La prima casa dei telefonini di lusso

L'ha lanciata Nokia, sull'onda dell'interesse che ha circondato la sua linea di cellulari costosissimi ed esclusivi. Si chiama Vertu e venderà dappertutto

Helsinki - Nokia ritiene di aver trovato una nuova gallina dai cellulari d'oro nella Vertu, azienda che ha appena lanciato e che entro pochi mesi inizierà a vendere in tutto il mondo le linee più esclusive e costose dei nuovi telefonini di lusso messi a punto dall'azienda.

Sui primi cellulari di lusso, destinati a tutti coloro che vogliono tornare a disporre di uno status symbol prezioso con cui comunicare wireless, Nokia ha registrato un interesse diffuso, al punto da inventare Vertu, con cui ha ufficialmente una strettissima partnership tecnologica.

La prima linea di telefonini, avvolti in strutture lavorate a mano che non disdegnano la presenza di oro e platino, viene posta sul mercato ad un prezzo di circa 24mila euro. Il cellulare verrà offerto sui mercati americani, asiatici ed europei prima della prossima estate.
Con questo progetto "facciamo un grande balzo in avanti - ha spiegato alla Reuters il designer capo di Vertu, Frank Nuovo - Iniziamo da una bozza e creiamo questa azienda... Superiamo tutti i limiti". Nuovo ha insistito sul fatto che, al contrario di quanto già fatto da altri produttori, i telefonini Vertu non hanno precedenti perché tutto, dai materiali utilizzati per la costruzione alle particolari soluzioni tecnologiche adottate nell'architettura interna, sarà di qualità superiore, o almeno di questo spera si convincano i clienti. "Questo lavoro - ha spiegato - non si limita a coprire esteticamente qualcosa di già esistente".

Stando a Nokia, sono cinque anni che all'interno dell'azienda si lavora sul progetto Vertu.
29 Commenti alla Notizia La prima casa dei telefonini di lusso
Ordina
  • Giusto o sbagliato il modello di businnes che la nokia ha scelto, non entro nel merito.
    Vorrei far notare, invece, che un mercato come quello italiano dei cellulari, primo in europa, non è nemmeno stato degnato di una sede commerciale.
    I nostri cugini francesi si.
    Non sono invidioso, semplicemente mi riprometto di non comprare più un telefono della Nokia.
    Se loro non ci considerano perchè dovrei farlo io?
    non+autenticato
  • D'altra parte sono le idee geniali che muovono il mondo.

    Nel telefono da 10 milioni mettiamo anche un feed video con le riprese dalle webcam della scuola di Napoli dell'altro articolo.

    Con un complesso sistema basato su WAP potremo piazzare delle scommesse sul clan vincente durante gli scontri fra bande rivali, direttamente da casa nostra o dal mercato all'angolo della strada.

    In caso di stallo dello scontro, una votazione per determinare il vincitore sara' tenuta via SMS (modello "Pollice verso").

    Per il feed video pensavo a delle riprese dall'alto stile Syndicate con un'appropriata colonna sonora (ne potremo scaricare altre da internet pagando ovviamente i diritti alla SIAE collegando la carta di credito al telefonino).

    Progesso, progresso,
    il mondo va nel XXXXXX.
    non+autenticato
  • se un operaio guadagna 2 milioni al mese e spende 200.000 lire per un cellulare, significa che può permettersi di investire il 10% del proprio reddito mensile in quell'oggetto.
    se uno squalo guadagna 100 milioni al mese (e ce ne sono molti, ve lo garantisco) facendo le debite proporzioni può comprarsi un cellulare da 10 milioni utilizzando lo stesso q.i. dell'operaio. Non vedo dove stia la differenza, se non nel fatto che gli squali mi stan sulle ba**e.

    un abbraccio ai barboniOcchiolino
    non+autenticato
  • concordo al 100%
    ho una sola preoccupazione... magari sui cellulari "da 10milioni" metteranno dei contenuti tecnologici che non vorranno mettere su quelli da 300mila..... e non perche' sia una innovazione costosa, ma solamente perche' devono creare "differenza"....
    insomma, facciano tutto quello che gli pare con le cover preziose, ma non mi tocchino l'elettronica!!!!!
    non+autenticato
  • Be... nulla di allarmante era dai tempi dei primi nokia e giù alcuni anni dopo che il cell. ha smesso di essere uno status symbol.

    La nokia da ottima azienda non ha fatto altro che riproporre lo status symbol del cellulare.

    Poi ci scandalizziamo per i cellulari: ma orologi costosi come Rolex e compagnia bella da 20-30-40 milioni non scandalizzano più??? E perchè poi. Ognuno ha il diritto di spendere quanto vuole!!!!

    Chi ha un Rolex perchè non si compra uno Swatch?? Perchè non è la stessa cosa e non è un simbolo.
    Del resto avere un orologio costoso solo per vedere l'ora è inutile tanto quanto avere un cell da 20 milioni per parlare.... però evidentemente per molti non è così.

    Se il tempo anni fa scandiva le nostre vite e da qui l'orologio da oggetto di massa ha anche la sua nicchia di lusso.... perchè oggi che la comunicazione scandisce le nostre vite non potrebbe avere la sua veste con le saldature in platino o le laccature in oro bianco????

    Piuttosto l'assurdo sarebbe se un cell così costoso non vale i soldi spesi: o meglio che su 20 milioni una buona parte siano marketing e firma e poco il valore e la qualità dei materiali utilizzati.

    Io apprezzo gli orologi costosi sono capolavori di meccanica e impiegano materiali pregiati.

    Bye
    non+autenticato
  • semplicemente perfetto!
    non+autenticato


  • - Scritto da: MG
    .......
    >
    > Poi ci scandalizziamo per i cellulari: ma
    > orologi costosi come Rolex e compagnia bella
    > da 20-30-40 milioni non scandalizzano più???
    > E perchè poi. Ognuno ha il diritto di
    > spendere quanto vuole!!!!
    ......
    >
    > Io apprezzo gli orologi costosi sono
    > capolavori di meccanica e impiegano
    > materiali pregiati.

    Beh, hai ragione. Ciascuno ha diritto di spendere i propri soldi come meglio crede. E comunque è assurdo spendere 20 milioni(ooops 10000 ?) per un orologio come per un cellulare. C'è però una differenza: un orologio costoso è un capolavoro di meccanica che dura tutta la vita. Un cellulare costoso è una custodia tanto pregiata (come materiale) quanto inutilizzabile al momento della rapida obsolescenza dell'elettronica contenuta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MG

    > Io apprezzo gli orologi costosi sono
    > capolavori di meccanica e impiegano
    > materiali pregiati.

    Li apprezzerano anche i branchi di albanesi mannari che nelle notti di luna piena ti salteranno addosso per portarteli via... dopo averti tirato fuori dalla tua Ferrari...
    non+autenticato
  • come te lo auguro!

    ma ti rendi conto di quello che dici!

    spero che ti rubino le tu e ultime mille lire tenendoti fermo violentandoti la moglie!

    parli come un animale!

    su di te fa un brutto effetto?

    :)
    non+autenticato
  • - Scritto da: PRADA

    > come te lo auguro!

    Sarai mica passato per il mio quartiere?

    > su di te fa un brutto effetto?

    Io non vado in giro sventolando i soldi, forse e' per quello che mi lasciano in paceSorpresa)

    (e poi, cosa non si sopporta in nome dell'integrazione?)
    non+autenticato
  • Mai sentito parlarne? I soldi sono di chi li possiede e a quindì tutto il diritto di spenderli come vuole... Una cosa mi piace, posso permettermela, me la compro!!!! Fine, non devo mica dare spiegazione al saputello morto di fame!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Maurizio

    > Mai sentito parlarne? I soldi sono di chi li
    > possiede e a quindì tutto il diritto di
    > spenderli come vuole... Una cosa mi piace,

    Tecnicamente e' vero. Ma e' anche vero che noi siamo liberi di pensare che chi spende 2 milioni per un telefono sia un povero mentecatto.
    non+autenticato


  • > Tecnicamente e' vero. Ma e' anche vero che
    > noi siamo liberi di pensare che chi spende 2
    > milioni per un telefono sia un povero
    > mentecatto.

    Personalmente ho un telefono che costa esattamente 1.990.000 lire, che corrispondono più o meno ad un giorno e mezzo di lavoro, per quanto mi riguarda. e non mi ritengo per questo un mentecatto. Oltretutto pago le tasse, e quindi non è un mio problema se tu non puoi permettertelo. Considera poi il fatto che io non ritengo che tu, visto che non puoi perpettertelo, sei un mentecatto.
    Forse sbaglio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: stefano
    > mezzo di lavoro, per quanto mi riguarda. e
    > non mi ritengo per questo un mentecatto.

    Chissa' che cosa fara' in piu' questo incredibile telefono, visto che il GSM e' sempre GSM. Forse e' un RX portatile.

    > Considera poi il fatto che io non ritengo
    > che tu, visto che non puoi perpettertelo,
    > sei un mentecatto.
    > Forse sbaglio?

    Non lo so proprio. Dipende da come escono le radiografie fra 10 anni.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)