Più vicino il PC che si indossa

Al più tardi tra un anno IBM inizierà la commercializzazione del walkman PC che si allaccia alla cintura e che consente di fare ciò che si fa con un PC normale

Più vicino il PC che si indossaNew York (USA) - Grande come un walkman, pesante meno di un chilogrammo e capace di far girare Windows e applicazioni tipiche dei computer tradizionali, il computer che si indossa di IBM inizia, nella dichiarazioni dell'azienda, "a prendere una forma".

Il piccolo PC da agganciare alla cintura che può connettersi ad una rete wireless dispone di porta USB, di slot per Card di memoria o altro, e di un minidisplay a colori che si posiziona appena al di sopra di un occhio e che permette di navigare tra i contenuti del computer con un mouse o attraverso un microfono e i comandi forniti da ViaVoice, tecnologia di sintesi vocale della stessa IBM.

Stando a Phil Hester, direttore della tecnologia della divisione IBM che si occupa di questo computer intervistato da CNET, si tratta di un computer ibrido "che sfrutta tutte le applicazioni di un personal computer. Si può camminare con questo computer collegato ad una rete wireless, navigare su web, parlargli, navigare a voce, inviare email e via dicendo".
Il computer, che fa parte della "famiglia" EON (Edge of the network), pare rivestire un'importanza crescente nei progetti IBM come dimostra il fatto che l'azienda, settimana per settimana, sta veicolando all'esterno nuovi particolari sul prodotto. Il PC che si indossa è costruito attorno al ThinkPad 560, il "portabilissimo" di IBM, ma l'azienda pare molto prudente sulla sua commercializzazione avvertendo che si potrebbe attendere ancora dai 4 ai 12 mesi prima di vederlo sul mercato.
TAG: ricerca