanto riguarda invece l'"informazione" del sig. Bragagnolo, non è certo con articoli di questo taglio che dimostra di essere competente in materia.

    P.S.
    La prossima volta, leggi la netiquette prima di fare appunti sull'ortografia, farai un favore a te stesso e agli altri.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andrea
    > Vedo che la saccenza dilaga.. non mi
    > interessa se TU usi un mac.. a me
    > interessano commenti UTILI e COSTRUTTIVI. Mi
    > pare che i macchisti ultimamente abbiano un
    > po' la coda di paglia e si attacchino a cose
    > futili invece di dire in tutta tranquillità
    > come stanno le cose. Se è dal 1985 che usi
    > un Mac, mi complimento per la tua
    > immobilità. Ma, vedi, contento tu, siamo
    > tutti felici. Io ho usato entrambi e, per il
    > mio lavoro, non c'è Mac che tenga.
    > Per quanto riguarda invece l'"informazione"
    > del sig. Bragagnolo, non è certo con
    > articoli di questo taglio che dimostra di
    > essere competente in materia.
    >
    > P.S.
    > La prossima volta, leggi la netiquette prima
    > di fare appunti sull'ortografia, farai un
    > favore a te stesso e agli altri.

    Chiedo senza vena polemica, che tipo di lavoro fai?
    Mickey
    non+autenticato
  • La reazione di Pippo non e' affatto criticabile per quanto mi riguarda.

    Semmai, ritengo sia cascato nella solita provocazione.

    Il che significa che hai probabilmente fatto discorsi da bar, che non ti autorizzano (a questo punto) a criticare Lucio Bragagnolo.

    Ti ricordo che la differenza fra te e lui risiede nel fatto che lui produce articoli per P.I. e tu - invece - non li fai.
    Giusto per rimettere a posto una questione sollevata da te riguardo alla competenza di Lucio.

    I saggi dicono che "chi va con lo zoppo impara a zoppicare". E tu hai appena detto che usi windows.
    Non ho altro da aggiungere.

    Carlo S.
    non+autenticato
  • ...fallimento.

    Dopo aver lodato e brodato il Cubo, ci si è resi conto delle sue scarse vendite.
    Il mercato ha fatto una vittima (ennesima).
    E se lo dice Bragagnolo...

    Cmq, forza Apple! Occhiolino
    non+autenticato
  • come suggerisce qualcuno,
    Bragagnolo sta esagerando, ormai siamo alla retorica e al campanilismo spicciolo.

    comunque, per capire se un prodotto "funziona" o meno bastano pochi giorni. L'iBook con le prenotazioni della prima settimana tolse ogni dubbio.
    ora le speranze sono per il portatile in titanio (Diggo questo e' un regalo a tutti i velisti!)

    e il mese prossimo ...forse potremo applaudire i nuovi iMac.
    ciao

    non+autenticato


  • - Scritto da: Larry
    > come suggerisce qualcuno,
    > Bragagnolo sta esagerando, ormai siamo alla
    > retorica e al campanilismo spicciolo.
    >
    > comunque, per capire se un prodotto
    > "funziona" o meno bastano pochi giorni.
    > L'iBook con le prenotazioni della prima
    > settimana tolse ogni dubbio.
    > ora le speranze sono per il portatile in
    > titanio (Diggo questo e' un regalo a tutti i
    > velisti!)
    ? Perchè è stagno? Dalla scheda tecnica non sono riuscito a capirlo.

    Ciao Diggo.
    non+autenticato
  • no, purtroppo...ma resiste a tutti gli acidi corrosivi, al sole e alla salsedine cosa che il magnesio del Sony vaio e le plastiche del Compaq & co. non possono vantare.
    e poi (dulcis in fundo) e' l'unico portatile con un monitor adatto a fare progettazione CAD e 3D...hai visto le proporzioni?

    ciao.
    non+autenticato
  • E' vero che Apple ha ammesso di aver venduto "soltanto" 28000 Cube, ma il fallimento e' puramente economico (sempreche', con quella cifra, non siano comunque rientrati negli investimenti fatti).
    Io, il Cube, l'ho comprato; faccio (guarda caso) il grafico e vi posso assicurare che e' bellissimo, occupa pochissimo spazio sulla scrivania, e' silenzioso e permette di fare esattamente cio' che si fa' con i suoi fratelli maggiori: l'unica differenza e' che non si ha la possibilita' di aggiungere schede ... ma quanti hanno mai sentito questa esigenza? (forse quelli che si ostinano ad usare i propri HD SCSI da meno di 1GB).

    Comunque da sempre Apple porta innovazione nel mercato dei computer e, se fosse dipeso da M$, ora i pcisti - che continuano ad attaccare Apple e i suoi prodotti con i propri commenti - starebbero ancora usando il DOS (gli scatoloni grigi li hanno ancora Sorride

    Ciao
    non+autenticato
  • E' certamente la migliore qualità dell'autore di quest'articolo.
    Ogni mattina dopo essersi foderato gli occhi di prosciutto immagina un mondo migliore fatto di Mac belli, veloci, che non crashano mai, ECONOMICI, potenti ecc.ecc....
    Poi però suona la sveglia e si ritorna alla realtà
    non+autenticato
  • Invece di pensare che tutti i venditori (o uno in questo caso) di Mac o iMac abbiano la stessa opinione, provate ad informarvi presso un negozio che vende da oltre 10 anni i PC (puah!) e solo ultimamente si e' messo a vendere i Mac, vi renderete conto che non sapeva cosa vendeva 20 anni fa' e tantomeno sa cosa vende adesso!!!
    Di venditori onesti e preparati ce ne sono pochissimi, e quindi quando postate commenti del genere almeno abbiate la decenza di essere obiettivi VOI!

    Mac e' di molto superiore nella grafica e nel video (provate ad informarvi presso gli studi e poi vi ricrederete...), ma non ce' dubbio che i PC (puah!) siano molto meglio per DB o altri servizi connessi alla rete (per ora.... ah ah!!!)

    Un saluto da un macchista molto convinto.




    - Scritto da: Giorgio
    > E' certamente la migliore qualità
    > dell'autore di quest'articolo.
    > Ogni mattina dopo essersi foderato gli occhi
    > di prosciutto immagina un mondo migliore
    > fatto di Mac belli, veloci, che non crashano
    > mai, ECONOMICI, potenti ecc.ecc....
    > Poi però suona la sveglia e si ritorna alla
    > realtà
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)