Pechino: leggete tutta la posta degli utenti

Provider e portali diventano poliziotti per impedire che il termine privacy abbia un senso. Nuove regole anche contro spyware e trojan. Eliminato il software non-cinese dai nodi più importanti. Internet in Cina è ormai Cinanet

Pechino: leggete tutta la posta degli utentiPechino (Cina) - Scansionare la posta elettronica inviata e ricevuta dai privati per verificare la presenza di contenuti politicamente illeciti ed eventualmente portare all'incriminazione dei responsabili della pubblicazione di siti web dissidenti. C'è questo dietro l'ultima iniziativa del ministero dell'Industria dell'Informazione cinese, una iniziativa che in quanto a censura online non ha precedenti.

Se da una parte l'iniziativa è senz'altro destinata a pesare negativamente su un settore dove pure il Governo di Pechino cerca di attirare, ormai da tempo, investimenti stranieri che consentano di far decollare ulteriormente le produzioni cinesi, dall'altra una mossa così drastica sembra indicare che le operazioni di controllo e censura fin qui attivate non abbiano portato i risultati sperati dal regime comunista.

A dover scansionare le email sono i provider e i siti-portali che offrono servizi di posta elettronica. Loro dovranno "girare" alle autorità ogni "materiale sensibile" individuato. Sempre i provider saranno responsabili per i materiali illegali pubblicati sui propri network, e dovranno dunque cancellare quanto di illecito dovesse apparire, anche in chat o forum...
Il ministro dell'Industria dell'Informazione Wu JichuanPer "materiale sensibile" si intende tutto ciò che rientra in una lunga lista di contenuti illegali. Tra questi non solo i segreti di stato o il razzismo ma anche ogni forma di critica al comunismo, che viene interpretata come controrivoluzionaria, e qualsiasi appoggio ai "culti diabolici" come quelli del movimento spirituale Falun Gong, da più di due anni nel mirino della repressione violenta delle autorità pechinesi. Altri elementi più "tradizionalmente" vietati sono anche contenuti pornografici o materiali che possano essere ritenuti di incitamento all'uso della violenza (!).

Stando alle nuove regole, pubblicate sul sito del Ministero, i produttori stranieri di software devono ufficialmente garantire che nei propri programmi non vi siano spyware, capaci di monitorare quello che si trova nei computer cinesi o di far guadagnare una via d'accesso da remoto agli stessi.

Non solo: d'ora in poi i computer più importanti per l'amministrazione cinese o quelli che comunque rivestano un ruolo ritenuto di rilievo non potranno utilizzare altro software se non programmi realizzati in Cina.
TAG: censura
80 Commenti alla Notizia Pechino: leggete tutta la posta degli utenti
Ordina
  • Ora, grazie a Linux, puoi filtrare i pensieri dei tuoi cittadini in modo economico ed affidabile!

    Non dovrai più pagare Microsoft per sopprimere le opinioni dissenzienti né preoccuparti che i radicali occidentali sfruttino vulnerabilità del sistema operativo per creare problemi!

    Chissà se i cinesi pubblicheranno il loro filtro sotto GPL?
    non+autenticato
  • Per caso tra i contenuti illegali è compresa anche la propaganda della way of life americana (tipo "SOLDI FACILI!!!!!!")? Finalmente una buona difesa contro lo spamming!
    non+autenticato
  • La prossima volta che mi arriva spam dalla cina mando una bella email al postmaster congratulandomi per l'iscrizione a Falun Gong... potrebbe funzionare!
    non+autenticato


  • - Scritto da: spamcop
    > La prossima volta che mi arriva spam dalla
    > cina mando una bella email al postmaster
    > congratulandomi per l'iscrizione a Falun
    > Gong... potrebbe funzionare!

    EHEHEHEH .....

    Sicuramente funziona....

    Risolve il problema alla radice....

    Non elimina lo spam...

    Elimina gli spammatori: Sai, in Cina non vanno per il sottile ...
    non+autenticato
  • lo scarico e disistallo opera netscape e cancello ie!!

    tanto non vanno e mi impallano sempre il pc!

    anzi, esiste già un browers cinese?
    non+autenticato
  • Perchè a Gasparri je piacerebbe poco?
    non+autenticato
  • 2 parole:
    fai pena
    non+autenticato
  • A che punto è il programma del governo Berlusconi ?

    Innanzitutto, ci sembra cosa gradita
    presentare una parte della squadra che abbiamo eletto e ci governa


    BERRUTI MASSIMO MARIA (F.I.)
    arrestato per corruzione negli anni 80, condannato per favoreggiamento
    BIONDI ALFREDO (F.I.)
    ha patteggiato una condanna per frode fiscale
    BONSIGNORE VITO (C.C.D.)
    condannato a 2 anni per corruzione
    BRANCHER ALDO (F.I.)
    accusato per aver pagato una tangente di 300 milioni a De Lorenzo
    CANTONI GIAMPIERO (F.I.)
    inquisito per vari reati ha patteggiato alcune accuse
    COMINCIOLI ROMANO
    imputato a Roma per rapporti con la mafia, Latitante per Mani Pulite, imputato per le false fatture in Publitalia (società di Berlusconi). Candidato da Forza Italia
    COPPERTINO GIOVANNI (C.C.D.)
    rinviato a giudizio per calunnia ai danni di due pentiti, noto frequentatore di feste di boss della malavita
    DELL'UTRI MARCELLO
    pregiudicato, condannato per false fatture, sotto processo per concorso esterno in associazione mafiosa, inquisito per calunnia: capolista per F.I.
    DEL PENNINO ANTONIO (F.I.)
    coinvolto nello scandalo Enimont e in quello della metropolitana di Milano
    DE GENNARO GIUSEPPE (F.I.)
    condannato per voto di scambio
    DE RIGO WALTER (F.I.)
    ha patteggiato una pena di un anno e quattro mesi per aver architettato una truffa ai danni del ministero del tesoro e della CEE
    FALLICA GIUSEPPE (F.I.)
    condannato per false fatturazioni in Publitalia
    FORTE MICHELE (F.I.)
    arrestato negli anni 80
    GIANNI PIPPO (F.I.)
    arrestato e condannato in primo grado per concussione
    LOMBARDO RAFFAELE (C.C.D.)
    due volte arrestato
    MARTELLI CLAUDIO
    pregiudicato, condannato a 8 mesi per tangenti Enimont
    NESPOLI VINCENZO (A.N.)
    coinvolto in un'inchiesta per concussione
    PINI MASSIMO (A.N., indipendente)
    ex detenuto di Mani Pulite
    SODANO CALOGERO (F.I.)
    storico inquisito, paladino degli abusivi
    SUDANO DOMENICO (A.N.)
    Plurinquisito
    TOMASSINI ANTONIO
    qui la storia ha dell?incredibile: ginecologo, condannato a tre anni per falso: ha prima contraffatto e poi soppresso il cartogramma di una paziente da lui assistita; la bambina è nata cerebrolesa. Questo tizio era in lizza per il ministero della salute.
    VERDINI DENIS (F.I.)
    indagato per falso in bilancio
    VIZZINI CARLO (F.I.)
    salvato dalla prescrizione da una condanna per tangente Enimont
    PREVITI CESARE
    no comment,
    ci sarebbe troppo da scrivere.
    BERLUSCONI SILVIO
    si presenta da solo
    ________________________________
    spesso l?apparenza inganna, quindi, prima di giudicare,
    vediamo il lavoro svolto?
    anno 2001
    13 maggio
    ·    Il cavaliere e suoi vincono le elezioni politiche (gli italiani ringraziano).
    giugno
    ·    Berlusconi forma il suo governo, illustra il "Contratto con gli italiani" e pianifica le attività dei primi 100 giorni.
    ·    Il ministro ultràcattolico Buttiglione attacca la legge n.194 sull?aborto ma, oltre all?opposizione, anche una parte della destra non è con lui quindi, per ora, la legge e la libertà delle donne rimangono.
    Ricordiamo all?on. Buttiglione che da quando l?aborto è legale il numero di interruzioni di gravidanza volontarie è in continua diminuzione.
    luglio
    ·    Abolizione della tassa di successione. Chi ha beni fino a 350 milioni (80% della popolazione) non pagava già nulla; la tassa viene abolita solo per chi ha più di 350 milioni (20% della popolazione, cioè la minoranza riccona). E? davvero così immorale e ingiusto che un possessore di più di 350 milioni di lire paghi una tassa del 4% al momento di donare tutto ai figli? Lo stato così non incasserà una lira da chi è straricco come, guarda a caso, Berlusconi il quale possiede beni per circa 25.000 miliardi di lire. Tutto ciò nell?interesse del paese, ovviamente.
    ·    Con una operazione finanziaria definita "capitalismo medioevale" dagli altri stati europei, il governo non interviene e lascia mano libera all?imprenditore Tronchetti Provera (vicino a Berlusconi) che si aggiudica, tra le altre cose, la proprietà di "La Sette" che avrebbe dovuto dare origine al cosiddetto "terzo polo televisivo" ed essere di contrasto alle reti Mediaset. Così ci troviamo un governo che oltre a controllare la Rai (come ogni governo) ha tre reti della proprietà del presidente del consiglio e senza nessun polo televisivo privato antagonista. Tutto ciò per l?interesse del paese e per la pluralità dell?informazione, ovviamente.
    ·    Giorni 20-21 e 22, Genova. L?ordine pubblico durante il G8 viene gestito in maniera completamente irresponsabile e repressiva permettendo ai violenti (black block) di sfasciare tutto per poi giustificare le violenze gratuite delle forze dell? "ordine" sui manifestanti pacifici picchiati e insultati anche nelle caserme. Un manifestante di 23 anni, Carlo Giuliani viene ucciso da un colpo di pistola (forse due?) sparato da un carabiniere.
    Centinaia sono le denuncie delle persone pestate e poi rilasciate con nulla a loro carico.
    La magistratura apre sei inchieste. L?Italia pesantemente criticata dai giornali di tutto il mondo.
    ·    Il governo dice che a Genova, le forze dell?ordine sono state "professionali e serie" e poi rimuove dall?incarico tre alti dirigenti della polizia per incompetenza (ma come? non erano professionali e serie?)
    agosto
    ·    Abolizione del regime fiscale agevolato delle cooperative: le cooperative dovranno pagare le tasse come una azienda normale e molte attività saranno messe in seria difficoltà o non potranno mai nascere.
    ·    Approvazione di un disegno di legge proposto, tra gli altri, dal noto plurindagato per mafia Dell?Utri di Forza Italia. Tale disegno di legge riduce di fatto la collaborazione tra la giustizia italiana e quella svizzera e favorisce ancora una volta Berlusconi che è coinvolto in due inchieste internazionali (All Iberian e Sme) per truffa ecc?Un provvedimento che la maggioranza del parlamento ritiene sia sicuramente nell?interesse degli italiani.
    ·    Depenalizzazione del reato di falso in bilancio: falsificare i conti di una azienda, truffando anche lo stato, diventa una cosa da niente quasi impunita (senza carcere e qualche multina da nulla, per un miliardario). Ricordiamoci che Berlusconi è tuttora imputato in tre processi per il reato, guarda a caso, di falso in bilancio. Tutto ciò sempre nell?interesse del paese, ovviamente.
    ·    In barba agli accordi del 1947 e 1997 sulla restituzione dell?obelisco di Axum, il governo decide di non restituirlo. L?obelisco si trova a Roma e fu trafugato dal regime fascista e portato solennemente in Italia nel 1937 dopo aver invaso parte dell?Etiopia e massacrato le popolazioni "incivili" locali.
    Vittorio Sgarbi dichiara: "Il popolo etiope deve considerarsi fortunato ad avere una vetrina nella città eterna del ricco mondo occidentale". Un po? come noi ci sentiamo fortunati ad avere "La Gioconda" nella bellissima vetrina del Louvre a Parigi?Grazie! Siamo fieri di essere Occidentali!
    settembre
    ·    Annuncio del condono fiscale del ministro Tremonti: il nocciolo del provvedimento dovrebbe
    non+autenticato


  • - Scritto da: un'italiano impaurito

    Eccone un'altro che sa solo copiare "articoli" trovati qua e là.
    Ma collegare il cervello, no?
    Mi vuoi dire cosa centra 'sta roba con la Cina?

    Impara a ragionare, va!
    non+autenticato
  • Cazzo quanto scrivi...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Sandokan
    > Cazzo quanto scrivi...

    Non scrive.
    Copia e incolla.
    non+autenticato
  • Permesso che il Copy & paste da chissa dove non mi sembra il massimo dello stile, voglio pero' dirti una cosina piccola piccola.

    Come mai i verdi sono stati sei anni al governo e non si sono accorti che la gente indossava inconsapevolmente pellicce di cane? (Grazie Sirchia...)

    Proprio loro hanno abbassato le braghe davanti a radio vaticano...
    Gratti il verde e trovi il rosso appena sbiadito...

    Per quanto riguarda invece le inquisizioni, sono convinto che a destra non ci sono stinchi di santo, ma anche a sinistra mi sembra che tante indagini che sono improvvisamente uscite di scena.
    E comunque questi anni di governo di sinistra non hanno entusiasmato nessuno e la riforma scolastica che hanno fatto e' misera misera (vedi come hanno rovinato l'universita' che l'hanno allineata a quella europea... ossia l'hanno resa piu' facile.)
    non+autenticato
  • incredibile in esclusiva per Voi oggi:

    il popolo del copia incolla


    e bene signori perchè non solo lavorano con il copia incolla (Internet è fedele dimostrazione del nuovo mestiere)
    ma oggi ragionano anche con il copia incolla

    guarda un amico mi ha mandato in e-mail il tuo testo ieri sera e io a differenza sua ho dibattuto ed argomentato punto questo bell' articoletto per ignoranti:

    Un ultimo consiglio per vere informazioni sfogliatevi la Gazzetta ufficiale e consultate i Lavori Parlamentari.

    Firmato
    Il nuovo verbo giovanile

    io copio
    tu copi
    egli copia....








    non+autenticato
  • Ma chi sei?? Il portavoce dell'Ulivo??
    A parte che sei completamente fuori (e non solo OT), potrei risponderti punto per punto ma questa non mi sembra la sede adatta...
    E poi, almeno un pò di originalità...
    Da dove hai copiato questi dati?
    Ciao, Marco Travaglio dei poveri!!!
    non+autenticato
  • certo che oggi esprimersi con il cervello altrui è oramai moda dilagante

    non+autenticato
  • Caro impaurito, a parte che effettivamente sei un po OT sull'argomento Cina, e' interessante il tuo elenco di malefatte di governo e governanti. Alcune sono vere, alcune sono invenzioni o voluti fraintendimenti. La stampa di sinistra e' al lavoro da anni a tagliare, omettere e tacere sulle vere azioni malvage (della sinistra) o positive (della destra). La tua insomma e' propaganda, non un elenco di fatti, o almeno cosi' non si puo' che leggere, visto che emerge solo una parte dei fatti, fatti che anche noi tutti abbiamo visto e vissuto e su cui ci siamo fatti diversa opinione. Bizzarro!

    Se gli uomini di destra sono cosi' sporchi e corrotti, quelli di sinistra devono aver lavorato proprio con i piedi quando erano al governo per non farsi rieleggere.

    > Vittorio Sgarbi dichiara: "Il popolo etiope
    > deve considerarsi fortunato ad avere una
    > vetrina nella città eterna del ricco mondo
    > occidentale". Un po? come noi ci sentiamo
    > fortunati ad avere "La Gioconda" nella
    > bellissima vetrina del Louvre a
    > Parigi?Grazie!

    Beh, io ne sono fiero: Leonardo vendette la sua opera, non venne mai trafugata dall'Italia come bottino. E' quindi un doppio vanto sapere che un'opera italiana sia cosi' ammirata in un luogo splendido dove di cose straordinarie ce ne sono letteralmente migliaia e venne addirittra pagata. Tranquillo, ti sei sbagliato solo su questo. Il resto e' tutta verita', e' tutta "pravda".

    Ma non essere impaurito, tanto la prossima volta vincera' la sinistra, regole dell'alternanza, e poi con tutta questa propaganda, qualcosa restera'.
    La sinistra, la vera democrazia! Non questa cosa mafiosa che ha ricevuto milioni di voti. Non puo' essere un voto vero: se la sinistra vincesse in Sicilia, quello si' che sarebbe un voto vero!
    Conserveremo i vostri messaggi lividi, vi aspettiamo al varco, alla prova dei fatti fra qualche anno. Vedremo se darete dei mafiosi ai vostri elettori!!
    non+autenticato
  • > cut cut cut cut etc

    Avevi già scritto ste cazz*te appena dopo le elezioni..sei a corto di argomenti?
    Sono stupito di vedere quanto lavoro abbiano fatto gli pseudo-intellettual-cretini di sinistra per produrre una marea di stronz*te come quella che hai sapientemente pastato e incollato tu...
    Non ritengo tu sia OT, infatti tu e il tuo post siete la dimostrazione lampante di come il comunismo tenda a mascherare, stravolgere, interpretare la realtà (in modo molto fantasioso).
    Chiunque abbia un minimo di cervello, leggendo il tuo post, non puo' far altro che tirare un sospiro di sollievo per avere al governo gente di destra e non dei falsi ipocriti come voi di sx.
    Inoltre, come al solito, i comunisti vedono i guai solo negli ambienti della destra e non badano a se stessi...
    come diceva mio nonno...'non badare alla pagliuzza nell'occhio del tuo vicino, bada piuttosto alla trave che c'è nel tuo culo'.

    non+autenticato
  • caspità!!!!!!

    hanno fatto davvero tutto questo!!!!!!

    ma guarda te!!!!

    ecco perché quelli della SX sono presi da continui attacchi isterici!!!

    ed io che credevo fossero dovuto alla lontananza dalla poltrona...

    ma no!!!

    loro vogliono solo salvarci!!!!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)