Planetsec, ora c'è anche il buco?

Gli utenti del provider che già hanno segnalato i disservizi della flat Planetsec alle Authority ora denunciano la presenza di un grosso buco nel database dell'azienda, che permette di sapere chi è online e quando

Planetsec, ora c'è anche il buco?Roma - Una pagina Web facilmente accessibile da qualunque utente Internet sulla quale sono elencati, uno dopo l'altro, i riferimenti di chi è collegato ai servizi di Planetsec: questo il baco di sicurezza nel database dell'azienda denunciato nel week-end dagli stessi utenti. Una denuncia "formalizzata" in una clamorosa email che uno degli abbonati, scoperta la pagina, ha potuto mandare a tutti i collegati i cui dati apparivano online.

Nell'email inviata dall'abbonato agli altri utenti Planetsec si legge: "TI ABBIAMO TROVATO. Ebbene sì, sei uno di noi, uno di quelli il cui nome è apparso in una lista accessibile a chiunque ogniqualvolta ti sei collegato ad Internet con Planetsec. Infatti su Internet è liberamente visibile l'elenco di tutti gli utenti connessi con Planetsec (alla faccia della riservatezza)". Mentre scriviamo e dopo due giorni dalla lettera, quella pagina espone ancora i dati delle persone collegate a Planetsec.

Il buco nel sistema di gestione dei dati, che si configura inevitabilmente come un problema per la privacy degli utenti dei servizi di connessione di Planetsec, arriva dopo lunghi mesi di contestazione del provider da parte di molti utenti. Sono tanti quelli che ritengono di essere stati truffati, avendo pagato in anticipo servizi di connessione semiflat di cui non hanno potuto usufruire se non sporadicamente e con gravi difficoltà nel prendere la linea.
La protesta è montata in questi mesi fino a dare vita ad un sito, Il pianeta dei seccati, che raccoglie le proteste fino ad oggi, le proposte di soluzione e soprattutto le indicazioni per gli utenti Planetsec su come muoversi, partendo dal fatto che: "Avevamo dato fiducia, pagando in anticipo. In questi mesi abbiamo bruciato i nostri modem (letteralmente: ci sono casi documentati!!) nelle migliaia di tentativi infruttuosi di collegarci alla loro linea, abbiamo speso un sacco di ore/macchina e ore/uomo per quei tentativi. La nostra pazienza non è infinita".

Sul sito è anche indicata la mailing list alla quale ci si può iscrivere per comunicare e dialogare con tutti gli utenti Planetsec che fino ad oggi si sono mossi per denunciare quella che considerano una situazione intollerabile.
TAG: italia
17 Commenti alla Notizia Planetsec, ora c'è anche il buco?
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)